Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Anna Calvi - Hunted

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Hunted

Anna Calvi

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Anna Calvi ha amato così tanto il suo terzo album, Hunter (2018), che è tornata per decostruirlo e ricostruirlo daccapo. In quattro dei sette brani rivisitati su Hunted, la cantante britannica condivide il microfono con Charlotte Gainsbourg (Eden), Courtney Barnett (Don’t Beat the Girl out of My Boy), Julia Holter (Swimming Pool) e la band Idles (Wish). Questo esperimento è ancora più affascinante perché la Calvi mette da parte la sua solita verve in favore di una raffinatezza e un’attenzione maggiore negli arrangiamenti dei brani, e una maggiore propensione a giocare con la sua voce (e con quelle dei suoi ospiti). Stempera la sua predilezione per il gotico lasciando più spazio alla sensualità. Lo dimostrno il potente duetto con Gainsbourg, o la sussurrata Away, già scarna ed essenziale su Hunter. Ad Anna Calvi bastano trenta minuti per confermarci che è un’artista tanto accattivante quanto singolare. © Marc Zisman/Qobuz

Maggiori informazioni

Hunted

Anna Calvi

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 50 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Swimming Pool (feat. Julia Holter) (Hunted Version)
00:05:01

Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Julia Holter, FeaturedArtist - Kai Campos, Mixer - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

2
Hunter (Hunted Version)
00:04:24

Jimmy Robertson, Mixer - Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

3
Eden (feat. Charlotte Gainsbourg) (Hunted Version)
00:04:17

Jimmy Robertson, Mixer - Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Charlotte Gainsbourg, FeaturedArtist - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

4
Away (Hunted Version)
00:04:27

Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Kai Campos, Mixer - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

5
Don’t Beat The Girl out of My Boy (feat. Courtney Barnett) (Hunted Version)
00:03:31

Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Kai Campos, Mixer - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher - Courtney Barnett, FeaturedArtist

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

6
Wish (feat. Idles) (Hunted Version)
00:04:08

Jimmy Robertson, Mixer - Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher - Idles, FeaturedArtist

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

7
Indies or Paradise (Hunted Version)
00:04:13

Anna Calvi, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist - Kai Campos, Mixer - Domino Publishing Company Ltd, MusicPublisher

2020 Domino Recording Co Ltd 2020 Domino Recording Co Ltd

Descrizione dell'album

Anna Calvi ha amato così tanto il suo terzo album, Hunter (2018), che è tornata per decostruirlo e ricostruirlo daccapo. In quattro dei sette brani rivisitati su Hunted, la cantante britannica condivide il microfono con Charlotte Gainsbourg (Eden), Courtney Barnett (Don’t Beat the Girl out of My Boy), Julia Holter (Swimming Pool) e la band Idles (Wish). Questo esperimento è ancora più affascinante perché la Calvi mette da parte la sua solita verve in favore di una raffinatezza e un’attenzione maggiore negli arrangiamenti dei brani, e una maggiore propensione a giocare con la sua voce (e con quelle dei suoi ospiti). Stempera la sua predilezione per il gotico lasciando più spazio alla sensualità. Lo dimostrno il potente duetto con Gainsbourg, o la sussurrata Away, già scarna ed essenziale su Hunter. Ad Anna Calvi bastano trenta minuti per confermarci che è un’artista tanto accattivante quanto singolare. © Marc Zisman/Qobuz

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Anna Calvi
Hunter Anna Calvi
Live at Meltdown Anna Calvi
Anna Calvi Anna Calvi
One Breath Anna Calvi
Swimming Pool Anna Calvi

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
La vita nuova Christine and the Queens
Ghosteen Nick Cave & The Bad Seeds
Myopia Agnes Obel
Nelle Panoramiche...
Lhasa, la stella indimenticabile

Con soli tre album in studio, un live e tre tournée internazionali, Lhasa de Sela ha lasciato una traccia unica nella storia della musica popolare contemporanea. La Llorona, The Living Road e Lhasa sono delle opere distinte e mature che rivelano un universo strano ma familiare, a metà strada tra il sogno e la realtà. Queste canzoni chiaro-scure sono caratterizzate da dei sentimenti sinceri di un’artista il cui canto a fior di pelle propone un patto di intima complicità con colui che l’ascolta. Nella vita di Lhasa de Sela vi sono tutti gli ingredienti di una leggenda, le tappe di un romanzo e le emozioni di una storia bella ed emozionante.

Indie Rock USA in 10 album

Dopo i “sintetici” anni '80, le chitarre hanno fatto il loro ritorno violento nel decennio successivo, infiltrandosi dappertutto nel rock indipendente. Indipendente da un sistema e dalla massa. Come una corrente alternativa ereditata dallo spirito sovversivo e dal "do-it-yourself" di quel punk che troviamo già nei Velvet Underground di Lou Reed o negli Stooges di Iggy Pop. Panoramica dei 10 album che hanno marcato quei densi anni '90.

Americana, alle radici dell’America

Il nome saprà anche di trovata commerciale un po’ fumosa, ma il genere Americana designa da una ventina d’anni quel mix di rock, country, blues e rhythm&blues. E come in ogni grande famiglia che si rispetti, si ritrovano un po’ tutti i personaggi: la figlia ribelle, lo zio colto, il padre irrequieto, la cugina esaltata…

Nel magazine...