Il vostro carrello è vuoto

Categorie :

Artisti simili

Gli album

A partire da:
CD13,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2013 | Universal-Island Records Ltd.

Riconoscimenti Sélection du Mercury Prize
A partire da:
HI-RES23,99 €
CD19,99 €

Pop - Uscito il 22 novembre 2019 | Columbia

Hi-Res
A partire da:
HI-RES21,99 €
CD18,99 €

Pop - Uscito il 20 novembre 2020 | Columbia

Hi-Res
Robbie Williams pubblica il suo primo album di Natale intitolandolo (significativamente) The Christmas Present. Per l’occasione, l’ex cattivo ragazzo del pop britannico presenta ben ventiquattro pezzi -- ventotto nella versione deluxe --, divisi tra grandi classici delle feste come “Winter Wonderland”, “Santa Baby” e “Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!” più brani inediti. A prenderne parte, in qualità di ospiti, vari nomi noti della musica internazionale come Jamie Cullum, Poppa Pete, Helene Fischer, Rod Stewart e Bryan Adams. Il brano “Bad Sharon” è cantato insieme al campione di pesi massimi inglese Tyson Fury. © TiVo
A partire da:
HI-RES21,99 €
CD18,99 €

Rock - Uscito il 19 novembre 2001 | Chrysalis UK

Hi-Res
A partire da:
CD4,99 €

Rock - Uscito il 01 gennaio 1997 | Chrysalis UK

A partire da:
CD13,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2002 | Chrysalis UK

A partire da:
CD13,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2010 | Virgin Records

La doppia raccolta In and Out of Consciousness: Greatest Hits 1990-2010 presenta, anche nella sua versione più basica, non meno di 39 esempi delle ragioni che hanno fatto di Robbie Williams una affascinante superstar del nuovo millennio. Questa antologia contiene tutti i singoli di successo, inoltre a -e per la prima volta- una ingente quantità di brani meno noti tratti dai suoi dischi, che possono aiutare l'ascoltatore casuale a capire cosa aveva di speciale questo artista. Questa raccolta percorre la carriera di Williams dal nuovo al vecchio, iniziando con un paio di inediti e concludendo poco più di due ore più tardi con qualche selezione dal suo disco debutto, inoltre al singolo dei Take That “Everything Changes”, del 1994. I compilatori hanno scelto bene, dedicando più tempo ai suoi precoci e spassosi dischi degli anni '90. Nel complesso questa raccolta offre un ritratto integrale di Robbie Williams, la più grande stella del pop degli anni '90 e 2000, che poche persone sembravano apprezzare ma che ha fatto divertire tutti. © John Bush /TiVo
A partire da:
CD9,99 €

Pop - Uscito il 18 novembre 2013 | Farrell Music Ltd

A partire da:
CD13,99 €

Rock - Uscito il 01 gennaio 2003 | EMI Records

A partire da:
CD9,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2009 | Virgin Records

A partire da:
CD8,49 €

Rock - Uscito il 01 gennaio 2013 | Universal-Island Records Ltd.

A partire da:
CD9,99 €

Rock - Uscito il 01 gennaio 2000 | Chrysalis UK

A partire da:
CD13,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2005 | Chrysalis UK

Libretto
A partire da:
HI-RES21,99 €
CD18,99 €

Pop - Uscito il 04 novembre 2016 | Columbia

Hi-Res
A partire da:
CD4,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2002 | Chrysalis UK

A partire da:
CD9,99 €

Pop - Uscito il 05 novembre 2012 | Farrell Music Ltd

A partire da:
CD9,99 €

Rock - Uscito il 01 gennaio 2006 | Chrysalis UK

Con Rudebox, il suo album del 2006, Robbie Williams cambia senza alcun ritegno pop-rock per dance-pop e realizza così il suo disco più spensierato e divertente degli ultimi anni. Tra i brani scelti, tante particolari cover di artisti così diversi come Manu Chao, Human League, My Robot Friend e Stephen Duffy. © Anthony Tognazzi /TiVo
A partire da:
CD1,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2001 | EMI Catalogue

A partire da:
CD4,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2001 | Chrysalis UK

A partire da:
CD4,99 €

Pop - Uscito il 01 gennaio 2010 | Virgin Records

La doppia raccolta In and Out of Consciousness: Greatest Hits 1990-2010 presenta, anche nella sua versione più basica, non meno di 39 esempi delle ragioni che hanno fatto di Robbie Williams una affascinante superstar del nuovo millennio. Questa antologia contiene tutti i singoli di successo, inoltre a -e per la prima volta- una ingente quantità di brani meno noti tratti dai suoi dischi, che possono aiutare l'ascoltatore casuale a capire cosa aveva di speciale questo artista. Questa raccolta percorre la carriera di Williams dal nuovo al vecchio, iniziando con un paio di inediti e concludendo poco più di due ore più tardi con qualche selezione dal suo disco debutto, inoltre al singolo dei Take That “Everything Changes”, del 1994. I compilatori hanno scelto bene, dedicando più tempo ai suoi precoci e spassosi dischi degli anni '90. Nel complesso questa raccolta offre un ritratto integrale di Robbie Williams, la più grande stella del pop degli anni '90 e 2000, che poche persone sembravano apprezzare ma che ha fatto divertire tutti. © John Bush /TiVo