Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Tingvall Trio - Dance

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Dance

Tingvall Trio

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, Abbonati a Studio Sublime

Dance

Tingvall Trio

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Tokyo Dance
00:04:33

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

2
Dance
00:05:39

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

3
Spanish Swing
00:03:40

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

4
Flotten
00:04:48

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

5
Riddaren
00:02:58

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

6
Cuban SMS
00:03:27

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

7
Arabic Slow Dance
00:05:21

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

8
Puls
00:04:19

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

9
Det Lilla
00:03:33

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

10
Ya Man
00:05:28

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

11
Bolero
00:04:25

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

12
Sommarvisan
00:03:44

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

13
In Memory
00:05:18

Martin Tingvall, Composer, Piano - Tingvall Trio, Artist, MainArtist - Jürgen Spiegel, Drums - Omar Rodriguez Calvo, Double Bass - Tingvall Publishing, MusicPublisher

2020 SKIP RECORDS 2020 SKIP RECORDS

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Blue Train John Coltrane
A Love Supreme John Coltrane
Moanin' Art Blakey & The Jazz Messengers
Altro su Qobuz
Di Tingvall Trio
Cirklar Tingvall Trio
Beat Tingvall Trio
Norr Tingvall Trio
Vattensaga Tingvall Trio
Det Lilla Tingvall Trio

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Verve, il sound dell’America

Definendo la sua etichetta «il sound dell’America», Norman Granz aveva fatto centro. È vero che stiamo parlando del secolo scorso, e che si limitava soltanto al jazz. Eppure, a tutt’oggi, con un catalogo che conta artisti di calibro come Billie Holiday, Louis Armstrong, Charlie Parker, Ella Fitzgerald, Bill Evans, Lester Young, Stan Getz, Oscar Peterson e una decina d’altri, Verve resta una delle più importanti avventure della musica del XXesimo secolo.

Obbiettivo la luna: The Dark Side Of The Moon

The Dark Side of the Moon, album-chiave dei Pink Floyd fu il risultato di un lungo processo creativo iniziato intorno al 1968. A Saucerful of Secrets (il brano principale dell'omonimo album) fu, almeno per Nick Mason, il punto di partenza. L'album successivo, Ummagumma (1969), diede a ciascun membro della band l'opportunità di creare un brano solista, anche se avrebbero dovuto unire i loro talenti per fare davvero il jackpot. I Pink Floyd hanno continuato a cercare il disco perfetto con Meddle, un album che ha messo in evidenza le loro abilità in studio, e Atom Heart Mother, prima del tanto atteso nirvana con The Dark Side of the Moon. E la perfezione di quest'opera non è stata intaccata nel tempo, nemmeno a quarantacinque anni dalla sua uscita.

Henry Mancini, il più stiloso

Sofisticata, ironica, sensibile… Sono questi gli aggettivi spesso usati per descrivere la musica di Henry Mancini, considerato ancora oggi, a 23 anni dalla sua scomparsa, uno dei compositori pop più grandi e più influenti di sempre. Probabilmente perché accanto alle opere patinate e leggere a cui deve la sua reputazione (Colazione da Tiffany, La Pantera Rosa…), ha saputo mostrare anche la complessità del suo linguaggio attraverso composizioni più tormentate.

Nel magazine...