Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Yeah But No - Sand

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Sand

Yeah But No

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Sand

Yeah But No

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz
Ascolta sul Webplayer

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 40 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 40 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Sand 00:06:03

Yeah But No, Main Artist - Mario Wilms, Fabian Kuss, Composer, Lyricist - Sinnbus Musikverlag

2017 Sinnbus 2017 Sinnbus

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Munich 2016 Keith Jarrett
Playing the Room Avishai Cohen (tp)
Altro su Qobuz
Di Yeah But No
Demons Yeah But No
Yeah But No Yeah But No
Remixes I Yeah But No
I Don't Want to Know Yeah But No
Run Run Run Yeah But No

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
ANIMA Thom Yorke
Assume Form James Blake
To Believe The Cinematic Orchestra
Nelle Panoramiche...
Kraftwerk, 50 anni in anticipo

La band di musica elettronica più influente della storia, Kraftwerk è sempre stata in anticipo sui tempi. Precursori sulle tecnologie, la composizione, le performance sceniche, i tedeschi hanno dimostrato al pubblico che le macchine sono anche strumenti capaci di generare emozioni, spianando la strada alla techno, alla new wave e persino all'hip-hop.

Le sinfonie elettroniche di Mason Bates

Come, non conoscete (ancora) Mason Bates? Eppure è uno dei nomi più presenti sulla scena nordamericana. Nato nel 1977, Bates è insieme compositore (soprattutto sinfonista e lirico) e DJ di musica elettronica (con lo pseudonimo DJ Masonic): due poli apparentemente opposti, che lui invece si delizia particolarmente a mescolare. Circa metà della sua opera sinfonica e lirica include, in un modo o nell’altro, sonorità elettroniche, perlopiù suoni “di tutti i giorni”, preregistrati e restituiti in tempo reale in base alla partitura. In occasione dell’uscita della sua fantastica opera The (R)evolution of Steve Jobs, Qobuz si è intrattenuto con questo personaggio fuori dai canoni.

Il French Touch in 10 brani

Esattamente vent'anni fa, il French Touch invase i club e le frequenze radio di tutto il mondo, mettendo la Francia al centro della scena della musica elettronica. Qobuz vi racconta la storia dei 10 titoli che hanno lasciato il segno nell’epoca d'oro dei produttori francesi.

Nel magazine...