Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Snoh Aalegra - Situationship

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Situationship

Snoh Aalegra

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Situationship

Snoh Aalegra

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz
Ascolta sul Webplayer

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 40 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 40 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Situationship 00:03:35

Nathaniel Warner, Writer - Ariowa Irosogie, Writer - Snoh Aalegra, Writer, MainArtist - P2J, Producer

2019 Artium Recordings, LLC under exclusive license to AWAL Recordings America, Inc. 2019 Artium Recordings, LLC under exclusive license to AWAL Recordings America, Inc.

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Snoh Aalegra
Don’t Explain Snoh Aalegra
There Will Be Sunshine Snoh Aalegra
FEELS Snoh Aalegra
Ti potrebbe piacere anche...
Friends Alaina Renae
We Get By Mavis Staples
When I Get Home Solange
LEGACY! LEGACY! Jamila Woods
Run Home Slow The Teskey Brothers
Nelle Panoramiche...
Soul Music, uno sguardo al passato

Negli ultimi anni, dopo il 2010, parecchie voci fanno rivivere il soul degli anni ’60 e ’70 a colpi di album registrati «alla vecchia maniera». Con Amy Winehouse, Leon Bridges, Sharon Jones, Michael Kiwanuka e Curtis Harding, il groove vintage ha il suo ritorno di fiamma.

L’âge d’or del funk di James Brown

Tra il 1967 e il 1974 il soul del Godfather si trasforma in funk. Circondato dai musicisti più groovy del momento, James Brown orchestrerà la colonna sonora che accompagnerà i cambiamenti della società americana di quel momento. Tutti impazziranno e vorranno salire sulla sua Sex Machine!

Otis Redding, soul nella notte

Cinquant’anni fa, si è spenta la stella cadente della soul. A appena ventisei anni, Otis Redding aveva avuto giusto il tempo di pubblicare sei album da vivo. Abbastanza in ogni caso per essere considerato come una delle più grandi voci del XXesimo secolo.

Nel magazine...