Categorie :

Artisti simili

Gli album

HI-RES6,99 €
CD4,99 €

Classica - Uscito il 05 ottobre 2018 | Alia Vox

Hi-Res Libretto
CD11,49 €

Musica da camera - Uscito il 11 marzo 2011 | harmonia mundi

Libretto
CD3,59 €5,99 €(40%)

Classica - Uscito il 31 marzo 2011 | Alpha

Libretto Riconoscimenti Diapason d'or
HI-RES15,99 €
CD11,49 €

Musica da camera - Uscito il 15 marzo 2019 | Aparté

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 5 de Diapason
CD13,99 €

Musica da camera - Uscito il 01 ottobre 1997 | Decca Music Group Ltd.

Riconoscimenti La discoteca ideale Qobuz
HI-RES29,99 €
CD21,49 €

Musica da camera - Uscito il 29 maggio 2012 | Aparté

Hi-Res Libretto Riconoscimenti Pianiste Maestro - Choc de Classica - Qobuzissime - HD Audio
HI-RES16,49 €
CD10,99 €

Musica da camera - Uscito il 23 febbraio 2018 | Ricercar

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 5 de Diapason
La discografia di François Couperin è chiaramente delle più abbondanti. Quest’album non punta dunque ad arricchirla di una versione aggiuntiva di tale o talaltra parte della sua opera già incisa cento volte. Andando a caccia nella musica da camera, fra le arie di corte (molto meno note) e i pezzi per clavicembalo, l’ensemble La Chambre claire e il clavicembalista Brice Sailly propongono qui un percorso poetico nell’immaginario arcadico in cui si muovono, si amano o si separano i personaggi che hanno nutrito una parte importante della letteratura servita da trama drammatica ai madrigali italiani e alle arie francesi; sono perlopiù pastori e pastorelle, e si chiamano Tirsi, Zefiro, Silvia, Fillide, Iride…È sotto la denominazione di Airs sérieux (Arie serie) o Airs à boire (Arie da bere) che sono edite le poche composizioni del genere che conserviamo, composte da Couperin. Sono pubblicate in raccolte che riuniscono componimenti di autori diversi nei primi anni del XVIII secolo, quando Luigi XIV era dunque ancora in vita. Dai Concerts royaux (Concerti reali) e dalle Nations (Nazioni) sono tratti i pezzi strumentali che punteggiano questo programma. Due danze di origine popolare, una Gavotte affidata agli oboi e al fagotto e la Forlane del Quarto concerto reale, strumentata fra violino e viola da gamba, illustrano bene il soggetto pastorale.Brice Sailly suona una copia di un clavicembalo Antoine Vatter, costruttore francese nato in Germania che non dimenticò mai le proprie origini e la propria cultura. Nel 1732, costruisce un clavicembalo (oggi esposto al Museo della Musica di Parigi) in cui si sovviene dell’ancoraggio polifonico degli strumenti della sua infanzia, pur calandosi nell’estetica francese. Il clavicembalo è stato accordato secondo i “temperamenti ordinari” francesi: sono accordi che conservano alcune terze pure, ereditate dal temperamento mesotonico, adeguando alcune note per riuscire a sopportare le tonalità “cattive”, cioè quelle che comportano un gran numero di bemolli o diesis. I momenti vocali un po’ troppo rari e davvero belli sono affidati al soprano Emmanuelle de Negri. La Chambre claire, che esegue i pezzi d’ensemble, è composta da diverse viole da gamba, flauto, oboe, violino e fagotto. © SM/Qobuz
CD11,49 €

Musica da camera - Uscito il 11 ottobre 2007 | Mirare

Riconoscimenti Diapason d'or - La discoteca ideale Qobuz
CD6,99 €

Classica - Uscito il 17 aprile 2012 | Warner Classics International

CD24,99 €

Classica - Uscito il 01 gennaio 2002 | Decca Music Group Ltd.

