Il vostro carrello è vuoto

Categorie :

Artisti simili

Gli album

Rock - Uscito il 18 settembre 2015 | EMI

Download non disponibile
E’ il terzo album solista del chitarrista dei Rolling Stones, Keith Richards, uscito nel settembre 2015 per l’etichetta Virgin/Emi. Ad anticipare l’album e’ stato il singolo “Trouble”, uscito in luglio, e naturalmente e’ il rock a farla da padrone, anche se non mancano episodi piu’ rilassati come nella delicata ballata blues “Illusion” nella quale e’ ospite Norah Jones. Ospiti illustri in sala di registrazione sono tra gli altri, il batterista Steve Jordan, co autore con Richards della maggior parte dei brani, il bassista Pino Palladino, Waddy Wachtel, Ivan Neville, Bobby Keys. © TiVo
A partire da:
HI-RES15,99 €
CD13,49 €

Rock - Uscito il 13 novembre 2020 | BMG Rights Management (US) LLC

Hi-Res
A partire da:
HI-RES22,49 €
CD19,49 €

Rock - Uscito il 03 ottobre 1988 | BMG Rights Management (US) LLC

Hi-Res
Si sarebbe dovuto aspettare fino al 1988 prima che Keith Richards, allora 45enne, si lanci in una carriera da solista. Mick Jagger l’aveva preceduto nel 1985 con She's the Boss e nel 1987 con Primitive Cool, due album che avevano riscontrato un piccolo successo commerciale ma che la grande storia del rock’n’roll ha leggermente dimenticato. Meno adatto al grande pubblico, Talk Is Cheap è evidentemente più rock’n’roll. Il riff umano mostra le sue competenze binarie su canzoni piuttosto laid back, sostenuto da Steve Jordan alla batteria e Charley Drayton al basso. Tra rock stonesiano classico, vecchio boogie vintage, effluvi neworleanesi e blues sporco, Richards è più un esperto di atmosfere che di canzoni vere e proprie. Perciò, questo primo album da solista assomiglia prima di tutto a una piacevole e enorme jam session tra amici. Gli amici sono Ivan Neville (pianoforte), Bobby Keys (sax), Waddy Wachtel (chitarra), Bootsy Collins (basso), Chuck Leavell (tastiere), Maceo Parker (sassofono), Mick Taylor (chitarre), Bernie Worrell (tastiere) e Willie Mitchell. Alla fine, senza la sua eterna metà, Keith Richards se la cava abbastanza bene. Il che non gli impedirà di ritrovarla, un anno dopo, con l’album Steel Wheels… © Max Dembo/Qobuz

Rock - Uscito il 30 luglio 2021 | BMG Rights Management (US) LLC

Download non disponibile
A partire da:
HI-RES14,49 €
CD12,49 €

Rock - Uscito il 19 ottobre 1992 | BMG Rights Management (US) LLC

Hi-Res

Rock - Uscito il 27 agosto 2021 | BMG Rights Management (US) LLC

Download non disponibile
A partire da:
CD12,49 €

Rock - Uscito il 02 novembre 2010 | BMG Rights Management (US) LLC

Rock - Uscito il 09 luglio 2021 | BMG Rights Management (US) LLC

Download non disponibile

Rock - Uscito il 18 settembre 2015 | EMI

Download non disponibile
E’ il terzo album solista del chitarrista dei Rolling Stones, Keith Richards, uscito nel settembre 2015 per l’etichetta Virgin/Emi. Ad anticipare l’album e’ stato il singolo “Trouble”, uscito in luglio, e naturalmente e’ il rock a farla da padrone, anche se non mancano episodi piu’ rilassati come nella delicata ballata blues “Illusion” nella quale e’ ospite Norah Jones. Ospiti illustri in sala di registrazione sono tra gli altri, il batterista Steve Jordan, co autore con Richards della maggior parte dei brani, il bassista Pino Palladino, Waddy Wachtel, Ivan Neville, Bobby Keys. © TiVo
A partire da:
CD2,49 €

