Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

B.B. King - Live At The Regal

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Live At The Regal

B.B. King

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 192.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Live At The Regal

B.B. King

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Everyday I Have The Blues Live At The Regal Theater/1964
00:02:38

B.B. King, MainArtist - Johnny Pate, Producer - Peter Chatman, ComposerLyricist

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

2
Sweet Little Angel Live At The Regal Theater/1964
00:04:15

B.B. King, MainArtist, ComposerLyricist - Johnny Board, Tenor Saxophone, AssociatedPerformer - Johnny Pate, Producer - Jules Taub, ComposerLyricist - Sonny Freeman, Drums, AssociatedPerformer - Duke Jethro, Organ, AssociatedPerformer - Leo Lauchie, Bass Guitar, AssociatedPerformer - Kenny Sands, Trumpet, AssociatedPerformer - Bobby Forte, Tenor Saxophone, AssociatedPerformer

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

3
It's My Own Fault Live At The Regal Theater/1964
00:03:25

B.B. King, MainArtist - John Lee Hooker, ComposerLyricist - Johnny Pate, Producer

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

4
How Blue Can You Get? Live At The Regal Theatre/1964
00:03:43

B.B. King, MainArtist - Johnny Pate, Producer - Jane Feather, ComposerLyricist

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

5
Please Love Me Live At The Regal Theater/1964
00:03:00

B.B. King, MainArtist, ComposerLyricist - Johnny Pate, Producer - Jules Taub, ComposerLyricist

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

6
You Upset Me Baby Live At The Regal Theater/1964
00:02:38

B.B. King, MainArtist - Johnny Pate, Producer - JULES BIHARI, ComposerLyricist - Joe Bihari, ComposerLyricist - No Writers, ComposerLyricist - Maxwell Davis, ComposerLyricist

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

7
Worry, Worry Live At The Regal Theater/1964
00:06:23

B.B. King, MainArtist - Johnny Pate, Producer - Jules Taub, ComposerLyricist - Plummer Davis, ComposerLyricist

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

8
Woke Up This Mornin' Live At The Regal Theater/1964
00:01:44

B.B. King, MainArtist, ComposerLyricist - Johnny Pate, Producer - JULES BIHARI, ComposerLyricist

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

9
You Done Lost Your Good Thing Now Live At The Regal Theater/1964
00:04:24

B.B. King, MainArtist, ComposerLyricist - Joe Josea, ComposerLyricist - Johnny Pate, Producer

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

10
Help The Poor Live At The Regal Theater/1964
00:02:48

B.B. King, MainArtist - Charles Singleton, ComposerLyricist - Johnny Pate, Producer

A Geffen Records Release; ℗ 1965 UMG Recordings, Inc.

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di B.B. King
Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Johnny Cash dietro le sbarre

Due leggendari album dal vivo pubblicati alla fine degli anni Sessanta hanno dato un enorme spinta alla carriera di Johnny Cash trasformandolo in una star internazionale. Si tratta di due dischi diversi da tutti gli altri: sono stati registrati in prigione. Ma cosa ha portato il Man in Black a ritrovarsi in una sala da concerto così insolita?

British blues boom, cronaca di una rivoluzione

Se Joe Bonamassa ritornò con British Blues Explosion, un anno dopo Blue And Lonesome dei Rolling Stones, fu perché il boom del blues inglese si rivelò essere qualcosa di più di una semplice moda... Più che una semplice tendenza musicale, l'interesse di una giovane generazione per le grandi icone del blues americano, ignorate nella loro terra, generò un'autentica rivoluzione guidata da tre principali agitatori: Eric Clapton, Jeff Beck e Jimmy Page, considerati oltre la Manica, niente meno che la Santissima Trinità della storia del rock o della chitarra. Sebbene non fossero gli unici musicisti coinvolti, fu attraverso le loro rispettive carriere che si scoprì che il blues, lungi dall'essere una musica che aveva passato la sua data di scadenza, era come un salto verso altre dimensioni musicali che avrebbe permesso molteplici innovazioni.

J.J. Cale: l’eremita del blues

A più di cinque anni dalla sua scomparsa, non si può dimenticare quella fonte vitale di musica che è stato il lavoro di J.J. Cale. Con la sua fusione unica di blues, folk, country e jazz, quest'uomo venerato da Eric Clapton, che visse per un po' anche in un trailer-park, continua ad essere uno degli asceti più influenti del rock.

Nel magazine...