Categorie :

Artisti simili

Gli album

CD10,99 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 06 marzo 2020 | Full Time Hobby

Alison Alderdice e Alexi Erenkov sono partner non solo nella vita ma anche nella loro carriera. Hanno infuso questa unione così particolare in Songs of the Saxophones, il loro primo album pieno di exotica anni Cinquanta, musica surf, bossa nova dai toni color seppia, jazz della West Coast e un sound all'italiana degli anni Settanta. La musica dei Saxophones è come una ninna nanna, una sognante colonna sonora che sembra tratta direttamente da un film di David Lynch, uno dei loro idoli. Eternity Bay è altrettanto languida e sonnolenta, le tonalità restano immutate, con la visione di paesaggi che scorrono, malinconici e sensuali. Questa seconda opera ci fa immaginare che questo duo senza tempo appartenga ad un'altra epoca... Avvolta nel riverbero, la voce da crooner di Alexi Erenkov è il rimedio perfetto per le lunghe e fredde notti invernali. Ovviamente l'amore è un tema centrale, ma nella loro musica c'è molto di più: “La mia musica ha sempre avuto a che fare con la mortalità e con il significato dell'esistenza”, dice il musicista della Bay Area. “La nascita del nostro primo figlio e l'imminente arrivo del secondo hanno accentuato molto la mia sensibilità nei confronti di questi temi.” È un severo monito che ci ricorda che un sogno può facilmente trasformarsi in un incubo. Ma il mondo dei Saxophones per ora è sempre accogliente. © Clotilde Maréchal/Qobuz
HI-RES14,99 €
CD10,99 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 01 giugno 2018 | Full Time Hobby

Hi-Res
Alexi Erenkov e Alison Alderdice, una coppia proveniente dalla baia di San Francisco, ci porta in un ambiente romantico e delizioso. Il loro album è rappresentativo del sentimento amoroso, tematica centrale della loro opera. Entrambi sembrano venuti da un’altra epoca, colmandoci coi loro visi di quei buoni e bei sentimenti che ci capita a vote di sognare. In questo primo album Song of the Saxophones, scopriamo la voce sensuale, grave e malinconica di Alexi. Una voce che fluttua tra un assolo di sassofono, che lascia spazio a un jazz languido da ascoltare in una domenica piovosa e fredda, mentre siamo a casa, intenti a leggere un romanzo all’acqua di rose. Tutto ciò sa di anni '50, quando il gioco di flauti si confonde perfettamente col fascino che questa giovane coppia sprigiona. Proprio quando Alexi cominciava la sua carriera da solista in seguito a una formazione universitaria da sassofonista, ebbe una rivelazione nel sentire la canzone Just You in Twin Peaks. Ecco la sonorità che cercava e che voleva far emergere nelle sue composizioni, accompagnato da sua moglie. Non c’è stato bisogno di molto tempo per comporre i dieci brani che fanno parte del loro album e registrarli in uno studio di Portland. Ispirati dunque da David Lynch, i Saxophones hanno saputo trovare una delicatezza e una lentezza sorprendenti che ci fanno penetrare in un paesaggio pacifico. Un album che, come l’aveva fatto in precedenza Richard Hawley con Hollow Meadows, non ha bisogno di fantasia per essere sincero e non si perde nel pathos. © Clara Bismuth/Qobuz
CD1,49 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 13 gennaio 2020 | Full Time Hobby

CD1,49 €

Folk - Uscito il 19 gennaio 2018 | Full Time Hobby

CD1,49 €

Folk - Uscito il 02 marzo 2018 | Full Time Hobby

CD1,49 €

Folk - Uscito il 05 novembre 2019 | Full Time Hobby

HI-RES7,99 €
CD5,49 €

Folk - Uscito il 22 febbraio 2019 | Full Time Hobby

Hi-Res
CD1,49 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 22 settembre 2017 | Full Time Hobby

CD1,49 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 18 febbraio 2020 | Full Time Hobby

HI-RES1,99 €
CD1,49 €

Musica alternativa e indie - Uscito il 12 aprile 2018 | Full Time Hobby

Hi-Res
HI-RES1,99 €
CD1,49 €

Folk - Uscito il 22 maggio 2018 | Full Time Hobby

Hi-Res
HI-RES1,99 €
CD1,49 €

Folk - Uscito il 23 novembre 2018 | Full Time Hobby

Hi-Res