Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Maco - SAKURA NO KI NO SHITA

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

SAKURA NO KI NO SHITA

Maco

Disponibile in
16-Bit CD Quality 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

SAKURA NO KI NO SHITA

Maco

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
SAKURA NO KI NO SHITA
00:05:55

Maco, Composer, Lyricist, MainArtist, AssociatedPerformer - Takashi Yamaguchi, Arranger - Takumi Yamamoto, Composer

(P) 2020 Sony Music Labels Inc.

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Altro su Qobuz
Di Maco
Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Henry Mancini, il più stiloso

Sofisticata, ironica, sensibile… Sono questi gli aggettivi spesso usati per descrivere la musica di Henry Mancini, considerato ancora oggi, a 23 anni dalla sua scomparsa, uno dei compositori pop più grandi e più influenti di sempre. Probabilmente perché accanto alle opere patinate e leggere a cui deve la sua reputazione (Colazione da Tiffany, La Pantera Rosa…), ha saputo mostrare anche la complessità del suo linguaggio attraverso composizioni più tormentate.

Sofia Coppola on air

Per il suo ultimo film, L’inganno, Sofia Coppola si rivolge nuovamente a Thomas Mars, cantante del gruppo francese Phoenix, un collaboratore abituale della regista. L’occasione ideale per passare in rassegna alcuni grandi momenti musicali della filmografia della figlia di Francis, e in particolare la mitica colonna sonora del Giardino delle vergini suicide, firmata dai versagliesi Air.

John Barry, il genio è nella varietà

La musica per il cinema richiede sensibilità e destrezza speciale per poter far fronte ad ogni stile con dignità: dal suono disco per una scena da night-club ad un madrigale per un film d’epoca, il compositore cinematografico deve essere in grado di cimentarsi in ogni stile. John Barry ha dimostrato, una e più volte, d’essere stato uno dei più grandi autori di colonne sonore, capace di abbracciare tutti i generi nel cinema e nella musica.

Nel magazine...