Categorie :

I Fab Four secondo Al Di Meola

Sette anni dopo il primo, il chitarrista americano firma un nuovo album dedicato esclusivamente alle cover dei Beatles...

da Clotilde Maréchal | Video del giorno | 25 marzo 2020
Reagire

Con il recente Across the Universe, Al Di Meola riafferma ancora una volta la sua passione per i Beatles. Come All Your Life pubblicato nel 2013, questo album è dedicato esclusivamente ai Fab Four, di cui rivisita i successi (Strawberry Fields Forever, Hey Jude, Yesterday) e le gemme meno conosciute (Julia). Anche la copertina strizza l'occhio a Rock'n'Roll, il disco solista di John Lennon del 1975, un vero tributo.

Tra tutte le celebrazioni dei Beatles, questa è molto riuscita, perché il chitarrista americano riesce comunque a rimanere se stesso in ogni aspetto dell'album, inserendo Jazz fusion e flamenco assieme al rock. Il suo leggendario virtuosismo è lampante e si fonde piuttosto bene con il genio melodico dell'accoppiata Lennon/McCartney. A questa maestria strumentale che tanto delizia i fan di Al Di Meola (e infastidisce i suoi detrattori), si aggiunge una ricca strumentazione, dove ci si imbatte in tabla, ottoni, archi e persino nella fisarmonica.

 

 

Piccola nota negativa: questo Across the Universe si concentra quasi esclusivamente sulle ballate. Ci sarebbe piaciuto sentire il guitar hero affrontare Helter Skelter o Revolution... © Clotilde Maréchal/Qobuz




ASCOLTA "ACROSS THE UNIVERSE" DI AL DI MEOLA SU QOBUZ


Per seguire tutto quello che succede su Qobuz, seguiteci su Facebook!

Le tue letture