Categorie :

Gli album

HI-RES8,99 €
CD5,99 €

Elettronica - Prossima uscita il 28 agosto 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,94 €
CD1,94 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 29 luglio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES11,99 €
CD7,99 €

Folk - Uscito il 24 luglio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,56 €
CD1,04 €

Elettronica - Uscito il 23 luglio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Elettronica - Uscito il 15 luglio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
CD0,69 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 02 luglio 2020 | Domino Recording Co

HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Pop - Uscito il 26 giugno 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES11,99 €
CD7,99 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 25 giugno 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 11 giugno 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Pop - Uscito il 05 giugno 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES11,99 €
CD7,99 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 22 maggio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res Libretto
HI-RES2,08 €
CD1,38 €

Pop - Uscito il 15 maggio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 08 maggio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 05 maggio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES11,99 €
CD7,99 €

Elettronica - Uscito il 01 maggio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
Dopo Future Politics, il suo terzo album pubblicato tre anni fa, Katie Stelmanis - la mente dietro Austra - ha deciso di cambiare rotta su HiRUDiN. Si è rinchiusa per tre giorni in uno studio di Toronto con dei musicisti che non conosceva, tra i quali, una parte del gruppo di improvvisazione musicale contemporanea c_RL, il duo Kamancello (un violoncello e un kamancheh) e l’ensemble femminile kulintang (un tipo di idiofono filippino). Diventata una sorta di icona indie LGBT+, Katie Stelmanis stavolta si è lasciata andare un po’ di più: sull’album tratta temi più intimi, le conseguenze di relazioni tossiche o l’insicurezza legata alla sua sessualità. L’influenza della new wave si percepisce anche nell’orchestrazione, ma con una dominante classica - la sua passione giovanile - assicurata dal violoncello e dal pianoforte. Più pop che synth - come la prima traccia Anywayz, molto Supertramp nello spirito - Austra lancia una serie di potenti hit: Risk It, con il suo break beat e la sua skank di violoncello, l’accattivante It’s Amazing, il coro di bambini su Mountain Baby, o la ballabile I Am Not Waiting. Brani che potrebbero aiutarla a spiccare il volo. © Smaël Bouaici/Qobuz
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 01 maggio 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Elettronica - Uscito il 16 aprile 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES11,99 €
CD7,99 €
925

Musica alternativa e indie - Uscito il 27 marzo 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res Riconoscimenti Qobuzissime
Dire che una band non suona come le altre è quasi come dire che suona come tutte le altre. Oggi che viviamo in un’era dove i confini stilistici sono aperti e ascoltiamo la musica in shuffle, possiamo dire che i Sorry (una band che è 2020 al 100%) sono ancora meno categorizzabili. Con un autentico spirito rock e idee che sono ordinate come la camera da letto di un adolescente, il primo album di Asha Lorenz e Louis O’Bryen è uno degli album più sorprendenti del momento. Il tempo avrà senza dubbio aiutato questi due londinesi a perfezionare 925 dato che i due si conoscono fin dalle scuole superiori. Senza competizione, solo un grande sforzo collaborativo che li vede scambiarsi o condividere il microfono nel corso dei tredici brani dell’album, proprio come facevano anni fa i Sonic Youth. Infatti, quando si ascolta questo disco, si può pensare a una versione più soft dei loro vecchi colleghi newyorkesi. Come loro, i Sorry non sorridono, ma tengono il broncio con una pigra nonchalance che potrebbe dissuadere invece che coinvolgere... eppure sono davvero affascinanti. Il Guardian l’ha riassunto perfettamente: Sorry è “la band che rende la noia sexy”. La band attinge da vari generi e leggende: un atteggiamento da slacker grunge, chitarre alla Pixies (Perfect), la sensualità dei Garbage (Snakes), un certo immaginario junky da The Kills (More), un sassofono intossicante no wave e una visione oscura post-punk. Bisogna mettere questo Qobuzissime on repeat per apprezzarne l’originalità e finire col restarne incantati. Un album da non perdere assolutamente: Sorry, non ci sono scuse. © Marc Zisman/Qobuz
HI-RES11,99 €
CD7,99 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 27 marzo 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res
HI-RES1,04 €
CD0,69 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 24 marzo 2020 | Domino Recording Co

Hi-Res