Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Shabazz Palaces - Lese Majesty (Édition StudioMasters)

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Lese Majesty (Édition StudioMasters)

Shabazz Palaces

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Lese Majesty (Édition StudioMasters)

Shabazz Palaces

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 50 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Dawn in Luxor
00:03:56

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

2
Forerunner Foray
00:03:48

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

3
They Come in Gold
00:03:22

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

4
Solemn Swears
00:01:32

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

5
Harem Aria
00:01:58

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

6
Noetic Noiromantics
00:01:35

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

7
The Ballad of Lt. Maj. Winnings
00:01:42

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

8
Soundview
00:00:40

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

9
Ishmael
00:04:35

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

10
...down 155th in the MCM Snorkel
00:02:12

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

11
Divine of Form
00:00:39

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

12
#CAKE
00:04:02

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

13
Colluding Oligarchs
00:02:09

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

14
Suspicion of a Shape
00:01:41

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

15
MindGlitch Keytar TM Theme
00:01:22

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

16
Motion Sickness
00:03:49

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

17
New Black Wave
00:03:43

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

18
Sonic MythMap for the Trip Back
00:02:08

Shabazz Palaces, MainArtist

2014 Sub Pop Records 2014 Sub Pop Records

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Shabazz Palaces

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Trap: istruzioni per l'uso

Dove inizia e dove finisce il trap? Ovvero, come ha fatto un sottogenere del rap, molto di nicchia, a uscire dagli Stati Uniti del sud e a cambiare al punto di diffondersi sulla scena pop mondiale fino quasi a confondersi con lei? Storia e controversie.

Il reggae alla conquista del pop americano

Il reggae non era mai stato così in vista dai tempi di Bob Marley. Negli ultimi tre anni, le hit delle pop star americane si sono arricchite di sapori giamaicani. Da Beyonce a Rihanna, passando per Drake o Justin Bieber, sono sempre di più i cantanti che usano accompagnamenti e musiche dancehall, la versione «elegante» del reggae, resa popolare dal leggendario produttore King Jammy alla metà degli anni 80 con lo Sleng Teng, il primo reggae elettronico della storia. Una conquista praticata con guanti di velluto: ecco com’è andata.

Kendrick Lamar, autopsia di un fenomeno

La massa lo venera quanto l’underground. Ed è raro che un rapper riscuota un consenso così diffuso. Ma in che modo Kendrick Lamar è riuscito ad annientare la concorrenza? E pare che ci sia il rischio che duri ancora per un po’ di tempo…

Nel magazine...