Nel coro di Anna Calvi

Sorprendente pubblicazione di uno strepitoso live dell’artista britannica del 2015…

da Marc Zisman | Video del giorno | 08 gennaio 2019
Reagire
Qobuz

Nel 2015, David Byrne invitò Anna Calvi ad esibirsi al Meltdown Festival, di cui è direttore artistico. Lei optò allora per un set atipico - circondata da un coro di dodici voci - per rivisitare le canzoni tratte dai suoi primi due album, Anna Calvi e One Breath.

La registrazione di questo spettacolo unico a Londra è stata pubblicata nel 2017 in occasione del Record Store Day in un doppio vinile rosso. Eccolo un anno dopo in versione ufficiale in qualità Hi-Res 24-Bit.

Avvolte nel suo singolare tono di voce, le canzoni di Anna Calvi trovano un secondo respiro, ora più epico e capace di elevarsi ad un’ispirazione quasi mistica. Lasciamoci trasportare da questo rock'n'roll onirico disconnesso dal suo tempo, canzoni dalla poesia oscura e ammaliante. Magnifico.

In questo estratto da un altro concerto di Londra del 2015, Anna Calvi rivisita la brillante Ghost Rider dei Suicide, una cover presente nel Live at Meltdown.



ASCOLTA LIVE AT MELTDOWN DI ANNA CALVI SU QOBUZ


Per seguire tutto quello che succede su Qobuz, seguiteci su Facebook!

Le tue letture