Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Miles Davis|Kind Of Blue

Kind Of Blue

Miles Davis

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 192.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

In offerta - 30%

Cinque brani registrati in due sessioni in uno studio della Columbia Records nel marzo/aprile 1959 da Miles Davis, accompagnato da Bill Evans, Julian “Cannonball” Adderley, John Coltrane, Wynton Kelly, Paul Chambers e Jimmy Cobb. Cinque brani che, racchiusi nell’album “Kind of blue” fecero la storia del jazz e non solo, influenzando anche il rock e la classica, diventando un punto di riferimento assoluto nella storia della musica. Primo esempio di “modal jazz”, un particolare stile basato su un differente approccio musicale rispetto alle aggressivita’ di stili come l’hard bop, “Kind of blue” secondo la maggioranza della critica e’ il punto massimo dell’arte del compositore e trombettista di Santa Monica, rendendo immortali classici come “So what”, “Freddie Freeloader” e “Flamenco sketches”, la cui primissima esecuzione e’ stata aggiunta alla ristampa del disco, che nei soli Stati Uniti ha ottenuto quattro dischi di platino per oltre quattro milioni di copie vendute.
© TiVo

Maggiori informazioni

Kind Of Blue

Miles Davis

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 100 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questa playlist e più di 100 milioni di brani con i nostri abbonamenti di streaming illimitati

A partire da 12,50€/mese

1
So What
00:09:07

Miles Davis, Associated Performer, Main Artist, Trumpet, Associated Performer, Trumpet - Irving Townsend, Producer - Jimmy Cobb, Drums - M. Davis, Composer, Lyricist - Bill Evans, Piano - Paul Chambers, Bass - Julian "Cannonball" Adderley, Alto Saxophone - John Coltrane, Tenor Saxophone

Originally released 1959. All rights reserved by Columbia Records, a division of Sony Music Entertainment

2
Freddie Freeloader
00:09:48

Miles Davis, Associated Performer, Main Artist, Trumpet, Associated Performer, Trumpet - Irving Townsend, Producer - Jimmy Cobb, Drums - M. Davis, Composer, Lyricist - Wynton Kelly, Piano - Paul Chambers, Bass - Julian "Cannonball" Adderley, Alto Saxophone - John Coltrane, Tenor Saxophone

Originally released 1959. All rights reserved by Columbia Records, a division of Sony Music Entertainment

3
Blue in Green
00:05:35

Miles Davis, Associated Performer, Main Artist, Trumpet, Associated Performer, Trumpet - Irving Townsend, Producer - Jimmy Cobb, Drums - M. Davis, Composer, Lyricist - Patti Matheny - Bill Evans, Piano - Darren Salmieri - Seth Foster, Mastering Engineer - Paul Chambers, Bass - Fred Plaut, Recording Engineer - John Coltrane, Tenor Saxophone

Originally released 1959. All rights reserved by Columbia Records, a division of Sony Music Entertainment

4
All Blues
00:11:32

Miles Davis, Associated Performer, Composer, Lyricist, Main Artist, Trumpet, Associated Performer, Composer, Lyricist, Trumpet - Irving Townsend, Producer - Jimmy Cobb, Drums - Bill Evans, Piano - Paul Chambers, Bass - Julian "Cannonball" Adderley, Alto Saxophone - John Coltrane, Tenor Saxophone

Originally released 1959. All rights reserved by Columbia Records, a division of Sony Music Entertainment

5
Flamenco Sketches
00:09:21

Miles Davis, Associated Performer, Main Artist, Trumpet, Associated Performer, Trumpet - Irving Townsend, Producer - Jimmy Cobb, Drums - M. Davis, Composer, Lyricist - Bill Evans, Piano - Paul Chambers, Bass - Julian "Cannonball" Adderley, Alto Saxophone - John Coltrane, Tenor Saxophone

Originally released 1959. All rights reserved by Columbia Records, a division of Sony Music Entertainment

