Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

The War On Drugs|I Don’t Live Here Anymore

I Don’t Live Here Anymore

The War On Drugs

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 48.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Adam Granduciel è un mago. È riuscito a far apparire la sua band, The War On Drugs, come una irraggiungibile icona dell'indie rock americano, basandosi tuttavia sugli stilemi del rock classico. Lost In The Dream, un album che è finito al primo posto in molte classifiche di fine 2014, incamera perfettamente le sue ossessioni musicali: Springsteen in primis, ma anche Dylan, Tom Petty, e persino Mark Knopfler del periodo Dire Straits in certe parti di chitarra. Al frontman dei The War On Drugs piace avvolgere alcune delle sue canzoni in un alone sonoro al cloroformio con un tocco shoegaze, ma muovendosi sempre lungo percorsi ordinati, senza tocchi eccessivamente artistici. Nel 2017, con A Deeper Understanding, ha rincarato la dose. Una pandemia dopo, Granduciel non sfodera nessuna rivoluzione ma affina la sua arte, che libera dalle sue fantasticherie giovanili. Più dylaniano che mai - a cominciare dal brano di apertura, Living Proof - I Don't Live Here Anymore è un picco di eccellenza: basti ascoltare la title track, con la sua melodia commovente punteggiata da un ritmo inebriante; o Harmonia's Dream, con il suo intreccio di chitarre limpide e synth anni '80... Questo quinto album è soprattutto una bella ode alla determinazione. Anche nelle domande metafisiche che si pone, Adam Granduciel dimostra la maturità che ha acquisito. Sono cresciuto, sono maturato, guardo avanti: tutti questi stereotipi hanno un sapore singolare nella sua voce. Tutto sembra un cliché, ma non lo è mai. Possiamo già immaginare le canzoni di I Don't Live Here Anymore risuonare negli stadi pieni, ma possono anche essere l'accattivante colonna sonora di una serata solitaria in casa. Insomma, come i suoi illustri predecessori sopra citati, il leader dei The War On Drugs tocca il cielo con un dito, e questo album potrebbe essere la sua opera più grande © Marc Zisman/Qobuz

Maggiori informazioni

I Don’t Live Here Anymore

The War On Drugs

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 70 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 70 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Living Proof
00:04:53

Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Patrick Berkery, Drums, Percussion - Michael Bloch, Lead Guitar - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Vocals, Writer, Mellotron, Wurlitzer - Anthony LaMarca, Acoustic Guitar, Percussion - Robbie Bennett, Piano - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

2
Harmonia's Dream
00:06:26

Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Jon Natchez, Baritone Saxophone - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Patrick Berkery, Drums, Percussion - James Elkington, Acoustic Guitar, Lead Guitar - Michael Bloch, Nylon Strung Guitar - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Hammond Organ, Percussion, Vocals, Writer, Bass, Synthesizer Guitar - Robbie Bennett, Piano, Writer - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

3
Change
00:06:04

Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Writer, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Lee Pardini, Grand Piano - Michael Bloch, Guitar - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Hammond Organ, Vocals, Writer - Anthony LaMarca, Drums, Percussion, Writer - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

4
I Don't Wanna Wait
00:05:13

Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Electric Guitar, Writer, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Jon Natchez, Hammond Organ, Baritone Saxophone - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Michael Bloch, Electric Guitar - Adam Granduciel, Producer, Percussion, Piano, Vocals, Writer, Lead Guitar, Wurlitzer - Anthony LaMarca, Drums, Electric Guitar, Percussion, Writer, Vibes - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

5
Victim
00:06:00

Charlie Hall, Drums, Percussion - Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Jon Natchez, Baritone Saxophone - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Christopher Bear, Drums, Percussion - Nick Krill, AdditionalEngineer - Matt Lowell, Background Vocals - Michael Bloch, Electric Guitar - Adam Granduciel, Producer, Vocals, Writer, Lead Guitar, Drum Programming, Wurlitzer - Robbie Bennett, Piano - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

6
I Don't Live Here Anymore (feat. Lucius)
00:05:27

Charlie Hall, Percussion - Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Eric Slick, Drums, Percussion - Lucius, Vocals, FeaturedArtist - Sam KS, Drums, Percussion - Adam Granduciel, Producer, Piano, Vocals, Writer, Lead Guitar, Bass - Robbie Bennett, Electric Guitar, Writer - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

7
Old Skin
00:04:52

Charlie Hall, Drums, Percussion - Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - The War On Drugs, MainArtist - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Daniel Clarke, Hammond Organ - Nick Krill, AdditionalEngineer - Lee Pardini, Grand Piano - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Vocals, Writer, Bass, Harmonica - Robbie Bennett, Piano - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

8
Wasted
00:04:10

Charlie Hall, Prepared Piano - Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Jon Natchez, Baritone Saxophone - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Daniel Clarke, Organ - Nick Krill, AdditionalEngineer - Patrick Berkery, Drums, Percussion - Lee Pardini, Piano - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Percussion, Vocals, Writer - Robbie Bennett, Piano - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

