Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Degenerated|Defile

Defile

Degenerated

Disponibile in
16-Bit CD Quality 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Defile

Degenerated

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 80 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questa playlist e più di 80 milioni di brani con i nostri abbonamenti di streaming illimitati

A partire da 12,50€/mese

1
Mainstream
00:05:28

Denis Pedruzzi, Producer - Degenerated, MainArtist - Joan Pau Castell, Composer, Lyricist, Arranger - Felipe Alcaraz Senar, Composer, Lyricist, Arranger

2022 Dark Impact Records 2022 Dark Impact Records

2
Burn
00:04:31

Denis Pedruzzi, Producer - Degenerated, MainArtist - Joan Pau Castell, Composer, Lyricist, Arranger - Felipe Alcaraz Senar, Composer, Lyricist, Arranger

2022 Dark Impact Records 2022 Dark Impact Records

3
Fuckin Hostile Explicit
00:04:56

Denis Pedruzzi, Producer - Degenerated, MainArtist - Joan Pau Castell, Composer, Lyricist, Arranger - Felipe Alcaraz Senar, Composer, Lyricist, Arranger

2022 Dark Impact Records 2022 Dark Impact Records

4
Defile
00:03:46

Denis Pedruzzi, Producer - Degenerated, MainArtist - Joan Pau Castell, Composer, Lyricist, Arranger - Felipe Alcaraz Senar, Composer, Lyricist, Arranger

2022 Dark Impact Records 2022 Dark Impact Records

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

Dubnobasswithmyheadman

Underworld

Songs From The Big Chair

Tears For Fears

Songs From The Big Chair Tears For Fears

Nevermind

Nirvana

Nevermind Nirvana

In Utero - 20th Anniversary Remaster

Nirvana

Altro su Qobuz
Di Degenerated

Downfall of Humanity

Degenerated

Downfall of Humanity Degenerated

Aargh!

Degenerated

Aargh! Degenerated

Noise Code, Vol. 8

Degenerated

Noise Code, Vol. 8 Degenerated

Degeneradiation

Degenerated

Degeneradiation Degenerated

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

30 Something

Orbital

30 Something Orbital

Fragments

Bonobo

Fragments Bonobo

Reborn

Kavinsky

Reborn Kavinsky

Before I Die

박혜진 park hye jin

Before I Die 박혜진 park hye jin

Loving In Stereo

Jungle

Nelle Panoramiche...
DJ-Kicks story

«DJ-Kicks è la serie più importante di DJ mix di tutti i tempi.» A scriverlo è Mixmag, il magazine di riferimento per la musica elettronica in Inghilterra. Difficile dargli torto: dal 1995, l’etichetta tedesca !K7 ha pubblicato più di 60 volumi impeccabili affidandone i mix a artisti fondamentali. Pioniere del genere in un’epoca in cui questo formato era ancora poco diffuso, l’etichetta è riuscita a pubblicare il mix dei club volgarizzando la musica elettronica presso il grande pubblico.

Obbiettivo la luna: The Dark Side Of The Moon

The Dark Side of the Moon, album-chiave dei Pink Floyd fu il risultato di un lungo processo creativo iniziato intorno al 1968. A Saucerful of Secrets (il brano principale dell'omonimo album) fu, almeno per Nick Mason, il punto di partenza. L'album successivo, Ummagumma (1969), diede a ciascun membro della band l'opportunità di creare un brano solista, anche se avrebbero dovuto unire i loro talenti per fare davvero il jackpot. I Pink Floyd hanno continuato a cercare il disco perfetto con Meddle, un album che ha messo in evidenza le loro abilità in studio, e Atom Heart Mother, prima del tanto atteso nirvana con The Dark Side of the Moon. E la perfezione di quest'opera non è stata intaccata nel tempo.

Max Richter, un attivista neoclassico

Con l’uscita del suo nuovo album Exiles, una riflessione sull’esilio concepita assieme alla Baltic Sea Orchestra, l’iconoclasta Max Richter, prolifico pioniere del movimento neoclassico, si è ancora una volta imposto come uno degli artisti più impegnati della scena musicale mondiale. Creando un ponte tra la musica classica e quella elettronica e tra il mondo fisico e quello sensoriale, raramente un artista è stato capace di produrre una musica strumentale tanto evocativa.

Nel magazine...