Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Concertgebouw Chamber Orchestra - TCHAIKOVSKY: Serenade for Strings / Souvenir de Florence

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

TCHAIKOVSKY: Serenade for Strings / Souvenir de Florence

Pyotr Il'yich Tchaikovsky

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

TCHAIKOVSKY: Serenade for Strings / Souvenir de Florence

Concertgebouw Chamber Orchestra

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

Serenade in C major, Op. 48

1
I. Pezzo in forma di Sonatina: Andante non troppo
00:10:09

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

2
II. Waltz. Moderato tempo di valse
00:03:55

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

3
III. Elegie: Larghetto elegiaco
00:09:33

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

4
IV. Finale (Tema Russo) - Andante - Allegro con spirito
00:07:48

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

Souvenir de Florence, Op. 70

5
I. Allegro con spirito (Version for string orchestra)
00:11:20

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

6
II. Adagio cantabile (Version for string orchestra)
00:10:00

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

7
III. Allegretto moderato (Version for string orchestra)
00:06:30

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

8
IV. Allegro vivace (Version for string orchestra)
00:07:28

Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Altro su Qobuz
Di Concertgebouw Chamber Orchestra
Mozart: Famous Pieces Concertgebouw Chamber Orchestra
HAYDN: Symphonies Nos. 22, 44, 64 Concertgebouw Chamber Orchestra
Pentatone the First 10 Years Concertgebouw Chamber Orchestra

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
some kind of peace Ólafur Arnalds
Seasons: Orchestral Music of Michael Fine The Royal Scottish National Orchestra
Debussy – Rameau Víkingur Ólafsson
Nelle Panoramiche...
Picasso e la musica

Il genio modernista di Picasso ha ben presto oltrepassato l’ambito pittorico per irradiarsi nella musica e nella danza, due arti con le quali il pittore spagnolo ha sempre avuto stretti legami, tanto da influenzare gli amici compositori incontrati lungo il cammino.

Henry Mancini, il più stiloso

Sofisticata, ironica, sensibile… Sono questi gli aggettivi spesso usati per descrivere la musica di Henry Mancini, considerato ancora oggi, a 23 anni dalla sua scomparsa, uno dei compositori pop più grandi e più influenti di sempre. Probabilmente perché accanto alle opere patinate e leggere a cui deve la sua reputazione (Colazione da Tiffany, La Pantera Rosa…), ha saputo mostrare anche la complessità del suo linguaggio attraverso composizioni più tormentate.

Sofia Coppola on air

Per il suo ultimo film, L’inganno, Sofia Coppola si rivolge nuovamente a Thomas Mars, cantante del gruppo francese Phoenix, un collaboratore abituale della regista. L’occasione ideale per passare in rassegna alcuni grandi momenti musicali della filmografia della figlia di Francis, e in particolare la mitica colonna sonora del Giardino delle vergini suicide, firmata dai versagliesi Air.

Nel magazine...