Rock - Uscito il 23 ottobre 2020 | BMG Rights Management (US) LLC

A partire da:
HI-RES14,49 €
CD12,49 €

Rock - Uscito il 03 ottobre 1988 | BMG Rights Management (US) LLC

Hi-Res
A partire da:
CD19,49 €

Rock - Uscito il 03 ottobre 1988 | BMG Rights Management (US) LLC

Si sarebbe dovuto aspettare fino al 1988 prima che Keith Richards, allora 45enne, si lanci in una carriera da solista. Mick Jagger l’aveva preceduto nel 1985 con She's the Boss e nel 1987 con Primitive Cool, due album che avevano riscontrato un piccolo successo commerciale ma che la grande storia del rock’n’roll ha leggermente dimenticato. Meno adatto al grande pubblico, Talk Is Cheap è evidentemente più rock’n’roll. Il riff umano mostra le sue competenze binarie su canzoni piuttosto laid back, sostenuto da Steve Jordan alla batteria e Charley Drayton al basso. Tra rock stonesiano classico, vecchio boogie vintage, effluvi neworleanesi e blues sporco, Richards è più un esperto di atmosfere che di canzoni vere e proprie. Perciò, questo primo album da solista assomiglia prima di tutto a una piacevole e enorme jam session tra amici. Gli amici sono Ivan Neville (pianoforte), Bobby Keys (sax), Waddy Wachtel (chitarra), Bootsy Collins (basso), Chuck Leavell (tastiere), Maceo Parker (sassofono), Mick Taylor (chitarre), Bernie Worrell (tastiere) e Willie Mitchell. Alla fine, senza la sua eterna metà, Keith Richards se la cava abbastanza bene. Il che non gli impedirà di ritrovarla, un anno dopo, con l’album Steel Wheels… © Max Dembo/Qobuz
A partire da:
CD2,29 €

Rock - Uscito il 01 ottobre 2020 | BMG Rights Management (US) LLC

A partire da:
CD2,29 €

Rock - Uscito il 09 novembre 2020 | BMG Rights Management (US) LLC

A partire da:
CD12,49 €

Rock - Uscito il 03 ottobre 1988 | BMG Rights Management (US) LLC

Si sarebbe dovuto aspettare fino al 1988 prima che Keith Richards, allora 45enne, si lanci in una carriera da solista. Mick Jagger l’aveva preceduto nel 1985 con She's the Boss e nel 1987 con Primitive Cool, due album che avevano riscontrato un piccolo successo commerciale ma che la grande storia del rock’n’roll ha leggermente dimenticato. Meno adatto al grande pubblico, Talk Is Cheap è evidentemente più rock’n’roll. Il riff umano mostra le sue competenze binarie su canzoni piuttosto laid back, sostenuto da Steve Jordan alla batteria e Charley Drayton al basso. Tra rock stonesiano classico, vecchio boogie vintage, effluvi neworleanesi e blues sporco, Richards è più un esperto di atmosfere che di canzoni vere e proprie. Perciò, questo primo album da solista assomiglia prima di tutto a una piacevole e enorme jam session tra amici. Gli amici sono Ivan Neville (pianoforte), Bobby Keys (sax), Waddy Wachtel (chitarra), Bootsy Collins (basso), Chuck Leavell (tastiere), Maceo Parker (sassofono), Mick Taylor (chitarre), Bernie Worrell (tastiere) e Willie Mitchell. Alla fine, senza la sua eterna metà, Keith Richards se la cava abbastanza bene. Il che non gli impedirà di ritrovarla, un anno dopo, con l’album Steel Wheels… © Max Dembo/Qobuz
A partire da:
CD2,29 €

Rock - Uscito il 16 ottobre 2020 | BMG Rights Management (US) LLC

A partire da:
CD3,99 €

Rock - Uscito il 09 novembre 2018 | BMG Rights Management (US) LLC

A partire da:
CD12,49 €

Rock - Uscito il 19 ottobre 1992 | BMG Rights Management (US) LLC