HI-RES15,99 €
CD11,49 €

Classica - Uscito il 26 gennaio 2018 | Aparté

Hi-Res Libretto Riconoscimenti 5 de Diapason
Forte del successo dei due libri precedenti, pubblicati nel 1713 e nel 1716, François Couperin detto «il Grande» dà alle stampe nel 1722 il suo Terzo Libro di pezzi per clavicembalo (un quarto ed ultimo uscirà nel 1730), accompagnato dai Concerti reali. L’autore inserisce sempre nelle opere a stampa delle prefazioni in cui si mostra molto esigente, distilla precisazioni e dettagli giudicati indispensabili alla corretta esecuzione dei propri pezzi. Nel Terzo Libro spiega l’accoppiamento delle tastiere per l’esecuzione di determinati componimenti, e ricorda ancora una volta l’importanza di una corretta esecuzione degli abbellimenti. Desideroso di completare la minuziosa intavolatura pubblicata nel 1717 ne L’Art de toucher le clavecin (L’arte di suonare il clavicembalo), Couperin aggiunge inoltre al libro un nuovo ornamento, una sorta di respirazione che punteggia la linea del canto. Infatti, questa terza raccolta di Pezzi per clavicembalo aspira a una maggiore completezza, a testimonianza di una piena maturità nella scrittura del genere. Couperin riprende le innovazioni e le caratteristiche dei primi due libri, ma sviluppa anche un tono specifico, più allegro e colorito. Blandine Verlet interpreta una ventina abbondante di pezzi di questo Terzo libro (fra i quali le Folies françoises, in italiano Follie franciose, ossia «francesi»: una variazione di colori sulle maschere chiamate «Domino») suonandole su di una copia fedele, realizzata nel 1985, di un clavicembalo Andreas Ruckers del 1636, a sua volta “ripulito” – in altri termini, ingrandito ed arricchito di nuove sonorità; alcuni rifacimenti si spingevano fino al punto di aggiungere una tastiera supplementare – nel 1763. Sonorità semi-orchestrale garantita! Il libretto è arricchito, almeno nella versione francese, da un’ampia narrazione poetica firmata Blandine Verlet. © SM/Qobuz
CD16,49 €

Classica - Uscito il 07 dicembre 2018 | Aparté

Libretto
HI-RES15,99 €
CD11,49 €

Musica vocale sacra - Uscito il 30 marzo 2018 | Mirare

Hi-Res Libretto
Ci restano oggi tre Leçons de Ténèbres (Lezioni delle tenebre) di François Couperin, sulle nove che a quanto pare avrebbe scritto. Composte per le «Dame religiose» che appartenevano all’ordine delle Clarisse dell’abbazia di Longchamp, vicino Parigi (interamente distrutta durante la Rivoluzione francese), queste Lezioni rappresentano l’apice del pietismo barocco della fine del regno di Luigi XIV, ancora tutto impregnato del giansenismo del secolo precedente. Poiché l’abbazia era aperta al pubblico, si acquisì l’abitudine di eseguire le Lezioni delle tenebre non la notte, ma il pomeriggio di mercoledì, giovedì e venerdì. Era un evento mondano cui i parigini andavano ad assistere. Molto note nella seconda metà del XVII secolo, le lezioni delle tenebre divennero un genere apprezzato da numerosi compositori, fra cui Marc-Antoine Charpentier, che ne compose almeno una trentina, poche delle quali ci sono giunte.Nel riprendere questo genere, un po’ arcaico ai primi del XVIII secolo, François Couperin ha saputo infondergli una forma nuova, mescolando l’austerità a un’espressione molto italianeggiante del dolore, il che conferisce ai suoi componimenti una sensualità inquietante. La Terza lezione, a due voci, è particolarmente ornata di vocalizzi ricchi di affetti. Grazie al genio di François Couperin, quest’espressione esacerbata del dolore non è mai molto lontana dall’opera, le cui rappresentazioni erano vietate in tempo di Quaresima. Si poteva in questo modo seguire il delizioso spettacolo delle passioni umane più febbrili e più sottili, dietro la facciata della religione. L’ensemble Les Ombres, co-diretto da Margaux Blanchard e Sylvain Sartre, ci offre in questo nuovo album le Lezioni delle tenebre e degli estratti di messe e mottetti di Couperin, in un’atmosfera di chiaroscuro che fonde abilmente il rigore dello spirito francese alla dolce teatralità italiana. © François Hudry/Qobuz
HI-RES15,99 €
CD11,49 €

Classica - Uscito il 03 aprile 2012 | Mirare

Hi-Res Libretto Riconoscimenti Registrazione audio d'eccezione - HD Audio
CD13,99 €

Classica - Uscito il 01 gennaio 2000 | Decca Music Group Ltd.

CD11,49 €

Classica - Uscito il 15 maggio 2008 | Mirare

Riconoscimenti Diapason d'or - Choc de l'année du Monde de la Musique - Choc du Monde de la Musique - 10 de Classica-Répertoire - Registrazione audio d'eccezione
CD8,49 €

Classica - Uscito il 21 ottobre 2013 | La Dolce Volta

Riconoscimenti 5 de Diapason
HI-RES14,99 €
CD9,99 €

Classica - Uscito il 31 marzo 2016 | Passacaille

Hi-Res Riconoscimenti Diapason d'or - Le Choix de France Musique
CD41,99 €

Classica - Uscito il 01 dicembre 2003 | Warner Classics International

HI-RES25,99 €
CD22,49 €

Classica - Uscito il 19 ottobre 2018 | Warner Classics

Hi-Res