Il vostro carrello è vuoto

Categorie :

Artisti simili

Gli album

A partire da:
CD24,49 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
The Wall dipinge un ritratto assolutamente sgradevole della rock star, astutamente chiamato “Pink”, che sempre attribuisce la colpa delle sue neurosi agli altri -in particolare alle donne. Certi difetti dei testi e degli argomenti si potrebbero anche perdonare se l'album contenesse un'eccezionale collezione di canzoni, invece Waters ha preso troppo sul serio le sue ambizioni operistiche e costruito l'album come una serie di frammenti, tenuti insieme dai brani più estesi come “Comfortably Numb” e “Hey You”. Le canzoni completamente sviluppate sono alcune delle migliori dei Pink Floyd, ma The Wall è sopratutto un trionfo della produzione: la sua immacolata facciata, che combina frammenti melodici e effetti sonori, fa che sia possibile trascurare i difetti musicali e i discutibili testi. © Stephen Thomas Erlewine /TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
Uno straordinario concept album che e’ entrato di diritto nella storia della musica, “The Dark Side Of The Moon” esce nel marzo 1973 ed e’ l’ottavo album della band inglese Pink Floyd. Registrato nei famosissimi studi londinesi di Abbey Road dal noto musicista e produttore Alan Parsons, che ha ricevuto anche un Grammy Award , e’ uno degli album piu’ venduti della storia rimanendo per ben 741 settimane nella classifica Billboard americana. Esplora temi profondi come il passare del tempo, l’avidita’ e la malattia mentale, quest’ultimo collegato alla recente uscita dal gruppo di uno dei suoi membri fondatori, Syd Barrett. Tra i suoi pezzi piu’ noti sicuramente “Money”, “Us and them”, “Time”. Storica cover disegnata dal recentemente scomparso Storm Thogerson. © TiVo
A partire da:
HI-RES19,49 €
CD16,99 €

Rock - Uscito il 30 giugno 2014 | Pink Floyd Records

Hi-Res Riconoscimenti Registrazioni Eccezionali
“The division bell” e’ il quattordicesimo album in studio di una delle piu’ influenti e celebri rock band del pianeta, il gruppo britannico dei Pink Floyd. Esce nel marzo del 1994, prodotto da David Gilmour (Roger Waters era uscito polemicamente dal gruppo subito dopo “The final cut”) e Bob Ezrin (che aveva collaborato a “The wall” , produttore anche di celebri band come Kiss, Alice Cooper, Deep Purple, fino agli odierni Phish e 30 Seconds to Mars), ed e’ anche l’ultimo della band prima di un lungo digiuno che verra’ interrotto in autunno con la pubblicazione dell’inedito “The endless river”. “The division bell” ottenne recensioni piuttosto negative dalle riviste specializzate, ma questo non gli impedi’ di raggiungere la vetta delle classifiche di mezzo mondo e vendere milioni di copie. Tra i brani, si ricordano i singoli “Take it back” e “High hopes / keep talking”, mentre tra gli ospiti illustri si segnalano il bassista Guy Pratt (che li accompagnera’ anche durante la tournee), Michael Kamen, il chitarrista Tim Renwick. © TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
Due anni dopo lo straordinario successo di “The dark side of the moon” i Pink Floyd tornano con un altro concept album, con lunghe parti strumentali e la sua famosissima, lunga suite “Shine on you crazy diamonds” dedicata all’amico Syd Barrett, che visita la band durante la registrazione del disco. Tornano quindi i temi di “The dark side…” con la sofferenza mentale e anche quello dell’avidita’ e del denaro con una critica aperta al mercato discografico e ai suoi aspetti sempre piu’ commerciali e sempre meno artistici, tema cui e’ dedicato il primo singolo estratto dal disco, “Have a cigar”. Registrato anch’esso agli Abbey Road Studios londinesi, ma stavolta non da Alan Parsons, che rifiuto’ per seguire il suo Alan Parsons Project, ma da Brian Humpries, che aveva gia’ collaborato con loro in precedenza. © TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
Atom Heart Mother è l'album più inscrutabile del periodo Harvest dei Pink Floyd, ma anche per questo uno dei più interessanti. Il primo lato è occupato interamente dal pezzo orchestrale che dà il titolo all'album mentre il secondo contiene la composizione gruppale "Alan's Psychedelic Breakfast" e altri tre brani, firmati rispettivamente da Roger Waters, David Gilmour e Rick Wright. © Stephen Thomas Erlewine /TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
The Piper at the Gates of Dawn dei Pink Floyd rappresenta un pezzo fondamentale per la storia della musica. L’album, uscito nel 1967, è il primo lavoro in studio del gruppo britannico e l’unico interamente realizzato con Syd Barrett. Un disco visionario e psichedelico, ricco di richiami diretti all’LSD. Tra brani “space rock” -- così l’apripista “Astronomy Domine” o “Interstellar Overdrive” -- e atmosfere oniriche -- come in “The Gnome”, “Lucifer Sam” e “Matilda Mother”-- la sperimentazione regna sovrana. The Piper at the Gates of Dawn, prodotto da Norman Smith, è stato registrato in soli cinque mesi. © TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 febbraio 1996 | Pink Floyd Records

