La rivelazione Nilüfer Yanya!

Qobuzissime per l’album d’esordio di questa carismatica artista britannica…

da Marc Zisman | Video del giorno | 27 marzo 2019
Reagire
Qobuz

Un bello schiaffo! Una giovanissima londinese che dice di aver imparato a suonare riprendendo gli spartiti dei Libertines! A casa sua risuonava il folklore turco che ascoltava suo padre e la musica classica, Simon & Garfunkel e Cat Stevens che metteva sua madre. Si dice che la sua santa trinità personale includa Nina Simone, Amy Winehouse e i Pixies. Ecco che lo scenario è pronto! Una cosa è certa: la musica di Nilüfer Yanya esalta il rock, la soul e l’energia, per non dire l’impertinenza!

Miss Universe, il suo primo album, è soprattutto la perfetta digestione di quelle influenze, quei dischi e quelle epoche. Il modo in cui è costruito è perfetto con pezzi nervosi dai ritornelli inarrestabili (In Your Head), ballate sensibili ma non sdolcinate (Monsters Under the Bed), pop spostata (Paradise), R&B minimalista (Safety Net) e mille altre delizie.

In Nilüfer Yanya c’è soprattutto una freschezza non certamente banale della pop e del rock attuali. Un carisma musicale, variazioni vocali e una maturità nella scrittura a soli 23 anni che meritano assolutamente un Qobuzissimo! © Marc Zisman/Qobuz




ASCOLTA MISS UNIVERSE DI NILUFER YANYA SU QOBUZ


Per seguire tutto quello che succede su Qobuz, seguiteci su Facebook!

Le tue letture