Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

María Dueñas|Beethoven and Beyond

Beethoven and Beyond

María Dueñas, Wiener Symphoniker, Manfred Honeck

Libretto digitale

Disponibile in
24-Bit/96 kHz Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Abbonati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Quando un violinista vuole perseguire una carriera professionale, prima o poi dovrà affrontare il Concerto per violino di Beethoven. È uno degli apici della musica strumentale e richiede un vero e proprio tour de force tecnico da parte di chiunque si cimenti con quest'opera, per non parlare del suo inconfondibile carattere, lirico e commovente. Non c'è quindi da stupirsi se, nel corso dei secoli, alcuni dei più famosi virtuosi si siano cimentati nel provare e registrare questo capolavoro, al fine di preservarlo per i posteri: Fritz Kreisler, Isaac Stern, Itzhak Perlman, Anne-Sophie Mutter, Isabelle Faust... Ora un nuovo nome sta percorrendo questi significativi passi, quello di una musicista che ha deciso di affrontare con rigore questa delicata sfida.

María Dueñas, a soli 20 anni, ha il carisma e l'abilità di una virtuosa di lunga data. Cresciuta a Granada, ha studiato a Dresda e Vienna con Boris Kuschnir. Nel 2021, ha ottenuto il suo primo grande successo: ha vinto il primo posto al prestigioso Concorso Yehudi Menuhin. Ha attirato anche l'attenzione della Deutsche Grammophon, con la quale ha siglato poco dopo un contratto discografico e ora presenta il suo album di debutto, Beethoven and Beyond.

"Il Concerto per violino di Beethoven mi ha accompagnato nei momenti più importanti della mia vita", racconta María. Si tratta quindi di una scelta naturale quella di dedicare il primo capitolo della sua carriera discografica a quest'opera. Insieme a Manfred Honeck e all'Orchestra Sinfonica di Vienna, il brano è stato registrato all'inizio del 2023, durante un concerto presso il tradizionale Musikverein di Vienna: in pratica, per lei è stato come "giocare in casa". Ma come fare per distinguersi dalla massa? "Non puoi mostrare il tuo virtuosismo in un concerto di Beethoven, puoi solo mostrare te stesso. E questo può essere fatto solo attraverso il suono". Ed è proprio il suono a convincerci! Ma non è tutto: María ha personalmente composto le sue cadenze per dare al brano un tocco finale tutto suo. Inoltre, sono presenti le cadenze di altri cinque famosi virtuosi (Louis Spohr, Eugène Ysaÿe, Camille Saint-Saëns, Henryk Wieniawski e Fritz Kreisler), assieme ad un'altra opera per violino e orchestra per ognuno dei compositori citati.

Con un'onestà e una freschezza uniche, María affronta questo capolavoro riuscendo a collocare Beethoven su un nuovo piano nel contesto odierno. E sappiamo già che dopo "Beethoven and Beyond" presto arriverà "María Dueñas and Beyond". Semplicemente Qobuzissime! © Lena Germann/Qobuz

Maggiori informazioni

Beethoven and Beyond

María Dueñas

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 100 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questa playlist e più di 100 milioni di brani con i nostri abbonamenti di streaming illimitati

A partire da 12,49€/mese

Violin Concerto in D Major, Op. 61 (María Dueñas)

1
I. Allegro ma non troppo (Cadenza: Dueñas)
00:27:55

Ludwig van Beethoven, Composer - Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - Lukas Kowalski, Producer, Mixer, Editor, Recording Engineer, Recording Producer, StudioPersonnel - María Dueñas, Composer, Violin, Cadenzor, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

2
II. Larghetto (Cadenza: Dueñas)
00:09:50

Ludwig van Beethoven, Composer - Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - María Dueñas, Composer, Violin, Cadenzor, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

3
III. Rondo. Allegro (Cadenza: Dueñas)
00:11:53

Ludwig van Beethoven, Composer - Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - María Dueñas, Composer, Violin, Cadenzor, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

Symphonie Concertante for Violin, Harp and Orchestra in G Major, WoO 13 (Louis Spohr)

4
II. Adagio
00:04:48

Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Louis Spohr, Composer - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - Volker Kempf, Harp, MainArtist, AssociatedPerformer - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

Berceuse, Op. 20 (Eugène Ysaÿe)

5
Berceuse, Op. 20
00:05:11

Eugene Ysaye, Composer - Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

Havanaise, Op. 83, R. 202 (Camille Saint-Saëns)

6
Havanaise, Op. 83, R. 202
00:10:21

CAMILLE SAINT-SAENS, Composer - Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

Légende, Op. 17 (Henryk Wieniawski)

7
Légende, Op. 17
00:08:01

Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Henryk Wieniawski, Composer - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

