Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Anima Eterna - Gershwin

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Gershwin

Anima Eterna Brugge, Jos van Immerseel

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Non è raro che i musicisti jazz si avventurino nei territori barocchi, spesso con risultati felici. Al che, si è detto Jos van Immerseel, perché non il contrario? È così che ha deciso di incidere... Gershwin. Con le strumentazioni e l’organico di origine, su strumenti d’epoca! L’epoca di Gershwin, s’intende, non di certo su sackbut e cromorni. Il pianoforte della Rapsodia in blu è uno Steinway del 1906, e l’orchestrazione di tale brano è la prima ad essere adattata per big band da Ferde Grofé nel 1924 (Gershwin aveva tardato molto nella composizione, tanto che gli arrangiamenti furono fatti all’ultimo minuto, e comunque la parte al pianoforte sembra più o meno improvvisata). Si ascolterà inoltre la versione tranquilla di Un americano a Parigi distillata da Immerseel, diverse melodie qui cantate da Claron McFarren – che di sicuro non è d’epoca, ma la cui voce è ciò che più si avvicina allo stile vocale nord-americano del periodo compreso fra le due guerre –, mentre l’opus magnum di Gershwin, Porgy and Bess, è rappresentata sotto forma di suite orchestrale. Ognuno apprezzerà in base ai propri gusti e alla tradizione oggi nota l’interpretazione del nostro jazzista baroccheggiante, ma una cosa è certa: valeva la pena tentare questo esperimento. © SM/Qobuz

Maggiori informazioni

Gershwin

Anima Eterna

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 70 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 70 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Catfish Row: I. Catfish Row
00:06:50

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

2
Catfish Row: II. Porgy Sings
00:05:41

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

3
Catfish Row: III. Fugue
00:01:59

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

4
Catfish Row: IV. Hurricane
00:04:39

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

5
Catfish Row: V. Good Mornin’ Sistuh!
00:08:39

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

6
Summertime
00:03:26

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - Claron McFadden, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

7
By Strauss
00:02:37

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - Claron McFadden, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

8
An American in Paris
00:20:52

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

9
The Man I Love
00:04:38

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - Claron McFadden, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

10
My Man Is Gone Now
00:04:13

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - Claron McFadden, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

11
I Got Rhythm
00:04:06

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - Claron McFadden, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

12
Rhapsody in Blue
00:18:26

Anima Eterna Brugge, Performer - Jos Van Immerseel, Performer - Bart Van Caenegem, Performer - George Gershwin, Composer

2017 Anima Eterna Brugge & Alpha classics / Outhere Music France 2017 Alpha Classics / Outhere Music France

Descrizione dell'album

Non è raro che i musicisti jazz si avventurino nei territori barocchi, spesso con risultati felici. Al che, si è detto Jos van Immerseel, perché non il contrario? È così che ha deciso di incidere... Gershwin. Con le strumentazioni e l’organico di origine, su strumenti d’epoca! L’epoca di Gershwin, s’intende, non di certo su sackbut e cromorni. Il pianoforte della Rapsodia in blu è uno Steinway del 1906, e l’orchestrazione di tale brano è la prima ad essere adattata per big band da Ferde Grofé nel 1924 (Gershwin aveva tardato molto nella composizione, tanto che gli arrangiamenti furono fatti all’ultimo minuto, e comunque la parte al pianoforte sembra più o meno improvvisata). Si ascolterà inoltre la versione tranquilla di Un americano a Parigi distillata da Immerseel, diverse melodie qui cantate da Claron McFarren – che di sicuro non è d’epoca, ma la cui voce è ciò che più si avvicina allo stile vocale nord-americano del periodo compreso fra le due guerre –, mentre l’opus magnum di Gershwin, Porgy and Bess, è rappresentata sotto forma di suite orchestrale. Ognuno apprezzerà in base ai propri gusti e alla tradizione oggi nota l’interpretazione del nostro jazzista baroccheggiante, ma una cosa è certa: valeva la pena tentare questo esperimento. © SM/Qobuz

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

A Love Supreme

John Coltrane

A Love Supreme John Coltrane

The Black Saint And The Sinner Lady

Charles Mingus

Prokofiev: Piano Concerto No.3 / Ravel: Piano Concerto In G Major

Martha Argerich

The Blues And The Abstract Truth

Oliver Nelson

Altro su Qobuz
Di Anima Eterna

Schubert : Octuor - Berwald : Grand Septuor

Anima Eterna

Berlioz, Debussy, Ravel & Poulenc

Anima Eterna

Schubertiade: Du holde Kunst, ich danke dir

Anima Eterna

Beethoven: Symphonies & Ouvertures

Anima Eterna

Mozart: Clavier-Concerte 24 & 25

Anima Eterna

Ti potrebbe piacere anche...

And Love Said...

Jodie Devos

And Love Said... Jodie Devos

Mahler: Das Lied von der Erde

Lucile Richardot

Pergolesi : Stabat Mater - Laudate pueri - Confitebor

Philippe Jaroussky

Beethoven: Songs & Folksongs

Ian Bostridge

I Owe It All To You

Shirley Bassey

I Owe It All To You Shirley Bassey
Nelle Panoramiche...
Jordi Savall - La musica, la vita, le incisioni

Pioveva a dirotto quella sera di ottobre nel Bugey, dove d’altronde piove spesso in quel periodo dell’anno. Era intorno a mezzanotte. Io e una cinquantina di altri fan ce ne stavamo lì ad aspettare in silenzio, al freddo e all’umido del Festival d’Ambronay. Poi, senza il minimo rumore, spuntò Jordi Savall, avvolto in un impermeabile bianco completamente fradicio, stile Humphrey Bogart in Casablanca. Stringeva a sé una cassa a forma di corpo umano, da cui estrasse, con gesti lenti, non una mitragliatrice, bensì una viola da gamba che prese a maneggiare e ad accordare con estrema cura. Ed ecco prodursi il miracolo.

Nel magazine...