Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Aaron Lee Tasjan - If Not Now When

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

If Not Now When

Aaron Lee Tasjan

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

If Not Now When

Aaron Lee Tasjan

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz
Ascolta sul Webplayer

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 40 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 40 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
If Not Now When 00:03:29

Aaron Lee Tasjan, Composer, Producer, Artist, MainArtist - Tasjan Music (ASCAP), MusicPublisher - Jeff Trot, Producer - Dex Green, Composer - FoyFoy (SESAC), MusicPublisher

2018 New West Records, LLC 2018 New West Records, LLC

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Aaron Lee Tasjan
Karma For Cheap Aaron Lee Tasjan
Silver Tears Aaron Lee Tasjan
Karma For Cheap Aaron Lee Tasjan
Ti potrebbe piacere anche...
Welcome To The Vault Steve Miller Band
Abbey Road The Beatles
Free Iggy Pop
Paul Is Live Paul McCartney
Nelle Panoramiche...
Jimi Hendrix, il cielo non deve più attendere

Nonostante una carriera lampo, Jimi Hendrix ci ha lasciato un’eredità sconfinata di registrazioni. La pubblicazione della nuova raccolta di brani inediti Both Sides Of The Sky ne è una prova ulteriore. Ma cosa si cela dentro questo tesoro?

Il britpop in 10 album

“If punk was about getting rid of hippies, then I'm getting rid of grunge.” Fu con questa frase di Damon Albarn del 1993 che ebbe inizio la nuova invasione inglese sulla quella scena dominata allora dal grunge dei Nirvana e di Seattle. Il britpop fu profondamente legato alle politiche locali e all'identità dei suoi membri ed emerse proprio mentre entravano in scena Tony Blair ed il suo New Labour. Il romanticismo inglese ritrovò il suo fascino a discapito del concorrente americano, considerato ormai troppo superficiale nel Regno Unito dei primi anni novanta. Fate largo alla "Cool Britannia".

Philly Sound, il funk si mette in ghingheri

Né Motown né Stax! Il soul di Philadelphia proporrà una terza voce tutta sua. Escogitato dalla coppia Kenny Gamble e Leon Huff, questo genere precursore della disco fa ballare l’America di inizio anni ’70 ricoprendola di seta e di champagne.

Nel magazine...