Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Bruno Mars|Gorilla (feat. R. Kelly And Pharrell)  (G-Mix)

Gorilla (feat. R. Kelly And Pharrell) (G-Mix)

Bruno Mars

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Gorilla (feat. R. Kelly And Pharrell) (G-Mix)

Bruno Mars

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 70 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 70 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Gorilla (feat. R. Kelly and Pharrell) (G-Mix) Explicit
00:04:26

Mark Ronson, Producer, Beats, Audio Recording Engineer - Emile Haynie, Producer - Ari Levine, Writer, Audio Recording Engineer - Philip Lawrence, Writer - Bruno Mars, Lead Vocals, Writer, MainArtist - STEVE JORDAN, Drums - The Smeezingtons, Executive Producer - Charles Moniz, Additional Engineer - MANNY MARROQUIN, Mixing Engineer - alalal, Audio Recording Engineer - Nick Movshon, Bass Guitar - Jeff Bhasker, Producer, Keyboards - Artie Smith, Vibes - David Kutch, Mastering Engineer - R Kelly, Remix - Bob Mallory, Assistant Engineer - Tyler Hartman, Assistant Engineer - Sharrod Barnes, Guitar - R Kelly And Pharrell, FeaturedArtist

© 2013 Atlantic Recording Corporation for the United States and WEA International Inc. for the world outside of the United States ℗ 2012 Atlantic Recording Corporation for the United States and WEA International Inc. for the world outside of the United States

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

Jagged Little Pill

Alanis Morissette

Jagged Little Pill Alanis Morissette

Nevermind

Nirvana

Nevermind Nirvana

Back To Black

Amy Winehouse

Back To Black Amy Winehouse

Songs From The Big Chair

Tears For Fears

Songs From The Big Chair Tears For Fears
Altro su Qobuz
Di Bruno Mars

An Evening With Silk Sonic

Bruno Mars

24K Magic

Bruno Mars

24K Magic Bruno Mars

Unorthodox Jukebox (Hi-Res Version)

Bruno Mars

Doo-Wops & Hooligans

Bruno Mars

Doo-Wops & Hooligans

Bruno Mars

Ti potrebbe piacere anche...

Acoustic Album No. 8

Katie Melua

Acoustic Album No. 8 Katie Melua

30

Adele

30 Adele

Chemtrails Over The Country Club

Lana Del Rey

=

Ed Sheeran

= Ed Sheeran

Voyage

ABBA

Voyage ABBA
Nelle Panoramiche...
Il britpop in 10 album

“If punk was about getting rid of hippies, then I'm getting rid of grunge.” Fu con questa frase di Damon Albarn del 1993 che ebbe inizio la nuova invasione inglese sulla quella scena dominata allora dal grunge dei Nirvana e di Seattle. Il britpop fu profondamente legato alle politiche locali e all'identità dei suoi membri ed emerse proprio mentre entravano in scena Tony Blair ed il suo New Labour. Il romanticismo inglese ritrovò il suo fascino a discapito del concorrente americano, considerato ormai troppo superficiale nel Regno Unito dei primi anni novanta. Fate largo alla "Cool Britannia".

E i Nirvana uccisero il rock

Nel 1987 nascevano i Nirvana: la deriva punk più inattesa del XX secolo. Una carriera stellare, hit internazionali, orde di fan ed un tragico epilogo per questo fenomeno mondiale. E se la band di Kurt Cobain fosse l’ultima nella storia del rock? In occasione del 30° anniversario del loro album cult "Nevermind", diamo uno sguardo alla storia di un fenomeno capace di unire una generazione, forse l'ultimo mito del suo genere.

Alice Cooper non scansa il pericolo

Il percorso di Alice Cooper è, innanzitutto, un caso eccezionale di sdoppiamento della personalità. Come ne “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde”, il cantante Vincent Furnier si è abbandonato al predominio dello showman Alice Cooper. Ma, come lui stesso ha ammesso, colui che parla sempre di Alice alla terza persone durante le sue interviste rimane un uomo piuttosto semplice e normale nel privato, lontano da quella scena in cui ha moltiplicato eccessi e provocazioni. Nel corso dei suoi cinquantaquattro anni di carriera, è inoltre possibile rilevare una certa schizofrenia nei suoi numerosi cambiamenti di stile. Anche se gli viene attribuita l’invenzione del shock rock, si è dilettato con tutto, o quasi, con più o meno successo, dal pop agli inizi dell’hard-rock, passando per l’heavy metal, la new wave o la musica industriale…

Nel magazine...