Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Ensemble Elseneur - Suonate a due

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Suonate a due

Diderik Buxtehude

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download non disponibile

Suonate a due

Ensemble Elseneur

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz
Ascolta sul Webplayer

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 40 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 40 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

Sonata en sol mineur III opus 2 (Dieterich Buxtehude)

1
Vivace - Lento - Allegro - Lento - Andante - Grave - Gigue 00:11:41

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

Sonata en si bémol majeur I opus 2 (Dieterich Buxtehude)

2
Allegro - Adagio - Allegro - Grave - Vivace - Lento - Poco adagio - Presto 00:08:17

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

Sonata en la mineur III opus 1 (Dieterich Buxtehude)

3
Adagio - Allegro - Lento - Vivace - Largo - Presto - Lento 00:09:48

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

Sonata en la majeur V opus 2 (Dieterich Buxtehude)

4
Allegro - Solo/concitato - Adagio - Allegro - Adagio - (Presto) forte 00:09:23

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

Sonata en mi majeur VI opus 2 (Dieterich Buxtehude)

5
Grave - vivace - Adagio - Poco presto - lento - Allegro 00:09:11

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

Sonata en mi mineur VII opus 1 (Dieterich Buxtehude)

6
Allegro - Largo - Presto - Vivace - Adagio - Poco presto - Lento - Prestissimo 00:07:17

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

Sonata a due (Dieterich Buxtehude)

7
Ciacona - Adagio - Ciacona 00:08:09

Ensemble Elseneur - Odile Edouard, violin - sylvie Moquet, viola da Gamba - Jean-Marc Aymes, harpsichord

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
So Peter Gabriel
Peter Gabriel 1: Car Peter Gabriel
The Lion King Various Artists
Us Peter Gabriel

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
John Barry, il genio è nella varietà

La musica per il cinema richiede sensibilità e destrezza speciale per poter far fronte ad ogni stile con dignità: dal suono disco per una scena da night-club ad un madrigale per un film d’epoca, il compositore cinematografico deve essere in grado di cimentarsi in ogni stile. John Barry ha dimostrato, una e più volte, d’essere stato uno dei più grandi autori di colonne sonore, capace di abbracciare tutti i generi nel cinema e nella musica.

Jorge Bolet & Franz Liszt

Fra le sue dita, la musica di Franz Liszt è emersa sotto una nuova luce, grazie ad una visione allo stesso tempo poetica e lirica, molto lontana dal virtuosismo gratuito e chiassoso che si sente troppo spesso. Ai primi degli anni Ottanta, Jorge Bolet incide per DECCA un’antologia del compositore ungherese che farà storia, alla quale si aggiungono altre incisioni realizzate per l’etichetta spagnola ENSAYO, per RCA negli anni Settanta, per EVEREST nel 1960, nonché registrazioni di studio e radiofoniche negli anni Cinquanta, quando aveva ancora tutte le sue straordinarie risorse tecniche.

François Couperin, il clavicembalo moderno

Beniamino di Luigi XIV, François Couperin (1668-1733) era nel XVIII secolo la vedette del clavicembalo, strumento prodigioso allora all’apogeo (sarebbe tornato nell’ombra nel secolo seguente), di cui il compositore ha rivoluzionato la prospettiva, portando con sé gli altri virtuosi dell’epoca, Dandrieu o Rameau. Il clavicembalista franco-canadese Olivier Fortin torna per Qobuz a parlare del destino di “Couperin il Grande”.

Nel magazine...