Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Alisa Weilerstein - Transfigured Night - Haydn & Schoenberg

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Transfigured Night - Haydn & Schoenberg

Trondheim Soloists, Alisa Weilerstein

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

In cosa i due concerti per violoncello di Haydn – gli unici due ad esserci noti finora, sebbene molto probabilmente ne abbia scritti altri – derivino dalla «Notte trasfigurata», titolo dell’album, non potremo saperlo neanche leggendo il libretto, pur molto interessante storicamente parlando. Per contro, ovviamente, La notte trasfigurata di Schönberg, una delle sue opere ancora classiche, tonali e post-wagneriane, quella sì che giustifica il titolo. I concerti di Haydn sono eseguiti dalla fantastica violoncellista statunitense Alisa Weilerstein, a sua volta “partner preferita” dei Trondheim Soloists che l’accompagnano qui (senza direttore) e che ci offrono di Schönberg la versione per orchestra d’archi. Considerato che Trondheim è situata nel bel mezzo della Norvegia, possiamo immaginare che la notte e il crepuscolo – che vi regnano per molti mesi all’anno, per la maggior parte della giornata – forniscano ai musicisti delle belle idee di trasfigurazione! Ricordiamo en passant che l’ensemble, fondato nel 1988, ha inciso Le Quattro Stagioni con Anne-Sophie Mutter nel 1999, vero passaporto per la gloria internazionale. © SM/Qobuz

Maggiori informazioni

Transfigured Night - Haydn & Schoenberg

Alisa Weilerstein

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

Cello Concerto No. 2 in D Major, Hob. VIIb:2 (Joseph Haydn)

1
I. Allegro moderato
Alisa Weilerstein
00:13:38

Franz Joseph Haydn, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra - Alisa Weilerstein, Artist, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

2
II. Adagio
Alisa Weilerstein
00:04:50

Franz Joseph Haydn, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra - Alisa Weilerstein, Artist, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

3
III. Rondo: Allegro
Alisa Weilerstein
00:04:21

Franz Joseph Haydn, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra - Alisa Weilerstein, Artist, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

Cello Concerto No. 1 in C Major, Hob. VIIb:1 (Joseph Haydn)

4
I. Moderato
Alisa Weilerstein
00:08:40

Franz Joseph Haydn, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra - Alisa Weilerstein, Artist, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

5
II. Adagio
Alisa Weilerstein
00:07:03

Franz Joseph Haydn, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra - Alisa Weilerstein, Artist, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

6
III. Finale: Allegro molto
Alisa Weilerstein
00:05:52

Franz Joseph Haydn, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra - Alisa Weilerstein, Artist, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

Verklärte Nacht, Op. 4 (Version for String Orchestra) (Arnold Schönberg)

7
Grave -
Trondheim Soloists
00:06:27

Arnold Schoenberg, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

8
Molto rallentando -
Trondheim Soloists
00:05:56

Arnold Schoenberg, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

9
A tempo -
Trondheim Soloists
00:02:21

Arnold Schoenberg, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

10
Adagio -
Trondheim Soloists
00:09:21

Arnold Schoenberg, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

11
Adagio (molto tranquillo)
Trondheim Soloists
00:04:22

Arnold Schoenberg, Composer - Trondheim Soloists, Orchestra, MainArtist

(C) 2018 PENTATONE (P) 2018 PENTATONE

Descrizione dell'album

In cosa i due concerti per violoncello di Haydn – gli unici due ad esserci noti finora, sebbene molto probabilmente ne abbia scritti altri – derivino dalla «Notte trasfigurata», titolo dell’album, non potremo saperlo neanche leggendo il libretto, pur molto interessante storicamente parlando. Per contro, ovviamente, La notte trasfigurata di Schönberg, una delle sue opere ancora classiche, tonali e post-wagneriane, quella sì che giustifica il titolo. I concerti di Haydn sono eseguiti dalla fantastica violoncellista statunitense Alisa Weilerstein, a sua volta “partner preferita” dei Trondheim Soloists che l’accompagnano qui (senza direttore) e che ci offrono di Schönberg la versione per orchestra d’archi. Considerato che Trondheim è situata nel bel mezzo della Norvegia, possiamo immaginare che la notte e il crepuscolo – che vi regnano per molti mesi all’anno, per la maggior parte della giornata – forniscano ai musicisti delle belle idee di trasfigurazione! Ricordiamo en passant che l’ensemble, fondato nel 1988, ha inciso Le Quattro Stagioni con Anne-Sophie Mutter nel 1999, vero passaporto per la gloria internazionale. © SM/Qobuz

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Alisa Weilerstein

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Nils Frahm: il pianoforte come non lo avete mai sentito suonare

Salutato dai critici di musica classica come dagli amanti di esperimenti elettronici, il talento di Nils Frahm ha messo d’accordo tutti negli ultimi dieci anni. Che usi un organo da chiesa o un sintetizzatore dotato di pedali per effetti, il pianista tedesco guarda sempre avanti. Impossibile non restarne affascinati.

Neoclassica: un nuovo mondo ai confini dell’elettronica e della classica

Ólafur Arnalds, Nils Frahm, Max Richter, Poppy Ackroyd, Peter Broderick, Joana Gama… Da qualche anno tutti questi nomi alla moda sono stati raggruppati sotto la vasta ed eterogenea etichetta “neoclassica”. A dire il vero, questo “panorama” somiglia piuttosto ad una banda eterogenea di artisti indagatori, che mescolano strumenti classici e produzione elettronica – in connessione cosciente con i pionieri del minimalismo americano – che deliziano i sensi ed aprono nuove prospettive da entrambi i lati del loro spettro musicale.

Bernard Herrmann e Alfred Hitchcock: una coppia quasi perfetta

Dal 1955 al 1966 il regista Alfred Hitchcock e il compositore Bernard Herrmann hanno lavorato insieme in una serie di capolavori come Psyco o Intrigo internazionale. Una collaborazione tanto eccezionale quanto turbolenta…

Nel magazine...