Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Concertgebouw Chamber Orchestra - Mozart : Symphonies n°5 & 29 - Sérénades n°6 & 13

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Mozart : Symphonies n°5 & 29 - Sérénades n°6 & 13

Marco Boni

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Mozart : Symphonies n°5 & 29 - Sérénades n°6 & 13

Concertgebouw Chamber Orchestra

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 70 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 70 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

Symphony No. 29 in A major, K. 201 (Wolfgang Amadeus Mozart)

1
I. Allegro moderato
00:10:25

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

2
II. Andante
00:10:06

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

3
III. Menuetto
00:03:12

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

4
IV. Allegro con spirito
00:06:47

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

Serenade No. 6 in D major, K. 239, 'Serenata Notturna'* (Wolfgang Amadeus Mozart)

5
I. Marcia. Maestoso
00:04:12

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

6
II. Menuetto
00:03:44

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

7
III. Rondo. Allegretto - Adagio - Allegro
00:04:36

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

Symphony No. 5 in B-Flat Major, K. 22 (Wolfgang Amadeus Mozart)

8
I. Allegro
00:02:30

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

9
II. Andante
00:02:28

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

10
III. Allegro molto
00:01:15

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

Serenade No. 13 in G major, K. 525, 'Eine kleine Nachtmusik' (Wolfgang Amadeus Mozart)

11
I. Allegro
00:08:00

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

12
II. Romance. Andante
00:05:30

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

13
III. Menuetto. Allegretto
00:01:52

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

14
IV. Rondo. Allegro
00:05:24

Wolfgang Amadeus Mozart, Composer - Concertgebouw Chamber Orchestra, Orchestra, MainArtist - Marco Boni, Conductor

(C) 2002 PENTATONE (P) 2002 PENTATONE

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

Eliminator (Hi-Res Version)

ZZ Top

Aqualung (Steven Wilson Mix and Master)

Jethro Tull

What The Dead Men Say

Trivium

Thick as a Brick (Steven Wilson Mix and Master)

Jethro Tull

Altro su Qobuz
Di Concertgebouw Chamber Orchestra

Mozart - Symphonies no. 5, 11, 21 + 27 (feat. Eduardo Marturet)

Concertgebouw Chamber Orchestra

HAYDN: Symphonies Nos. 22, 44, 64

Concertgebouw Chamber Orchestra

HAYDN: Symphonies Nos. 22, 44, 64 Concertgebouw Chamber Orchestra

TCHAIKOVSKY: Serenade for Strings / Souvenir de Florence

Concertgebouw Chamber Orchestra

Mozart: Famous Pieces

Concertgebouw Chamber Orchestra

Mozart: Famous Pieces Concertgebouw Chamber Orchestra

Pentatone the First 10 Years

Concertgebouw Chamber Orchestra

Pentatone the First 10 Years Concertgebouw Chamber Orchestra

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

Händel: Suites pour clavecin

Pierre Hantaï

Debussy, Szymanowski, Hahn, Ravel

Fanny Robilliard

Seasons: Orchestral Music of Michael Fine

The Royal Scottish National Orchestra

Seasons: Orchestral Music of Michael Fine The Royal Scottish National Orchestra

Debussy – Rameau

Víkingur Ólafsson

Debussy – Rameau Víkingur Ólafsson

Vivaldi : I colori dell'ombra

Ophélie Gaillard

Vivaldi : I colori dell'ombra Ophélie Gaillard
Nelle Panoramiche...
Picasso e la musica

Il genio modernista di Picasso ha ben presto oltrepassato l’ambito pittorico per irradiarsi nella musica e nella danza, due arti con le quali il pittore spagnolo ha sempre avuto stretti legami, tanto da influenzare gli amici compositori incontrati lungo il cammino.

British blues boom, cronaca di una rivoluzione

Se Joe Bonamassa ritornò con British Blues Explosion, un anno dopo Blue And Lonesome dei Rolling Stones, fu perché il boom del blues inglese si rivelò essere qualcosa di più di una semplice moda... Più che una semplice tendenza musicale, l'interesse di una giovane generazione per le grandi icone del blues americano, ignorate nella loro terra, generò un'autentica rivoluzione guidata da tre principali agitatori: Eric Clapton, Jeff Beck e Jimmy Page, considerati oltre la Manica, niente meno che la Santissima Trinità della storia del rock o della chitarra. Sebbene non fossero gli unici musicisti coinvolti, fu attraverso le loro rispettive carriere che si scoprì che il blues, lungi dall'essere una musica che aveva passato la sua data di scadenza, era come un salto verso altre dimensioni musicali che avrebbe permesso molteplici innovazioni.

Leonard Bernstein, la musica universale

Pianista, direttore d’orchestra, compositore e pedagogo, Leonard Bernstein ebbe una vita molto piena. Figura di spicco della musica americana, il compositore di West Side Story intrecciava le influenze, il belcanto, il romanticismo di Mahler (di cui fu l’interprete più rappresentativo) e i suoi diretti maestri Walter Piston ed Aaron Copland, senza dimenticare il ritmo del jazz e le eccentricità di Broadway.

Nel magazine...