Descrizione dell'album

Cinque brani registrati in due sessioni in uno studio della Columbia Records nel marzo/aprile 1959 da Miles Davis, accompagnato da Bill Evans, Julian “Cannonball” Adderley, John Coltrane, Wynton Kelly, Paul Chambers e Jimmy Cobb. Cinque brani che, racchiusi nell’album “Kind of blue” fecero la storia del jazz e non solo, influenzando anche il rock e la classica, diventando un punto di riferimento assoluto nella storia della musica. Primo esempio di “modal jazz”, un particolare stile basato su un differente approccio musicale rispetto alle aggressivita’ di stili come l’hard bop, “Kind of blue” secondo la maggioranza della critica e’ il punto massimo dell’arte del compositore e trombettista di Santa Monica, rendendo immortali classici come “So what”, “Freddie Freeloader” e “Flamenco sketches”, la cui primissima esecuzione e’ stata aggiunta alla ristampa del disco, che nei soli Stati Uniti ha ottenuto quattro dischi di platino per oltre quattro milioni di copie vendute.
© TiVo

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliorare le informazioni sugli album

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

Blue Train

John Coltrane

Blue Train John Coltrane

The Köln Concert (Live at the Opera, Köln, 1975)

Keith Jarrett

Moanin'

Art Blakey & The Jazz Messengers

Moanin' Art Blakey & The Jazz Messengers

The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd

Altro su Qobuz
Di Miles Davis

That's What Happened 1982-1985: The Bootleg Series, Vol. 7

Miles Davis

Bitches Brew

Miles Davis

Bitches Brew Miles Davis

Ascenseur pour l'échafaud

Miles Davis

'Round About Midnight

Miles Davis

Merci Miles! Live at Vienne

Miles Davis

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

Gabi Hartmann

Gabi Hartmann

Gabi Hartmann Gabi Hartmann

Entre eux deux

Melody Gardot

Entre eux deux Melody Gardot

Here It Is: A Tribute to Leonard Cohen

Various Artists

Welcome to the Black Forest (The Sounds of MPS)

Various Interprets

HOME.S.

Esbjörn Svensson Trio

HOME.S. Esbjörn Svensson Trio
In your panoramas...
Il britpop in 10 album

“If punk was about getting rid of hippies, then I'm getting rid of grunge.” Fu con questa frase di Damon Albarn del 1993 che ebbe inizio la nuova invasione inglese sulla quella scena dominata allora dal grunge dei Nirvana e di Seattle. Il britpop fu profondamente legato alle politiche locali e all'identità dei suoi membri ed emerse proprio mentre entravano in scena Tony Blair ed il suo New Labour. Il romanticismo inglese ritrovò il suo fascino a discapito del concorrente americano, considerato ormai troppo superficiale nel Regno Unito dei primi anni novanta. Fate largo alla "Cool Britannia".

La Blue Note in 10 album

Alla più famosa di tutte le etichette jazz non mancava niente! Artisti a cinque stelle, repertori originali, ingegnosi direttori artistici associati, registrazioni audio di qualità eccezionale, sublimi copertine per i suoi album, generi eclettici (bebop, hard bop, soul jazz, modal jazz, free jazz)... La Blue Note lanciata nel 1939 da Francis Wolff e Alfred Lion, due tedeschi fuggiti dal regime nazista, avevano tutto a loro disposizione. Da questo ampio catalogo, Qobuz ha selezionato i 10 album chiave. Alcuni di loro sono dei famosi classici. Altri, meraviglie sottovalutate. Ma tutti loro restano dei punti fermi assoluti che hanno plasmato lo stile della Blue Note.

ECM in 10 album

“Il più bel suono dopo il silenzio”. Questo è stato il motto della ECM negli ultimi cinquant’anni. Manfred Eicher, il carismatico fondatore dell’etichetta di Monaco, sembra vivere in un universo parallelo. E il jazz suona diversamente sul pianeta ECM. È spesso grazie a questa etichetta che artisti come Keith Jarrett, Charles Lloyd, Jan Garbarek, Chick Corea hanno registrato i loro dischi migliori. Ancor più che con Blue Note o Impulse!, limitare l’intera storia di questa straordinaria etichetta a soli 10 dischi è una missione impossibile. Quindi, questi 10 album non raccontano “la” storia ma “una” delle possibili storie della ECM.

In the news...