Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Andris Nelsons - Neujahrskonzert 2020 (New Year's Concert / Concert du Nouvel An)

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Neujahrskonzert 2020 (New Year's Concert / Concert du Nouvel An)

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Scarica questo album per un ascolto illimitato

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

È passato molto tempo da quando abbiamo avuto la possibilità di godere di un Concerto di Capodanno di tale qualità, e probabilmente dovremmo guardare indietro fino ai lontani e leggendari concerti guidati da Carlos Kleiber nel 1989 e nel 1992 per poter raggiungere tali vette. Con il lettone Andris Nelsons (conosciuto e apprezzato dalla Philharmoniker) alla direzione, questo primo concerto del 2020 fluisce elegantemente, con una verve ritmica al contempo leggera e implacabile, anche grazie ad una tipologia di brani che ha permesso agli archi viennesi di creare tessuti sonori incredibilmente vellutati e di grande profondità. Andris Nelsons è chiaramente a suo agio con questo repertorio, e propone un approccio molto raffinato a questo progetto: colloca le hit accanto a brani meno noti, tra cui le Contraddanze di Beethoven, che aprono il 2020 - anno dell'anniversario del compositore tedesco - a meraviglia. Nelson scambia giocosamente la sua bacchetta con una tromba, il suo strumento preferito, affascinato dal Postillon Galop di Hans Christian Lumbye, il "Johann Strauss danese". Questo originale programma ci regala Knall und Fall, una polka veloce di Eduard Strauss; Cupido, una deliziosa polka francese (lenta) di Josef Strauss; la Gavotte di Joseph Hellmesberger e altre ghiotte specialità viennesi, per la prima volta nel Concerto di Capodanno. Il caloroso pubblico è stato ben propenso ad ascoltare anche altre opere molto amate, ma più convenzionali: nessuno è rimasto deluso dalla splendida versione della famosa Tritsch-Tratsch-Polka, suonata ad un ritmo quasi diabolico, con un fenomenale virtuosismo dimostrato dai musicisti viennesi, che rimangono gli indiscussi maestri di questo repertorio. © François Hudry/Qobuz

Maggiori informazioni

Neujahrskonzert 2020 (New Year's Concert / Concert du Nouvel An)

Andris Nelsons

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Scarica questo album per un ascolto illimitato

Die Landstreicher (Carl Michael Ziehrer)

1
Ouvertüre
00:05:09

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Carl Michael Ziehrer, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Liebesgrusse, Walzer, Op. 56 (Josef Strauss)

2
Liebesgrüße, Walzer, Op. 56
00:08:09

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Josef Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Liechtenstein-Marsch, Op. 36 (Josef Strauss)

3
Liechtenstein-Marsch, Op. 36
00:03:14

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Josef Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Blumenfest-Polka, Op. 111 (Johann Strauss II)

4
Blumenfest-Polka, Op. 111
00:02:50

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Wo die Zitronen blüh'n, Walzer, Op. 364 (Johann Strauss II)

5
Wo die Zitronen blüh'n, Walzer, Op. 364
00:09:37

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Knall und Fall, Polka schnell, Op. 132 (Eduard Strauss)

6
Knall und Fall, Polka schnell, Op. 132
00:02:35

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Eduard Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Leichte Kavallerie (Franz von Suppé)

7
Ouvertüre
00:07:10

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Franz von Suppé, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Cupido, Polka française, Op. 81 (Josef Strauss)

8
Cupido, Polka française, Op. 81
00:03:28

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Josef Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Seid umschlungen, Millionen !, Walzer, Op. 443 (Johann Strauss II)

9
Seid umschlungen, Millionen !, Walzer, Op. 443
00:10:17

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Eisblume, Polka mazur, Op. 55 (Eduard Strauss)

10
Eisblume, Polka mazur, Op. 55
00:04:54

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Eduard Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Gavotte (Joseph Hellmesberger Jr.)

11
Gavotte
00:05:06

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Joseph Hellmesberger Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Postillon Galop, Op. 16/2 (Hans Christian Lumbye)

12
Postillon Galop, Op. 16/2
00:02:29

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Trumpet & Conductor - Hans Christian Lumbye, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

12 Contretänze, WoO 14 (Ludwig van Beethoven)

13
12 Contretänze, WoO 14
00:04:36

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Ludwig van Beethoven, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Freuet euch des Lebens, Walzer, Op. 340 (Johann Strauss II)

14
Freuet euch des Lebens, Walzer, Op. 340
00:07:54

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Tritsch-Tratsch Polka, op. 214 (Johann Strauss II)

15
Tritsch-Tratsch Polka, Op. 214
00:02:37

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

16
Dynamiden, Walzer, Op. 173
00:10:34

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Josef Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Im Fluge, Polka schnell, Op. 230 (Josef Strauss)

17
Im Fluge, Polka schnell, Op. 230
00:02:08

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Josef Strauss, Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Neujahrsgruß / New Year's Address / Allocution du Nouvel An (Not Applicable)

18
Neujahrsgruß / New Year's Address / Allocution du Nouvel An
00:00:53

Andris Nelsons & Wiener Philharmoniker - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

An der schonen blauen Donau, Walzer, Op. 314 (Johann Strauss II)

19
An der schönen blauen Donau, Walzer, Op. 314
00:10:31

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss Jr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Radetzky-Marsch, Op. 228 (Johann Strauss, Sr.)