Riconoscimenti Stereophile: Record To Die For
A partire da:
HI-RES55,99 €
CD48,99 €

Rock - Uscito il 13 dicembre 2019 | Rhino - Parlophone

Hi-Res
Non ci speravamo più! Dopo la compilation The Later Years: 1987-2019, ecco arrivare il resto del gigantesco tesoro dedicato al periodo David Gilmour, iniziato dopo l’addio di Roger Waters. Ricordiamocelo, The Later Years segue le orme della retrospettiva del 2016, dedicata ai primi anni (1967-1972) del gruppo britannico. Rimixati da Gilmour e Andy Jackson, ritroviamo qui la versione integrale di A Momentary Lapse of Reason (1987), primo album in studio dei Pink Floyd senza Waters, e del doppio live Delicate Sound of Thunder (1988). Ma soprattutto il quarto disco ci premia con cinque brani dal vivo, tra cui tre fiammeggianti interpretazioni della prima vita di Pink Floyd. One of These Days tratto da Meddle (1971) eseguito a Hannover nel 1994, il psichedelico Astronomy Domine composto da Syd Barrett per The Piper at the Gate of Dawn (1967) e suonato nello stesso anno a Miami, così come Run Like Hell, estratto da The Wall (1979), a Atlanta nel 1987. Oltre a sette pezzi inediti del 1994, periodo Division Bell. Superbo. © Charlotte Saintoin/Qobuz
A partire da:
HI-RES23,49 €
CD20,49 €

Rock - Uscito il 13 dicembre 2019 | Parlophone UK

Hi-Res
Nel 1988 i Pink Floyd rilasciano Delicate Sound of Thunder. Per la band britannica si tratta del secondo live di carriera, ma è anche il primo disco rock della storia della musica ad essere stato ascoltato nello spazio (nel 1989 dall’equipaggio franco-sovietico della missione Sojuz TM-7). Il progetto include canzoni tratte dall’album A Momentary Laps of Reason del 1987, la celebre “Shine On You Crazy Diamond” dedicata a Syd Barrett e brani pubblicati fino all’uscita di The Wall del 1979 come: “One of These Days”, “Money” e “Another Brick in the Wall (Part. 2)”. L’album torna sul mercato discografico nel 2020, grazie ad una speciale versione rimasterizzata arricchita di otto inediti. © TiVo
A partire da:
HI-RES19,49 €
CD16,99 €