9
Rings Around My Father's Eyes
00:04:17

Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Jon Natchez, Wurlitzer - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Michael Bloch, Lead Guitar - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Hammond Organ, Vocals, Writer, Mellotron - Anthony LaMarca, Drums, Percussion, Pedal Steel Guitar - Robbie Bennett, Piano - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

10
Occasional Rain
00:04:54

Greg Calbi, Masterer - Steve Fallone, Assistant Masterer - Dave Hartley, Bass - The War On Drugs, MainArtist - Shawn Everett, Producer, Mixer, Recorded by - Nick Krill, AdditionalEngineer - Patrick Berkery, Drums, Percussion - Michael Bloch, Lead Guitar - Adam Granduciel, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, Vocals, Writer, Mellotron, Wurlitzer - Anthony LaMarca, Acoustic Guitar, Percussion - Robbie Bennett, Piano - Ivan Wayman, AdditionalEngineer - Quarantine Cowboys, AdditionalEngineer

© 2021 Atlantic Recording Corporation ℗ 2021 Atlantic Recording Corporation

Descrizione dell'album

Adam Granduciel è un mago. È riuscito a far apparire la sua band, The War On Drugs, come una irraggiungibile icona dell'indie rock americano, basandosi tuttavia sugli stilemi del rock classico. Lost In The Dream, un album che è finito al primo posto in molte classifiche di fine 2014, incamera perfettamente le sue ossessioni musicali: Springsteen in primis, ma anche Dylan, Tom Petty, e persino Mark Knopfler del periodo Dire Straits in certe parti di chitarra. Al frontman dei The War On Drugs piace avvolgere alcune delle sue canzoni in un alone sonoro al cloroformio con un tocco shoegaze, ma muovendosi sempre lungo percorsi ordinati, senza tocchi eccessivamente artistici. Nel 2017, con A Deeper Understanding, ha rincarato la dose. Una pandemia dopo, Granduciel non sfodera nessuna rivoluzione ma affina la sua arte, che libera dalle sue fantasticherie giovanili. Più dylaniano che mai - a cominciare dal brano di apertura, Living Proof - I Don't Live Here Anymore è un picco di eccellenza: basti ascoltare la title track, con la sua melodia commovente punteggiata da un ritmo inebriante; o Harmonia's Dream, con il suo intreccio di chitarre limpide e synth anni '80... Questo quinto album è soprattutto una bella ode alla determinazione. Anche nelle domande metafisiche che si pone, Adam Granduciel dimostra la maturità che ha acquisito. Sono cresciuto, sono maturato, guardo avanti: tutti questi stereotipi hanno un sapore singolare nella sua voce. Tutto sembra un cliché, ma non lo è mai. Possiamo già immaginare le canzoni di I Don't Live Here Anymore risuonare negli stadi pieni, ma possono anche essere l'accattivante colonna sonora di una serata solitaria in casa. Insomma, come i suoi illustri predecessori sopra citati, il leader dei The War On Drugs tocca il cielo con un dito, e questo album potrebbe essere la sua opera più grande © Marc Zisman/Qobuz

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

In Utero - 20th Anniversary Remaster

Nirvana

Lust For Life

Lana Del Rey

Lust For Life Lana Del Rey

Morning Phase

Beck

Nevermind

Nirvana

Nevermind Nirvana
Altro su Qobuz
Di The War On Drugs

Live Drugs

The War On Drugs

Live Drugs The War On Drugs

A Deeper Understanding

The War On Drugs

A Deeper Understanding The War On Drugs

Lost In The Dream

The War On Drugs

Lost In The Dream The War On Drugs

Living Proof

The War On Drugs

Living Proof The War On Drugs

Change

The War On Drugs

Change The War On Drugs

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

Flying Dream 1

Elbow

Happier Than Ever (Explicit)

Billie Eilish

My Universe

Coldplay

My Universe Coldplay

Blue Banisters

Lana Del Rey

Blue Banisters Lana Del Rey

Music Of The Spheres

Coldplay

Nelle Panoramiche...
E i Nirvana uccisero il rock

Nel 1987 nascevano i Nirvana: la deriva punk più inattesa del XX secolo. Una carriera stellare, hit internazionali, orde di fan ed un tragico epilogo per questo fenomeno mondiale. E se la band di Kurt Cobain fosse l’ultima nella storia del rock? In occasione del 30° anniversario del loro album cult "Nevermind", diamo uno sguardo alla storia di un fenomeno capace di unire una generazione, forse l'ultimo mito del suo genere.

Jack White al salvataggio del rock

Dagli White Stripes alla svolta come solista, Jack White ha decretato la fine di un rock ormai obsoleto. Il genio dai mille progetti ha profetizzato il ritorno del rock autentico, duro e puro. Nell’attesa, una retrospettiva sul fenomeno White.

Nella testa di David Byrne

Ha capeggiato i Talking Heads, registrato il punk funk e la musica sudamericana, ripubblicato tesori della world music, passato ore a pedalare nelle più grandi città del mondo e fatto decine di altre cose. Ma cosa succede nella testa di David Byrne?

Nel magazine...