Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Pokey LaFarge - Rock Bottom Rhapsody

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Rock Bottom Rhapsody

Pokey LaFarge

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 48.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Con un nome così improbabile e una faccia così particolare, è facile immaginare che di fronte a Pokey LaFarge, i fan del dubstep e del math rock preferiscano cambiare strada... Dal 2006, questo cantastorie dell’americana più attuale si destreggia tra bluegrass, western swing, folk, country blues, ragtime e tutta quella musica d’altri tempi dalle tinte color seppia, che conosce come le sue tasche. Bellissima colonna sonora senza tempo, uscito venerdì sull’eccellente etichetta New West Records, Rock Bottom Rhapsody e i suoi accenti alla Dylan (del periodo 2000) racconta una svolta radicale nella vita di Pokey LaFarge - al secolo Andrew Heissler - che ha lasciato St. Louis per Los Angeles nel 2018. Un cambiamento che lo ha stravolto, lasciandolo in balia della depressione e delle dipendenze di ogni tipo. Quest’opera riguarda soprattutto l’Andrew Heissler che è stato, più di quello che è ora. Una discesa all’inferno bloccata da una resurrezione spirituale e religiosa per Pokey LaFarge. “Ho scritto questo disco prima della caduta in disgrazia, ed è stato registrato dopo la caduta in disgrazia. Si capisce che questo possa essere un po’ strano. Quello che cercavo erano la pace e l’umiltà all’indomani della carneficina, delle cose che avevo danneggiato, e che forse avevo completamente distrutto. Cercavo solo di sopravvivere. Dovevo lottare ogni volta per arrivare a quel microfono e cantare. Era una specie di lotta all’ultimo sangue.” Prodotto da Chris Seefried (Fitz And The Tantrums) e registrato con il chitarrista Joel Paterson, il pianista Scott Ligon, il bassista Jimmy Sutton e il batterista Alex Hall, Rock Bottom Rhapsody non è solo un bel numero di cabaret sull’autodistruzione, ma una vera e propria ballata interiore, sull’anima di un autore eclettico e dotato. Un viaggio, splendidamente messo in musica. © Marc Zisman/Qobuz

Maggiori informazioni

Rock Bottom Rhapsody

Pokey LaFarge

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 50 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Rock Bottom Rhapsody
00:01:18

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

2
End Of My Rope
00:02:58

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

3
Fuck Me Up
00:03:40

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

4
Bluebird
00:03:04

JULES BIHARI, Composer - Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Joe Lutcher, Composer - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

5
Rock Bottom Reprise
00:00:28

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

6
Lucky Sometimes
00:04:43

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

7
Carry On
00:03:05

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

8
Just The Same
00:03:29

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

9
Fallen Angel
00:03:08

Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

10
Storm-A-Comin'
00:03:39

Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

11
Ain't Comin' Home
00:02:58

Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

12
Lost In The Crowd
00:03:45

Pokey LaFarge, MainArtist - Addie Hamilton, Composer - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

13
Rock Bottom Finale
00:00:54

Chris Seefried, Composer - Pokey LaFarge, MainArtist - Andrew Michael Heissler, Composer

2020 New West Records, LLC 2020 New West Records, LLC

Descrizione dell'album

Con un nome così improbabile e una faccia così particolare, è facile immaginare che di fronte a Pokey LaFarge, i fan del dubstep e del math rock preferiscano cambiare strada... Dal 2006, questo cantastorie dell’americana più attuale si destreggia tra bluegrass, western swing, folk, country blues, ragtime e tutta quella musica d’altri tempi dalle tinte color seppia, che conosce come le sue tasche. Bellissima colonna sonora senza tempo, uscito venerdì sull’eccellente etichetta New West Records, Rock Bottom Rhapsody e i suoi accenti alla Dylan (del periodo 2000) racconta una svolta radicale nella vita di Pokey LaFarge - al secolo Andrew Heissler - che ha lasciato St. Louis per Los Angeles nel 2018. Un cambiamento che lo ha stravolto, lasciandolo in balia della depressione e delle dipendenze di ogni tipo. Quest’opera riguarda soprattutto l’Andrew Heissler che è stato, più di quello che è ora. Una discesa all’inferno bloccata da una resurrezione spirituale e religiosa per Pokey LaFarge. “Ho scritto questo disco prima della caduta in disgrazia, ed è stato registrato dopo la caduta in disgrazia. Si capisce che questo possa essere un po’ strano. Quello che cercavo erano la pace e l’umiltà all’indomani della carneficina, delle cose che avevo danneggiato, e che forse avevo completamente distrutto. Cercavo solo di sopravvivere. Dovevo lottare ogni volta per arrivare a quel microfono e cantare. Era una specie di lotta all’ultimo sangue.” Prodotto da Chris Seefried (Fitz And The Tantrums) e registrato con il chitarrista Joel Paterson, il pianista Scott Ligon, il bassista Jimmy Sutton e il batterista Alex Hall, Rock Bottom Rhapsody non è solo un bel numero di cabaret sull’autodistruzione, ma una vera e propria ballata interiore, sull’anima di un autore eclettico e dotato. Un viaggio, splendidamente messo in musica. © Marc Zisman/Qobuz

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Pokey LaFarge
Something In The Water Pokey LaFarge
Manic Revelations Pokey LaFarge
Middle of Everywhere Pokey LaFarge
Something In The Water Pokey LaFarge
Bluebird Pokey LaFarge
Ti potrebbe piacere anche...
Good Souls Better Angels Lucinda Williams
John Prine John Prine
The Highwomen The Highwomen
Nelle Panoramiche...
Americana, alle radici dell’America

Il nome saprà anche di trovata commerciale un po’ fumosa, ma il genere Americana designa da una ventina d’anni quel mix di rock, country, blues e rhythm&blues. E come in ogni grande famiglia che si rispetti, si ritrovano un po’ tutti i personaggi: la figlia ribelle, lo zio colto, il padre irrequieto, la cugina esaltata…

Merle Haggard, il bad boy del country

L’alcol, il carcere, la droga e la povertà. Merle Haggard, che li ha provati tutti e quattro, ha passato la sua vita a cantare l’America dei disadattati e degli emarginati. Promotore del Bakersfield sound, depurerà la country music per rendere il suo proposito ancora più incisivo.

Johnny Cash dietro le sbarre

Due leggendari album dal vivo pubblicati alla fine degli anni Sessanta hanno dato un enorme spinta alla carriera di Johnny Cash trasformandolo in una star internazionale. Si tratta di due dischi diversi da tutti gli altri: sono stati registrati in prigione. Ma cosa ha portato il Man in Black a ritrovarsi in una sala da concerto così insolita?

Nel magazine...