Il vostro carrello è vuoto

Categorie :

Artisti simili

Gli album

HI-RES19,49 €
CD13,99 €

Estratti d'opera - Uscito il 02 marzo 2018 | Decca Music Group Ltd.

Hi-Res Libretto Riconoscimenti Diapason d'or - Diapason d'or / Arte - Qobuzissime - 5 Sterne Fono Forum Klassik
HI-RES14,99 €
CD9,99 €

Classica - Uscito il 20 marzo 2012 | Ambronay Éditions

Hi-Res Libretto
HI-RES13,49 €
CD8,99 €

Musica vocale (sacra e profana) - Uscito il 29 settembre 2014 | naïve classique

Hi-Res Libretto Riconoscimenti Diamant d'Opéra - 4 étoiles Classica - 5 Sterne Fono Forum Klassik
CD1,99 €

Classica - Uscito il 18 ottobre 2019 | Decca Music Group Ltd.

HI-RES30,99 €
CD21,99 €

Opere integrali - Uscito il 12 gennaio 2018 | Decca Music Group Ltd.

Hi-Res Libretto Riconoscimenti Diapason d'or - 4 étoiles Classica - Preis der deutschen Schallplattenkritik
Fino a poco tempo fa, Germanico in Germania di Porpora è rimasto nascosto nei sotterranei di polverose biblioteche, ad eccezione di una manciata di arie eseguite qua e là. Eppure, da vivo, Porpora era altrettanto noto come insegnante di canto (uno dei suoi discepoli non fu altri che Farinelli) che come compositore; non c’è quindi da stupirsi che questa partitura sia un vero e proprio festival di fuochi d’artificio vocali, del tutto degno di essere resuscitato. In quanto compositore, la reputazione di Porpora si diffuse rapidamente per l’Italia, in particolare a Venezia, dove fu «maestro delle figlie del coro» all’Ospedale degli Incurabili dal 1726 al 1733, poi a Roma, dove mise in scena Germanico in Germania nel febbraio del 1732. Nella città eterna, per ordine del Papa, le opere dovevano essere cantate da soli uomini: la distribuzione dei ruoli, all’epoca, fu un evento da star dell’ugola. A quanto pare, al compositore piaceva portare i cantanti all’estremo delle loro capacità virtuosistiche: impiegò quindi ogni artificio, ogni malizia vocale possibile ed immaginabile. Il ruolo di Germanico era cantato dal navigatissimo castrato Domenico Annibali, mentre i ruoli in travesti (che eseguivano parti femminili) erano affidati a cantanti più giovani, all’inizio della carriera. Per quest’incisione, naturalmente, niente castrati né ruoli in travesti. Il divo Max Emanuel Cenčić assume il ruolo di controtenore, mentre quelli delle signore sono affidati a signore, in una splendida distribuzione accompagnata dall’esemplare Capella Cracoviensis, che dirige Jan Tomasz Adamus. © SM/Qobuz
CD8,09 €

Classica - Uscito il 27 aprile 2018 | Brilliant Classics

HI-RES16,99 €
CD14,49 €

Classica - Uscito il 16 novembre 2018 | Sony Classical

Hi-Res Libretto
HI-RES16,19 €26,99 €(40%)
CD10,79 €17,99 €(40%)

