Artisti simili

Gli album

35,49 €
30,49 €

Jazz - Uscito il 23 marzo 2018 | Columbia - Legacy

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 4F de Télérama - Indispensable JAZZ NEWS - Pitchfork: Best New Reissue - 5 Sterne Fono Forum Jazz
Quando i nomi di Miles Davis e di John Coltrane compaiono sullo stesso manifesto, il brivido è lì a portata di mano. Con questo sesto volume delle Bootleg Series del trombettiere, si trasforma persino – dolce eufemismo – in estasi. The Final Tour si concentra sull’ultimo capitolo della collaborazione tra Miles e Coltrane. Per quattro CD, riunisce performances registrate durante la loro tournée européa del 1960, l’ultima insieme prima della morte del sassofonista nel luglio 1967, di cui fanno parte i due concerti all’Olympia di Paris il 21 marzo 1960, i due del 22 marzo a Stoccolma e quello del 24 marzo a Copenaghen, il tutto disponibile per la prima volta a partire da nastri analogici da ¼ di pollice. I cinque concerti si tengono solo un anno dopo l’uscita del capolavoro Kind Of Blue, che ha dato uno scossone piuttosto violento al mondo del jazz. La potenza nucleare creativa dei protagonisti è tale che, in ogni attimo, il quintetto è sul punto di implodere. Con il pianista Wynton Kelly, il contrabbassista Paul Chambers e il batterista Jimmy Cobb, Miles e Trane prorompono in improvvisazioni torrenziali in cui, a saltare all’orecchio, sono sia la fusione sia l’opposizione. Ma miracolosamente tutto funziona bene, e niente stona. Anzi! È questo che fa la magia di questi cinque concerti: sentire nello stesso momento l’individualismo dei giganti e la loro capacità di tenersi per mano per ruggire all’unisono. Dal punto di vista del repertorio, questo cofanetto è una specie di nirvana davisiano che comprende i più grandi temi (non sempre di sua composizione) che ne hanno decretato il successo: ’Round Midnight, Bye Bye Blackbird, On Green Dolphin Street, Walkin’, All Of You, Oleo, So What e All Blues… E la conclusione di The Final Tour si conclude con una stupefacente intervista rilasciata da Coltrane al DJ svedese Carl-Erik Lindgren. «Sei arrabbiato?», gli chiede questo. «No, risponde Trane. Spiegavo poco tempo fa a un mio amico che il motivo per cui faccio così tanti suoni – ed è per questo che può sembrare rabbia – è che sto provando a dire un mucchio di cose contemporaneamente. E non le ho selezionate.» Ascoltando questi concerti del 1960, non si può evitare di gridare: viva la non-selezione selettiva! © Marc Zisman/Qobuz
31,99 €

Jazz - Uscito il 16 settembre 2011 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti Choc de Classica - Indispensable JAZZ NEWS - L'album du mois JAZZ NEWS - The Qobuz Standard
22,49 €

Funk - Uscito il 11 ottobre 2010 | Warner Bros.

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - Indispensable JAZZ NEWS - The Qobuz Standard
16,99 €
14,49 €

Fusion & Jazz rock - Uscito il 01 luglio 1997 | Columbia - Legacy

Hi-Res Riconoscimenti Discografia insolita Qobuz - The Qobuz Standard - HD Audio
16,99 €
14,49 €

Jazz - Uscito il 15 novembre 2013 | Columbia - Legacy

Hi-Res Libretto Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - HD Audio
12,49 €
8,99 €

Jazz - Uscito il 28 febbraio 2014 | Columbia - Legacy

Hi-Res Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - HD Audio
16,99 €
14,49 €

Jazz - Uscito il 28 febbraio 2014 | Columbia - Legacy

Hi-Res Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - HD Audio
19,49 €
13,99 €

Jazz - Uscito il 01 gennaio 2013 | Blue Note (BLU)

Hi-Res Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - HD Audio
16,99 €
14,49 €

Jazz - Uscito il 14 agosto 1998 | Columbia - Legacy

Hi-Res Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - HD Audio
14,49 €

Jazz - Uscito il 07 giugno 1993 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - The Qobuz Standard
21,99 €
18,99 €

