Artisti simili

Gli album

23,99 €
15,99 €

Musica da camera - Uscito il 02 settembre 2016 | Alpha

Hi-Res Libretto Riconoscimenti Diapason d'or de l'année - Diapason d'or - Le Choix de France Musique - 5 Sterne Fono Forum Klassik
29,99 €
19,99 €

Quartetti - Uscito il 01 aprile 2013 | Zig-Zag Territoires

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 5 de Diapason - Gramophone Record of the Month - HD Audio
16,49 €
10,99 €

Musica da camera - Uscito il 13 aprile 2018 | Alpha

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 5 de Diapason - 5 Sterne Fono Forum Klassik
Sebbene il Terzo quartetto di Šostakovič e il suo Quintetto con pianoforte facciano parte da tempo del repertorio comune del Quartetto Belcea e di Piotr Anderszewski, questi ultimi non avevano mai inciso nulla del compositore. Questo momento del percorso musicale, da un lato del quartetto, dall’altro del pianista, presenta inoltre un’analogia interessante con la biografia del compositore stesso: infatti fu solo all’età di trentadue anni, quando era già alla quinta sinfonia, che Šostakovič scrisse il primo quartetto per archi. A lungo le sue esigenze individuali l’avevano tenuto lontano da ciò che considerava «il più difficile fra tutti i generi musicali». L’impulso, se così possiamo dire, gli venne (in modo assai involontario) dall’infame Stalin, che aveva provocato la più grande crisi della carriera di Šostakovič: nel 1936 il dittatore aveva assistito a una rappresentazione di Lady Macbeth del distretto di Mcensk, seguita poco dopo dalla sinistra critica sulla Pravda, che aveva vomitato «Il caos sostituisce la musica» e fustigato una «musica isterica, degenerata». Il giovane compositore rischiava arresto ed esecuzione; non vi è affatto da stupirsi che si sia dunque concentrato sul genere più privato del quartetto per archi. Ciascuno è libero di leggere fra le righe eventuali messaggi di protesta politica o umanistica: è molto probabile vedervi anche “soltanto” musica pura, per quanto molto eloquente. La considerazione si applica altrettanto bene al Terzo quartetto del 1946, in cui passi haydniani si mescolano ad altri molto più violenti. Il Quintetto per pianoforte ed archi risale già al 1940, e ricevette il Premio Stalin – ecco un fatto sintomatico delle relazioni imprevedibili fra Šostakovič e il regime, che lo trattò di volta in volta come un traditore del popolo o come un artista modello. Il compositore afferma di aver aggiunto una parte di pianoforte al suo quintetto per poterla suonare egli stesso e sfruttare le occasioni di viaggio che ciò poteva procurargli… © SM/Qobuz
16,49 €
10,99 €

Musica da camera - Uscito il 02 ottobre 2015 | Alpha

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 5 de Diapason - 4 étoiles de Classica
29,99 €
19,99 €

Classica - Uscito il 23 ottobre 2012 | Zig-Zag Territoires

Hi-Res Libretto Riconoscimenti HD Audio
13,49 €

Classica - Uscito il 25 novembre 2005 | Warner Classics

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
16,49 €
10,99 €

Musica da camera - Uscito il 26 aprile 2019 | Alpha

Hi-Res Libretto
37,49 €
24,99 €

Classica - Uscito il 11 febbraio 2014 | Alpha

Hi-Res Libretto
37,49 €
24,99 €

Classica - Uscito il 11 febbraio 2014 | Zig-Zag Territoires

Hi-Res Libretto
33,99 €

Classica - Uscito il 21 gennaio 2008 | Warner Classics

14,99 €

Classica - Uscito il 02 novembre 2009 | Warner Classics

Libretto
12,49 €

Classica - Uscito il 01 settembre 2008 | Warner Classics

14,99 €

Classica - Uscito il 28 novembre 2005 | Warner Classics

14,99 €

Classica - Uscito il 20 febbraio 2006 | Warner Classics

9,99 €

Classica - Uscito il 12 gennaio 2009 | Warner Classics