20
Radetzky-Marsch, Op. 228
00:03:54

Wiener Philharmoniker - Andris Nelsons, Conductor - Johann Strauss, Sr., Composer - Friedemann Engelbrecht, Producer - René Möller, Recording Engineer - Tobias Lehmann, Recording Engineer

(P) 2020 Wiener Philharmoniker under exclusive license to Sony Music Entertainment

Descrizione dell'album

È passato molto tempo da quando abbiamo avuto la possibilità di godere di un Concerto di Capodanno di tale qualità, e probabilmente dovremmo guardare indietro fino ai lontani e leggendari concerti guidati da Carlos Kleiber nel 1989 e nel 1992 per poter raggiungere tali vette. Con il lettone Andris Nelsons (conosciuto e apprezzato dalla Philharmoniker) alla direzione, questo primo concerto del 2020 fluisce elegantemente, con una verve ritmica al contempo leggera e implacabile, anche grazie ad una tipologia di brani che ha permesso agli archi viennesi di creare tessuti sonori incredibilmente vellutati e di grande profondità. Andris Nelsons è chiaramente a suo agio con questo repertorio, e propone un approccio molto raffinato a questo progetto: colloca le hit accanto a brani meno noti, tra cui le Contraddanze di Beethoven, che aprono il 2020 - anno dell'anniversario del compositore tedesco - a meraviglia. Nelson scambia giocosamente la sua bacchetta con una tromba, il suo strumento preferito, affascinato dal Postillon Galop di Hans Christian Lumbye, il "Johann Strauss danese". Questo originale programma ci regala Knall und Fall, una polka veloce di Eduard Strauss; Cupido, una deliziosa polka francese (lenta) di Josef Strauss; la Gavotte di Joseph Hellmesberger e altre ghiotte specialità viennesi, per la prima volta nel Concerto di Capodanno. Il caloroso pubblico è stato ben propenso ad ascoltare anche altre opere molto amate, ma più convenzionali: nessuno è rimasto deluso dalla splendida versione della famosa Tritsch-Tratsch-Polka, suonata ad un ritmo quasi diabolico, con un fenomenale virtuosismo dimostrato dai musicisti viennesi, che rimangono gli indiscussi maestri di questo repertorio. © François Hudry/Qobuz

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Andris Nelsons

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Sofia Coppola on air

Per il suo ultimo film, L’inganno, Sofia Coppola si rivolge nuovamente a Thomas Mars, cantante del gruppo francese Phoenix, un collaboratore abituale della regista. L’occasione ideale per passare in rassegna alcuni grandi momenti musicali della filmografia della figlia di Francis, e in particolare la mitica colonna sonora del Giardino delle vergini suicide, firmata dai versagliesi Air.

British blues boom, cronaca di una rivoluzione

Se Joe Bonamassa ritornò con British Blues Explosion, un anno dopo Blue And Lonesome dei Rolling Stones, fu perché il boom del blues inglese si rivelò essere qualcosa di più di una semplice moda... Più che una semplice tendenza musicale, l'interesse di una giovane generazione per le grandi icone del blues americano, ignorate nella loro terra, generò un'autentica rivoluzione guidata da tre principali agitatori: Eric Clapton, Jeff Beck e Jimmy Page, considerati oltre la Manica, niente meno che la Santissima Trinità della storia del rock o della chitarra. Sebbene non fossero gli unici musicisti coinvolti, fu attraverso le loro rispettive carriere che si scoprì che il blues, lungi dall'essere una musica che aveva passato la sua data di scadenza, era come un salto verso altre dimensioni musicali che avrebbe permesso molteplici innovazioni.

John Barry, il genio è nella varietà

La musica per il cinema richiede sensibilità e destrezza speciale per poter far fronte ad ogni stile con dignità: dal suono disco per una scena da night-club ad un madrigale per un film d’epoca, il compositore cinematografico deve essere in grado di cimentarsi in ogni stile. John Barry ha dimostrato, una e più volte, d’essere stato uno dei più grandi autori di colonne sonore, capace di abbracciare tutti i generi nel cinema e nella musica.

Nel magazine...