Jazz - Uscito il 01 maggio 1997 | Columbia - Legacy

Hi-Res Riconoscimenti The Qobuz Standard - HD Audio
18,99 €

Jazz - Uscito il 21 maggio 2009 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz - The Qobuz Standard
16,99 €
14,49 €

Jazz - Uscito il 11 gennaio 2005 | Columbia - Legacy

Hi-Res Riconoscimenti The Qobuz Standard - HD Audio
21,49 €

Jazz - Uscito il 21 ottobre 2016 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti Choc de Classica - The Qobuz Standard
28,99 €
20,99 €

Jazz - Uscito il 29 gennaio 1958 | Fontana

Hi-Res Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
Un anno dopo la collaborazione tra Roger Vadim e John Lewis del Modern Jazz Quartet (per il film Un colpo da due miliardi), tocca all’allora venticinquenne Louis Malle rivolgersi a un colosso del jazz americano per comporre la colonna sonora originale di un film francese. È su iniziativa del produttore Marcel Romano che il trombettista vola in Europa per partecipare a una serie di concerti. Secondo alcuni, sarebbe stata Juliette Gréco a presentare Miles Davis al regista… secondo altri, si sarebbero conosciuti all’aeroporto al suo arrivo a Parigi. Comunque sia, i due uomini si mettono rapidamente d’accordo sul modo quanto meno originale di procedere per la colonna sonora di Ascenseur pour l’échafaud (Ascensore per il patibolo in italiano): Davis e i suoi quattro musicisti improvviseranno dinanzi alle immagini proiettate nello studio Le Poste Parisien, in una notte di dicembre. Una volta uscito il film, il disco omonimo viene commercializzato sotto l’etichetta Fontana e la musica di Miles Davis diventa un punto di riferimento in materia di musica per il cinema, in un’epoca in cui erano soprattutto i compositori detti classici a regnare nel campo. In questa nuova edizione ritroviamo tutta la magia dell’interpretazione tragica e nebulosa del trombettista, su composizioni dalle armonie in fondo molto semplici. Chi non ha in mente l’impressionante scalata cromatica che introduce il tema principale (Générique)? Certo, Miles Davis traduce con la sua musica tutta la cupezza e la malinconia della trama ma, al tempo stesso, se ne distacca di tanto in tanto, senza voler a tutti costi aderire al ritmo o al tono delle immagini. Si prenda ad esempio il brano Dîner au motel, la cui follia frenetica rispecchia più il panico interiore dei due giovani personaggi che la situazione piuttosto banale e sorridente a cui assiste lo spettatore. Questo disco ci regala inoltre un inedito, L’interrogatoire de Julien, splendido brano di oltre cinque minuti caratterizzato da un dialogo etereo e teso al tempo stesso tra dei cimbali (Kenny Clarke alla batteria) e un pianoforte (suonato da René Urtreger). Una sobrietà orchestrale che riflette la semplicità del set: Louis Malle ha difatti scelto uno sfondo tutto nero per dipingere questa scena che vede riuniti Maurice Ronet, Lino Ventura e Charles Denner. Ma la musica di Miles Davis è famosa soprattutto per i passaggi in cui Jeanne Moreau erra per le vie di Parigi in cerca del suo amante perduto (Florence sur les Champs-Elysées). Come in una canzone, questa musica tipo nenia accompagna intimamente non solo l’immagine ma anche la voce fuori campo dell’attrice, allora all’apice della sua bellezza e del suo talento. Da notare che Louis Malle ritenterà un simile esperimento jazzistico e improvvisato trent’anni più tardi con Stéphane Grapelli, incaricato di comporre la musica del film Milou a maggio. ©Nicolas Magenham/Qobuz
47,99 €

Jazz - Uscito il 17 marzo 1998 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
19,49 €
16,99 €

Fusion & Jazz rock - Uscito il 11 ottobre 2010 | Rhino - Warner Bros.

Hi-Res Riconoscimenti HD Audio
18,99 €

Jazz - Uscito il 15 gennaio 2009 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
31,99 €

Jazz - Uscito il 25 marzo 2003 | Columbia - Legacy

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
19,99 €
17,49 €

Jazz - Uscito il 15 marzo 2016 | Columbia - Legacy

Hi-Res Libretto Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz