Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Yan Wagner - This Never Happened

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

This Never Happened

Yan Wagner

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Già sull’album Forty Eight Hours pubblicato sul label Pschent nel 2012 e prodotto da Arnaud Rebotini, Yan Wagner non dissimulò proprio la sua passione per le sonorità electro-pop e new wave degli anni 80. Un’attrazione per questo stile musicale amplificata dalla presenza su un brano, di un certo Etienne Daho. Tra solennità nello stile Depeche Mode (la sua voce ricorda spesso quella di Dave Gahan) e sintetizzatori di tendenza New Order periodo Ceremony, il produttore franco-americano ci offriva allora una musica electro che destreggiava perfettamente tra tenebroso e luminoso, l’introspettivo un tantino cerebrale e il più apertamente dancefloor. Un universo che ritroviamo, cinque anni dopo su This Never Happened. I fantasmi di Depeche Mode sono ben presenti su Blacker e anche quello di Bowie serpeggia su SlamDunk Cha-Cha. Prodotto dallo stesso Wagner, le sonorità sono stavolta più calorose, più ricercate. Con la sua voce di coroner moderno, tra Lee Hazlewood e Frank Sinatra (del cui rivisita il brano It Was A Very Good Year), da origine a meraviglie e rende ogni canzone ancor più umana. I sintetizzatori analogici e i sequenziatori vintage sono sempre presenti, semplicemente Yan Wagner concede con questo secondo album un tono più maturo, uno stile più curato.

Maggiori informazioni

This Never Happened

Yan Wagner

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz
Ascolta sul Webplayer

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 50 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
This Never Happened
00:03:57

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

2
Blacker
00:03:57

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

3
SlamDunk Cha-Cha
00:04:01

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

4
Grenades
00:03:40

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

5
Close Up
00:04:09

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

6
No Love
00:05:48

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

7
A River Of Blood
00:05:06

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

8
It Was a Very Good Year
00:04:06

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

9
Generic City
00:04:30

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

10
A Place Nearby
00:03:57

Copyright Control, MusicPublisher - Yan Wagner, Composer, Lyricist, Producer, Artist, MainArtist

2017 Tech Noir under exclusive licence to Her Majesty's Ship

Descrizione dell'album

Già sull’album Forty Eight Hours pubblicato sul label Pschent nel 2012 e prodotto da Arnaud Rebotini, Yan Wagner non dissimulò proprio la sua passione per le sonorità electro-pop e new wave degli anni 80. Un’attrazione per questo stile musicale amplificata dalla presenza su un brano, di un certo Etienne Daho. Tra solennità nello stile Depeche Mode (la sua voce ricorda spesso quella di Dave Gahan) e sintetizzatori di tendenza New Order periodo Ceremony, il produttore franco-americano ci offriva allora una musica electro che destreggiava perfettamente tra tenebroso e luminoso, l’introspettivo un tantino cerebrale e il più apertamente dancefloor. Un universo che ritroviamo, cinque anni dopo su This Never Happened. I fantasmi di Depeche Mode sono ben presenti su Blacker e anche quello di Bowie serpeggia su SlamDunk Cha-Cha. Prodotto dallo stesso Wagner, le sonorità sono stavolta più calorose, più ricercate. Con la sua voce di coroner moderno, tra Lee Hazlewood e Frank Sinatra (del cui rivisita il brano It Was A Very Good Year), da origine a meraviglie e rende ogni canzone ancor più umana. I sintetizzatori analogici e i sequenziatori vintage sono sempre presenti, semplicemente Yan Wagner concede con questo secondo album un tono più maturo, uno stile più curato.

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
So Peter Gabriel
Peter Gabriel 1: Car Peter Gabriel
Us Peter Gabriel
Nelle Panoramiche...
Obbiettivo la luna: The Dark Side Of The Moon

The Dark Side of the Moon, album-chiave dei Pink Floyd fu il risultato di un lungo processo creativo iniziato intorno al 1968. A Saucerful of Secrets (il brano principale dell'omonimo album) fu, almeno per Nick Mason, il punto di partenza. L'album successivo, Ummagumma (1969), diede a ciascun membro della band l'opportunità di creare un brano solista, anche se avrebbero dovuto unire i loro talenti per fare davvero il jackpot. I Pink Floyd hanno continuato a cercare il disco perfetto con Meddle, un album che ha messo in evidenza le loro abilità in studio, e Atom Heart Mother, prima del tanto atteso nirvana con The Dark Side of the Moon. E la perfezione di quest'opera non è stata intaccata nel tempo, nemmeno a quarantacinque anni dalla sua uscita.

Il French Touch in 10 brani

Esattamente vent'anni fa, il French Touch invase i club e le frequenze radio di tutto il mondo, mettendo la Francia al centro della scena della musica elettronica. Qobuz vi racconta la storia dei 10 titoli che hanno lasciato il segno nell’epoca d'oro dei produttori francesi.

I meandri musicali di Blade Runner

Il 2017 segna il ritorno di Rick Deckard, l’eroe di Blade Runner di Ridley Scott. La pellicola originale del 1982 esce in versione restaurata e final cut il prossimo 14 ottobre, poco tempo dopo il sequel diretto dal canadese Denis Villeneuve, con l’attore Ryan Gosling. A quindici anni di distanza dal primo opus, è il navigato Hans Zimmer a prendere il testimone di Vangelis, dopo aver rimpiazzato su due piedi il compositore islandese Jóhann Jóhannsson. Una storia molto hollywoodiana…

Nel magazine...