Il vostro carrello è vuoto

Sezioni :
Tutorials

Tutorial: Usare Audirvana 3.5 per ottenere il massimo da Qobuz

da Qobuz |

Fin dalla sua concezione, Audirvana è stato e rimane il software player per eccellenza, un programma che ha conquistato gli audiofili di tutto il mondo, diventando un vero e proprio punto di riferimento. Nel video, vi spieghiamo come utilizzarlo.

Migliorato negli anni dal suo creatore, Damien Plisson, permettendo lo streaming di servizi musicali online - tra cui Qobuz in Hi-Res, integrato già nel dicembre 2015 - Audirvana è diventato molto di più del software player dei suoi esordi.

Con Audirvana è possibile creare playlist, aggiungere criteri di organizzazione, gestire liste di preferiti, modificare metadati e organizzare la vostra libreria senza difficoltà. La sua versione 3.5 ha ottimizzato e reso più fluida l'interfaccia sia nella semplicità di utilizzo che nella grafica, e ora permette di selezionare direttamente il dispositivo audio di uscita. La ricerca è più facile e può essere effettuata per traccia, album, artista o playlist, ed è stato integrato un nuovo mini-player. Per l'uso wireless, Audirvana utilizza il protocollo Bubble UPnP/DLNA dal 2017. Ma, naturalmente, è possibile utilizzare anche le connessioni Bluetooth o AirPlay. © Qobuz

 



Per seguire tutto quello che succede su Qobuz, seguiteci su Facebook!