Rock - Uscito il 29 novembre 2019 | Pink Floyd Music

Hi-Res
A partire da:
HI-RES19,49 €
CD16,99 €

Rock - Uscito il 07 novembre 2014 | Parlophone UK

Hi-Res Libretto
A partire da:
CD20,49 €

Rock - Uscito il 29 maggio 1995 | Pink Floyd Records

Album concerto dei Pink Floyd registrato nel 1994 durante il tour di presentazione di The Division Bell. Il gruppo interpreta alcuni dei nuovi brani inoltre ai grandi classici della loro storia – compreso l'intero album The Dark Side Of The Moon – ma queste versioni dal vivo poco aggiungono alle originali. © Stephen Thomas Erlewine /TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Dopo The Final Cut del 1983 -- considerato come album solista di Roger Waters, che nel 1985 abbandona la band -- quattro anni più tardi i Pink Floyd tornano in scena con A Momentary Lapse of Reason. Richard Wright ricompare in qualità di collaboratore, mentre David Gilmour prende le redini del gruppo e firma tutti i brani del disco, seguendo ogni fase della lavorazione. Tra i dieci pezzi della tracklist i singoli: “Learning to Fly”, “On the Turning Away” e “One Slip”. © TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

Si tratta del dodicesimo album in studio dei Pink Floyd, l’ultimo insieme a Roger Waters che per l’occasione figura come voce solista in tutti e dodici i brani contenuti. Assente il chitarrista Richard Wright. The Final Cut esce il 21 marzo 1983, all’indomani della Guerra delle Falkland combattuta fra Argentina e Gran Bretagna. Dalla prima traccia “The Post War Dream” all’ultima “Two Suns in The Sunset” sono chiari i contenuti politici e soprattutto antimilitaristici, tra cui le critiche all’allora primo ministro britannico Margaret Thatcher. Il disco è dedicato a Eric Fletcher Waters, padre di Roger, disperso in Italia durante il Secondo conflitto mondiale. © TiVo
A partire da:
CD20,49 €

Rock - Uscito il 12 novembre 2001 | Pink Floyd Records

Non è facile sintetizzare la carriera dei Pink Floyd in una raccolta ma Echoes: The Best Of Pink Floyd riesce ottimamente nel suo compito. Tutte le fasi della storia del gruppo sono rappresentate in questo doppio CD, dagli inizi psichedelici con Syd Barrett fino ai concept album sotto il segno di Roger Waters. © TiVo
A partire da:
HI-RES23,49 €
CD20,49 €

Rock - Uscito il 11 novembre 2016 | Pink Floyd Records

Hi-Res
Pink Floyd-Early Years 1967-1972 - Cre/ation: uno speciale cofanetto di ventotto dischi per capire al meglio una delle band più famose al mondo. Registrazioni inedite, apparizioni televisive, demo, remix e concerti live insieme alla discografia ufficiale, a partire dal primo celebre album The Piper at the Gates of Dawn. Tra le tante chicche del box-set anche il materiale relativo alla colonna sonora del film Zabriskie Point e alcuni pezzi del periodo Syd Barrett, prima pubblicati solo in bootleg, come “Vegetable Man” e “In the Beechwoods”. © TiVo
A partire da:
CD14,99 €

Rock - Uscito il 21 novembre 1988 | Pink Floyd Records

Nel 1988 i Pink Floyd rilasciano Delicate Sound of Thunder. Per la band britannica si tratta del secondo live di carriera, ma è anche il primo disco rock della storia della musica ad essere stato ascoltato nello spazio (nel 1989 dall’equipaggio franco-sovietico della missione Sojuz TM-7). Il progetto include canzoni tratte dall’album A Momentary Laps of Reason del 1987, la celebre “Shine On You Crazy Diamond” dedicata a Syd Barrett e brani pubblicati fino all’uscita di The Wall del 1979 come: “One of These Days”, “Money” e “Another Brick in the Wall (Part. 2)”. L’album torna sul mercato discografico nel 2020, grazie ad una speciale versione rimasterizzata arricchita di otto inediti. © TiVo
A partire da:
CD24,49 €

Rock - Uscito il 26 settembre 2011 | Pink Floyd Records

L'interprete

Pink Floyd nella rivista