Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Gill Landry - Skeleton at the Banquet

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Skeleton at the Banquet

Gill Landry

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Skeleton at the Banquet

Gill Landry

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz
Ascolta sul Webplayer

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 50 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
I Love You Too
00:04:15

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

2
The Wolf
00:04:54

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

3
A Different Tune
00:03:58

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

4
Nobody's Coming
00:05:19

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

5
The Refuge of Your Arms
00:04:46

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

6
The Place They Call Home
00:04:36

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

7
Angeline
00:03:34

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

8
Trouble Town
00:04:27

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

9
Portrait of Astrid (a Nocturne)
00:04:21

Gill Landry, Producer, MainArtist - Seth Ford-Young, Producer

(C) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry (P) 2020 Loose Music under exclusive license from Gill Landry

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
So Peter Gabriel
Peter Gabriel 1: Car Peter Gabriel
Us Peter Gabriel
Altro su Qobuz
Di Gill Landry
I Love You Too Gill Landry
At The Gates Of Town Gill Landry
Denver Girls Gill Landry

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Bonny Light Horseman Bonny Light Horseman
Tales Of America J.S. Ondara
Greatest Hits Tracy Chapman
Blue Joni Mitchell
Nelle Panoramiche...
Guy Clark, poeta e trovatore

Venerato da Johnny Cash e molti altri ma rimasto nell’ombra fino alla morte, avvenuta due anni fa, nel maggio 2016. Chi era Guy Clark, immenso compositore texano, narratore senza uguali e trovatore dalla voce roca che ha composto brani interpretati da tutti i grandi del country e del folk?

Americana, alle radici dell’America

Il nome saprà anche di trovata commerciale un po’ fumosa, ma il genere Americana designa da una ventina d’anni quel mix di rock, country, blues e rhythm&blues. E come in ogni grande famiglia che si rispetti, si ritrovano un po’ tutti i personaggi: la figlia ribelle, lo zio colto, il padre irrequieto, la cugina esaltata…

Mark Knopfler e Dire Straits, un amore difficile

Il 14 aprile 2018, i Dire Straits facevano il loro ingresso nella Rock and Roll Hall of Fame ed erano in parecchi a pensare che fosse il momento dell’ «ora o mai più». Perfino Mark Knopfler sembrava toccato da quest’onore, nella speranza di essere premiato da Bob Dylan o Eric Clapton. Alla fine, i Dire Straits sono entrati nel pantheon dei rocker senza la loro star, che ha disertato una cerimonia tra le più tristi della storia. Quasi un simbolo del rapporto tra lui e il suo gruppo.

Nel magazine...