3 Old Viennese Dances (Fritz Kreisler)

8
No. 2, Liebesleid (Transcr. for Violin and Orchestra)
00:03:40

Fritz Kreisler, Composer - Wiener Symphoniker, Orchestra, MainArtist - Manfred Honeck, Conductor, MainArtist - Rainer Maillard, Producer, Mixer, Editor, Recording Producer, StudioPersonnel - Juan Moreno, Recording Engineer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

9
Cadenza (to Beethoven: Violin Concerto in D Major, Op. 61: I. Allegro ma non troppo)
00:01:21

Louis Spohr, Composer - Lukas Kowalski, Producer, Mixer, Editor, Recording Engineer, Recording Producer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

10
Cadenza (to Beethoven: Violin Concerto in D Major, Op. 61: I. Allegro ma non troppo)
00:04:04

Eugene Ysaye, Composer - Lukas Kowalski, Producer, Mixer, Editor, Recording Engineer, Recording Producer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

11
Cadenza (to Beethoven: Violin Concerto in D Major, Op. 61: I. Allegro ma non troppo)
00:04:18

CAMILLE SAINT-SAENS, Composer - Lukas Kowalski, Producer, Mixer, Editor, Recording Engineer, Recording Producer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

12
Cadenza (to Beethoven: Violin Concerto in D Major, Op. 61: I. Allegro ma non troppo)
00:04:14

Henryk Wieniawski, Composer - Lukas Kowalski, Producer, Mixer, Editor, Recording Engineer, Recording Producer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

13
Cadenza (to Beethoven: Violin Concerto in D Major, Op. 61: I. Allegro ma non troppo)
00:04:00

Fritz Kreisler, Composer - Lukas Kowalski, Producer, Mixer, Editor, Recording Engineer, Recording Producer, StudioPersonnel - María Dueñas, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Mario Niehren, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2023 Deutsche Grammophon GmbH, Berlin

Approfondimenti

Quando un violinista vuole perseguire una carriera professionale, prima o poi dovrà affrontare il Concerto per violino di Beethoven. È uno degli apici della musica strumentale e richiede un vero e proprio tour de force tecnico da parte di chiunque si cimenti con quest'opera, per non parlare del suo inconfondibile carattere, lirico e commovente. Non c'è quindi da stupirsi se, nel corso dei secoli, alcuni dei più famosi virtuosi si siano cimentati nel provare e registrare questo capolavoro, al fine di preservarlo per i posteri: Fritz Kreisler, Isaac Stern, Itzhak Perlman, Anne-Sophie Mutter, Isabelle Faust... Ora un nuovo nome sta percorrendo questi significativi passi, quello di una musicista che ha deciso di affrontare con rigore questa delicata sfida.

María Dueñas, a soli 20 anni, ha il carisma e l'abilità di una virtuosa di lunga data. Cresciuta a Granada, ha studiato a Dresda e Vienna con Boris Kuschnir. Nel 2021, ha ottenuto il suo primo grande successo: ha vinto il primo posto al prestigioso Concorso Yehudi Menuhin. Ha attirato anche l'attenzione della Deutsche Grammophon, con la quale ha siglato poco dopo un contratto discografico e ora presenta il suo album di debutto, Beethoven and Beyond.

"Il Concerto per violino di Beethoven mi ha accompagnato nei momenti più importanti della mia vita", racconta María. Si tratta quindi di una scelta naturale quella di dedicare il primo capitolo della sua carriera discografica a quest'opera. Insieme a Manfred Honeck e all'Orchestra Sinfonica di Vienna, il brano è stato registrato all'inizio del 2023, durante un concerto presso il tradizionale Musikverein di Vienna: in pratica, per lei è stato come "giocare in casa". Ma come fare per distinguersi dalla massa? "Non puoi mostrare il tuo virtuosismo in un concerto di Beethoven, puoi solo mostrare te stesso. E questo può essere fatto solo attraverso il suono". Ed è proprio il suono a convincerci! Ma non è tutto: María ha personalmente composto le sue cadenze per dare al brano un tocco finale tutto suo. Inoltre, sono presenti le cadenze di altri cinque famosi virtuosi (Louis Spohr, Eugène Ysaÿe, Camille Saint-Saëns, Henryk Wieniawski e Fritz Kreisler), assieme ad un'altra opera per violino e orchestra per ognuno dei compositori citati.

Con un'onestà e una freschezza uniche, María affronta questo capolavoro riuscendo a collocare Beethoven su un nuovo piano nel contesto odierno. E sappiamo già che dopo "Beethoven and Beyond" presto arriverà "María Dueñas and Beyond". Semplicemente Qobuzissime! © Lena Germann/Qobuz

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliorare le informazioni sugli album

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz