Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Hilary Hahn|Eclipse

Eclipse

Hilary Hahn

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 48.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Con il suo nuovo album, Eclipse, pubblicato per Deutsche Grammophon, la violinista americana Hilary Hahn propone, come suo solito, un programma veramente originale, eseguito con la Frankfurt Radio Symphony diretta da Andrés Orozco-Estrada. La sorpresa più grande è la presenza del Concerto per violino, op. 30 di Alberto Ginastera (1916-1983), uno dei maggiori compositori argentini del XX secolo, la cui opera è purtroppo ancora poco eseguita, nonostante tra i suoi lavori si celino dei capolavori fiammeggianti e personali, scritti per orchestra o pianoforte, per non parlare delle sue splendide composizioni operistiche, come Bomarzo.

Ginastera si distingue soprattutto per la sua "sublimazione" del patrimonio tradizionale sudamericano: ha incorporato, in ogni aspetto della sua scrittura, i ritmi della danza argentina e la loro metrica molto specifica (tango, milonga, gato, ecc.), e li ha inseriti in un'orchestrazione caratterizzata da una certa dose di inventiva e da una spiccata personalità. La musica dell'artista argentino ottenne un successo immediato e ha mantenuto nel tempo la sua potente singolarità sonora. All'inizio degli anni ‘60, lo stile di Ginastera si fece più radicale e arido, integrando sempre più spesso elementi dell'estetica seriale. Il Concerto per violino risale a questo periodo (1963), quando il suo linguaggio si era già evoluto, ed è sorprendente che le sue maggiori opere concertistiche (Primo Concerto per pianoforte e Primo Concerto per violoncello) siano state scritte proprio negli anni ‘60, un periodo di intensa sperimentazione.

Con i suoi tre movimenti caratterizzati da una forma molto libera, il Concerto per violino rimane un lavoro di complicata esecuzione, sia per il solista che per l'orchestra. Inizia con un'ampia cadenza per il solista, seguita da una serie di sei studi, che vanno a sfruttare singolarmente una particolarità dell'esecuzione violinistica (per accordi, per terze, ecc.), come se Chopin o Paganini avessero composto le loro stesse opere un secolo dopo, arricchendole con trame orchestrali tanto brulicanti quanto colorate. Il secondo movimento, Adagio per 22 solisti, abbastanza tipico della scrittura di Ginastera per archi solisti, si traduce in una leggera tregua all'architettura complessiva, prima di uno Scherzo a sua volta diviso in due parti, e che permette all'argentino di chiudere il suo lavoro con un momento di grande virtuosismo, un Perpetuum mobile, di cui Hilary Hahn assume un tono agitato e allucinato. Un momento davvero brillante di Eclipse.

Sorprendente poi ascoltare la Carmen Fantasy di Sarasate, un contrasto davvero d’impatto, ma che ci permette di tornare a un XIX secolo più radioso, celebrato anche dal Concerto per violino di Antonín Dvořák, e che i violinisti del XXI secolo, fortunatamente, eseguono sempre più spesso. In questo caso, con Dvořák, Hahn e Orozco-Estrada si dimostrano più sensibili alla forma fluida dell'opera che al suo carattere rurale o lirico. Tutto questo rende Eclipse un album assolutamente affascinante. @ Pierre-Yves Lascar/Qobuz

Maggiori informazioni

Eclipse

Hilary Hahn

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 100 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questa playlist e più di 100 milioni di brani con i nostri abbonamenti di streaming illimitati

A partire da 12,50€/mese

Violin Concerto in A Minor, Op. 53, B. 108 (Antonín Dvořák)

1
I. Allegro ma non troppo
00:12:11

Antonín Dvorák, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Andreas Wagner, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

2
II. Adagio ma non troppo
00:10:23

Antonín Dvorák, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Andreas Wagner, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

3
III. Finale. Allegro giocoso, ma non troppo
00:10:47

Antonín Dvorák, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Andreas Wagner, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

Violin Concerto, Op. 30 (Alberto Ginastera)

4
Ia. Cadenza
00:05:23

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

5
Ib. Studio I - Per gli accordi. Allegro
00:01:23

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

6
Ic. Studio II - Per le terze. Allegretto
00:00:55

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

7
Id. Studio III - Per gli altri intervalli. Lo stesso tempo
00:00:48

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

8
Ie. Studio IV - Per l’arpeggiato. Lo stesso tempo
00:00:51

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

9
If. Studio V - Per gli armonici. Andante
00:02:14

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

10
Ig. Studio VI - Per i 24 quarti di tono. Larghissimo
00:01:12

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

11
Ih. Coda. Maestoso
00:01:02

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

12
II. Adagio per 22 solisti
00:09:45

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

13
IIIa. Scherzo pianissimo. Sempre volante, misterioso e appena sensibile
00:04:28

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

14
IIIb. Perpetuum mobile. Agitato ed allucinante
00:01:56

Alberto Ginastera, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

Carmen Fantasy, op. 25 (Pablo de Sarasate)

15
Introduction. Allegro moderato
00:03:13

Pablo de Sarasate, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

16
I. Moderato
00:03:14

Pablo de Sarasate, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

17
II. Lento assai
00:02:39

Pablo de Sarasate, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

18
III. Allegro moderato
00:02:08

Pablo de Sarasate, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

19
IV. Moderato
00:02:48

Pablo de Sarasate, Composer - Hilary Hahn, Producer, Co-Producer, Violin, MainArtist, AssociatedPerformer - Philipp Knop, Recording Engineer, StudioPersonnel - Andrés Orozco-Estrada, Conductor, MainArtist - Frankfurt Radio Symphony, Orchestra, MainArtist - Christoph Claßen, Producer, Mixer, Editor, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Artur Büschel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Alexander Kolb, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Freya Hartwig, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Francisco Hitzel, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

℗ 2022 Hilary Hahn

Descrizione dell'album

Con il suo nuovo album, Eclipse, pubblicato per Deutsche Grammophon, la violinista americana Hilary Hahn propone, come suo solito, un programma veramente originale, eseguito con la Frankfurt Radio Symphony diretta da Andrés Orozco-Estrada. La sorpresa più grande è la presenza del Concerto per violino, op. 30 di Alberto Ginastera (1916-1983), uno dei maggiori compositori argentini del XX secolo, la cui opera è purtroppo ancora poco eseguita, nonostante tra i suoi lavori si celino dei capolavori fiammeggianti e personali, scritti per orchestra o pianoforte, per non parlare delle sue splendide composizioni operistiche, come Bomarzo.

Ginastera si distingue soprattutto per la sua "sublimazione" del patrimonio tradizionale sudamericano: ha incorporato, in ogni aspetto della sua scrittura, i ritmi della danza argentina e la loro metrica molto specifica (tango, milonga, gato, ecc.), e li ha inseriti in un'orchestrazione caratterizzata da una certa dose di inventiva e da una spiccata personalità. La musica dell'artista argentino ottenne un successo immediato e ha mantenuto nel tempo la sua potente singolarità sonora. All'inizio degli anni ‘60, lo stile di Ginastera si fece più radicale e arido, integrando sempre più spesso elementi dell'estetica seriale. Il Concerto per violino risale a questo periodo (1963), quando il suo linguaggio si era già evoluto, ed è sorprendente che le sue maggiori opere concertistiche (Primo Concerto per pianoforte e Primo Concerto per violoncello) siano state scritte proprio negli anni ‘60, un periodo di intensa sperimentazione.