Classica - Uscito il 16 febbraio 2018 | Glossa

Hi-Res Libretto
Quando Porpora (1686-1768) giunge a Londra per la stagione lirica 1733/34, l’intenzione è di presiedere al lancio di una nuova compagnia teatrale, che avrebbe dovuto spezzare il monopolio virtuale di Haendel nel mondo del “dramma per musica” londinese. La compagnia, chiamata con grande naturalezza «L’Opéra de la Noblesse», era stata creata per crogiolarsi nella musica italiana più contemporanea, con interpreti davvero eccezionali come Farinelli e altre star del tempo. La pubblicazione, nel 1735, delle Nuovamente composte opere di musica vocale di Porpora (in altre parole, queste Cantate op. 1) s’inscrive in tale contesto sociale ed artistico. In queste dodici cantate da camera italiane (sei per soprano, sei per contralto), il poeta Metastasio attingeva ai temi arcadici allora molto in voga. La raccolta sarebbe divenuta uno dei più grandi successi di Porpora, e sembrava volutamente concepita come un “catalogo” delle diverse competenze espressive, formali e stilistiche del compositore napoletano. L’edizione, di gran lusso – senza indicazione di prezzo, prova questa che si trattava di un oggetto di valore a circolazione limitata –, includeva alcune correzioni e varianti inserite da Porpora nel corso delle diverse tirature, a preziosa testimonianza dell’evoluzione della partitura man mano che questa veniva diffusa. In prima pagina, il compositore indicava che le cantate erano state composte per andare incontro al «gusto delicato» di Federico Principe di Galles (il quale non regnò mai, essendo morto giovane nel 1751, ma il cui figlio divenne Giorgio III), sebbene possiamo scommettere che parte della musica fosse stata scritta molto prima dell’arrivo di Porpora in Inghilterra: ma chi se ne sarebbe mai accorto… E invece sì, qualcuno se ne accorse; uno dei suoi allievi, Giuseppe Sigismondo: «Porpora partì per Londra con Farinelli, per rimediare alle lacune di Haendel nell’ambito del teatro eroico. Ma, furbo come una volpe, completò la serie delle sue dodici cantate con basso continuo e nessun altro strumento e, non appena giunto a Londra, le pubblicò in un’edizione elegante nel 1735».Quella serie di cantate ebbe un successo folgorante: divenne in breve tempo una delle opere vocali più apprezzate di tutto il XVIII secolo e fu ampiamente diffusa sotto forma di copie private. L’ammirazione fu universale, tanto che nel 1820 l’editore parigino Choron pubblicò una nuova edizione integrale della raccolta; nel corso del XIX secolo, soprattutto nella sfera germanofona, le cantate furono incluse nelle antologie di «Hausmusik» (con accompagnamento di pianoforte!). Si può notare il carattere particolarmente melodico della linea di basso, il che si spiega senza alcun dubbio con l’amore che il Principe Federico nutriva per il violoncello, che doveva suonare, stando alla difficoltà della partitura, con talento regale. Le voci stesse sono sottoposte a sforzi estremi: ornamenti delicati, intervalli perigliosi, linee infinite… Sì, queste opere rappresentano davvero l’acme della cantata da camera all’italiana, destinate come sono ad una piccola cerchia d’intenditori e di virtuosi volutamente ristretta al salotto aristocratico. Le quattro cantanti dell’ensemble Stile Galante (Francesca Cassinari ed Emanuela Galli, soprano, Giuseppina Bridelli e Marina De Liso, contralto) si dividono le dodici cantate. © SM/Qobuz
CD8,09 €

Classica - Uscito il 01 ottobre 2016 | Brilliant Classics

Libretto
CD8,09 €

Classica - Uscito il 29 novembre 2019 | Brilliant Classics

Libretto
CD6,99 €

Musica da camera - Uscito il 22 febbraio 1993 | Naxos

Libretto
CD13,99 €

Classica - Uscito il 02 marzo 2018 | Decca Music Group Ltd.

Libretto
CD1,99 €

Classica - Uscito il 20 settembre 2019 | Decca Music Group Ltd.

CD9,99 €

Classica - Uscito il 01 febbraio 2014 | SOMM Recordings

CD21,99 €

Classica - Uscito il 12 gennaio 2018 | Decca Music Group Ltd.

Libretto
CD17,99 €

Classica - Uscito il 01 gennaio 2006 | CPO

HI-RES2,99 €
CD1,99 €

Classica - Uscito il 20 settembre 2019 | Decca Music Group Ltd.

Hi-Res
CD9,99 €

Cantate (profane) - Uscito il 02 aprile 2013 | Pan Classics

Libretto
CD1,99 €

Classica - Uscito il 20 ottobre 2017 | Decca Music Group Ltd.