Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Billy Joel|Ain't No Crime (Live)

Ain't No Crime (Live)

BILLY JOEL

Disponibile in
16-Bit CD Quality 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Ain't No Crime (Live)

Billy Joel

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 70 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 70 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Root Beer Rag (Live)
00:03:52

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

2
She`s Got A Way (Live)
00:02:34

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

3
The Ballad Of Billy The Kid (Live)
00:05:41

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

4
I'Ve Loved These Days (Live)
00:04:08

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

5
Captain Jack (Live)
00:07:07

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

6
Worse Comes To Worst (Live)
00:03:58

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

7
Ain't No Crime (Live)
00:03:00

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

8
Say Goodbye To Hollywood (Live)
00:05:08

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

9
Weekend Song (Live)
00:06:11

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

10
Souvenir (Live)
00:01:48

BILLY JOEL, MainArtist - Copyright Control, MusicPublisher

2020 Grace Recordings 2020 Grace Recordings

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

Altro su Qobuz
Di Billy Joel

New York State of Mind / Everybody Loves You Now

Billy Joel

The Essential Billy Joel

Billy Joel

The Stranger

Billy Joel

The Stranger Billy Joel

Piano Man

Billy Joel

Piano Man Billy Joel

52nd Street

Billy Joel

52nd Street Billy Joel

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

Acoustic Album No. 8

Katie Melua

Acoustic Album No. 8 Katie Melua

30

Adele

30 Adele

Chemtrails Over The Country Club

Lana Del Rey

Reprise

Moby

Reprise Moby

...‘Til We Meet Again - Live

Norah Jones

Nelle Panoramiche...
Il britpop in 10 album

“If punk was about getting rid of hippies, then I'm getting rid of grunge.” Fu con questa frase di Damon Albarn del 1993 che ebbe inizio la nuova invasione inglese sulla quella scena dominata allora dal grunge dei Nirvana e di Seattle. Il britpop fu profondamente legato alle politiche locali e all'identità dei suoi membri ed emerse proprio mentre entravano in scena Tony Blair ed il suo New Labour. Il romanticismo inglese ritrovò il suo fascino a discapito del concorrente americano, considerato ormai troppo superficiale nel Regno Unito dei primi anni novanta. Fate largo alla "Cool Britannia".

Che cosa succede, Marvin?

C'era una volta "What's Going On", uno dei più grandi successi soul, pubblicato esattamente cinquant'anni fa, con cui Marvin Gaye cambiò la storia dell'etichetta Motown e della musica popolare degli anni '70...

Alice Cooper non scansa il pericolo

Il percorso di Alice Cooper è, innanzitutto, un caso eccezionale di sdoppiamento della personalità. Come ne “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde”, il cantante Vincent Furnier si è abbandonato al predominio dello showman Alice Cooper. Ma, come lui stesso ha ammesso, colui che parla sempre di Alice alla terza persone durante le sue interviste rimane un uomo piuttosto semplice e normale nel privato, lontano da quella scena in cui ha moltiplicato eccessi e provocazioni. Nel corso dei suoi cinquantaquattro anni di carriera, è inoltre possibile rilevare una certa schizofrenia nei suoi numerosi cambiamenti di stile. Anche se gli viene attribuita l’invenzione del shock rock, si è dilettato con tutto, o quasi, con più o meno successo, dal pop agli inizi dell’hard-rock, passando per l’heavy metal, la new wave o la musica industriale…

Nel magazine...