Con i suoi tre movimenti caratterizzati da una forma molto libera, il Concerto per violino rimane un lavoro di complicata esecuzione, sia per il solista che per l'orchestra. Inizia con un'ampia cadenza per il solista, seguita da una serie di sei studi, che vanno a sfruttare singolarmente una particolarità dell'esecuzione violinistica (per accordi, per terze, ecc.), come se Chopin o Paganini avessero composto le loro stesse opere un secolo dopo, arricchendole con trame orchestrali tanto brulicanti quanto colorate. Il secondo movimento, Adagio per 22 solisti, abbastanza tipico della scrittura di Ginastera per archi solisti, si traduce in una leggera tregua all'architettura complessiva, prima di uno Scherzo a sua volta diviso in due parti, e che permette all'argentino di chiudere il suo lavoro con un momento di grande virtuosismo, un Perpetuum mobile, di cui Hilary Hahn assume un tono agitato e allucinato. Un momento davvero brillante di Eclipse.

Sorprendente poi ascoltare la Carmen Fantasy di Sarasate, un contrasto davvero d’impatto, ma che ci permette di tornare a un XIX secolo più radioso, celebrato anche dal Concerto per violino di Antonín Dvořák, e che i violinisti del XXI secolo, fortunatamente, eseguono sempre più spesso. In questo caso, con Dvořák, Hahn e Orozco-Estrada si dimostrano più sensibili alla forma fluida dell'opera che al suo carattere rurale o lirico. Tutto questo rende Eclipse un album assolutamente affascinante. @ Pierre-Yves Lascar/Qobuz

A proposito dell'album

Migliorare le informazioni sugli album

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

John Williams in Vienna

John Williams

John Williams in Vienna John Williams

Orff: Carmina Burana

Gundula Janowitz

Orff: Carmina Burana Gundula Janowitz

Sleep

Max Richter

Sleep Max Richter

The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd

Altro su Qobuz
Di Hilary Hahn

Paris (Chausson, Prokofiev, Rautavaara)

Hilary Hahn

Bach: Violin Sonatas Nos. 1 & 2 - Partita No. 1

Hilary Hahn

J.S.Bach: Violin Concertos

Hilary Hahn

Elgar: Violin Concerto/ Vaughan Williams: The Lark Ascending

Hilary Hahn

Eclipse

Hilary Hahn

Eclipse Hilary Hahn

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

Wagner: Das Rheingold

Wiener Philharmonic Orchestra

Wagner: Das Rheingold Wiener Philharmonic Orchestra

John Williams: The Berlin Concert

John Williams

Sibelius: Complete Symphonies

Klaus Mäkelä

Nightscapes

Magdalena Hoffmann

Nightscapes Magdalena Hoffmann

LETTER

Sofiane Pamart

LETTER Sofiane Pamart
In your panoramas...
Picasso e la musica

Il genio modernista di Picasso ha ben presto oltrepassato l’ambito pittorico per irradiarsi nella musica e nella danza, due arti con le quali il pittore spagnolo ha sempre avuto stretti legami, tanto da influenzare gli amici compositori incontrati lungo il cammino.

Neoclassica: un nuovo mondo ai confini dell’elettronica e della classica

Ólafur Arnalds, Nils Frahm, Max Richter, Poppy Ackroyd, Peter Broderick, Joana Gama… Da qualche anno tutti questi nomi alla moda sono stati raggruppati sotto la vasta ed eterogenea etichetta “neoclassica”. A dire il vero, questo “panorama” somiglia piuttosto ad una banda eterogenea di artisti indagatori, che mescolano strumenti classici e produzione elettronica – in connessione cosciente con i pionieri del minimalismo americano – che deliziano i sensi ed aprono nuove prospettive da entrambi i lati del loro spettro musicale.

John Barry, il genio è nella varietà

La musica per il cinema richiede sensibilità e destrezza speciale per poter far fronte ad ogni stile con dignità: dal suono disco per una scena da night-club ad un madrigale per un film d’epoca, il compositore cinematografico deve essere in grado di cimentarsi in ogni stile. John Barry ha dimostrato, una e più volte, d’essere stato uno dei più grandi autori di colonne sonore, capace di abbracciare tutti i generi nel cinema e nella musica.

In the news...