Sezioni :
Video del giorno

SoKo, so cool

da Charlotte Saintoin |

Con “Feel Feelings”, la francese trapiantata a Los Angeles firma il suo miglior album (finora) dalle atmosfere ovattate e chitarre leggere...

Stéphanie Sokolinski (alias SoKo), meglio conosciuta al di fuori della Francia (è nata a Bordeaux 34 anni fa), è tornata alla musica dopo cinque anni di assenza. Tra il boom della sua carriera cinematografica, la diffusione mediatica della sua rottura con l'attrice Kristen Stewart e le sue numerose collaborazioni, è riuscita a trovare “un momento di calma”.

Avendo perso il padre a cinque anni per un aneurisma, ha sempre detto di essere sopraffatta da incubi e pensieri morbosi. Queste ansie si sono riversate nel folk sussurrato di I Thought A Was An Alien, poi nella new wave di My Dreams Dictate My Reality, prodotto da Ross Robinson (The Cure, Klaxons).

 

 

Con Feel Feelings, SoKo, recentemente diventata madre, dipinge ambientazioni ovattate, fatte di synth e voci così prodotte da far pensare a dei duetti. Come un Mac DeMarco in versione femminile, parla di crisi sentimentali e di store d'amore illusorie, come su Are You A Magician? che va ascoltato in loop e il cui elegante videoclip diretto da Gia Coppola (regista di Palo Alto) finisce per tradire la sua sindrome di Peter Pan.

 

 

Se questo album, dove un solo titolo è in francese (Blasphémie), all'ascolto è più morbido e le chitarre sono più leggere - nello stile dei Papooz - è senza dubbio dovuto al fatto che la francese trapiantata a Los Angeles ha completamente cambiato l’approccio nei confronti della sua musica, che una volta odiava ascoltare. Meglio per lei, e anche per noi! © Charlotte Saintoin/Qobuz



ASCOLTA "FEEL FEELINGS" DI SOKO SU QOBUZ


Per seguire tutto quello che succede su Qobuz, seguiteci su Facebook!