Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Roger Waters|Comfortably Numb 2022

Comfortably Numb 2022

Roger Waters

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 48.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Registrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Comfortably Numb 2022

Roger Waters

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 90 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questa playlist e più di 90 milioni di brani con i nostri abbonamenti di streaming illimitati

A partire da 12,50€/mese

1
Comfortably Numb 2022
00:08:30

Joey Waronker, Drums - David Gilmour, Composer, Lyricist - Roger Waters, Composer, Lyricist, Producer, MainArtist, AssociatedPerformer, Vocal - Dave Cooley, Mastering Engineer - NIGEL GODRICH, Choir, Strings - Gus Seyffert, Producer, Engineer, Percussion, Mixing Engineer, Bass, Synthesizer, Vocal - Jonathan Wilson, Guitar, Synthesizer, Harmonium, Vocal - Jon Carin, Synthesizer, Vocal - Dave Kilminster, Vocal - Robert Walter, Organ, Piano - Shanay Johnson, Vocal - Amanda Belair, Vocal

(P) 2022 Roger Waters Music Overseas Ltd., under exclusive license to Legacy Recordings, a division of Sony Music Entertainment

A proposito dell'album

Migliorare le informazioni sugli album

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

The Dark Side Of The Moon

Pink Floyd

Wish You Were Here

Pink Floyd

Wish You Were Here Pink Floyd

The Wall

Pink Floyd

The Wall Pink Floyd

Back To Black

Amy Winehouse

Back To Black Amy Winehouse
Altro su Qobuz
Di Roger Waters

Amused To Death

Roger Waters

Amused To Death Roger Waters

Us + Them

Roger Waters

Us + Them Roger Waters

The Pros And Cons Of Hitch Hiking

Roger Waters

ROGER WATERS: AU QUEBEC! (Live in Canada 1987)

Roger Waters

Is This The Life We Really Want?

Roger Waters

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

The Lockdown Sessions

Roger Waters

The Lockdown Sessions Roger Waters

Money For Nothing

Dire Straits

Money For Nothing Dire Straits

Revolver

The Beatles

Revolver The Beatles

Rumours

Fleetwood Mac

Rumours Fleetwood Mac

Harvest

Neil Young

Harvest Neil Young
Nelle Panoramiche...
Obbiettivo la luna: The Dark Side Of The Moon

The Dark Side of the Moon, album-chiave dei Pink Floyd fu il risultato di un lungo processo creativo iniziato intorno al 1968. A Saucerful of Secrets (il brano principale dell'omonimo album) fu, almeno per Nick Mason, il punto di partenza. L'album successivo, Ummagumma (1969), diede a ciascun membro della band l'opportunità di creare un brano solista, anche se avrebbero dovuto unire i loro talenti per fare davvero il jackpot. I Pink Floyd hanno continuato a cercare il disco perfetto con Meddle, un album che ha messo in evidenza le loro abilità in studio, e Atom Heart Mother, prima del tanto atteso nirvana con The Dark Side of the Moon. E la perfezione di quest'opera non è stata intaccata nel tempo.

Know your Lemmy

Il 28 dicembre 2015 morì Lemmy Kilmister, dopo oltre 40 anni alla guida dei Motörhead, la band rock'n'roll più rumorosa della storia. Un cancro fulminante ebbe il sopravvento su colui che era diventato un’icona. Un'icona che veniva considerata immortale: la sua scomparsa venne annunciata e smentita diverse volte. I Motörhead, che si spensero con lui, attraversarono quattro decenni tra alti e bassi. E soprattutto molti malintesi, che probabilmente contribuirono alla potenza sonora sprigionata sul palco...

Guns N' Roses: il fine giustifica i mezzi

Mentre le vendite del mitico Appetite For Destruction stanno per raggiungere i 10 milioni di copie negli Stati Uniti, chi si ricorda, oggi, che questo disco ha rischiato di non essere pubblicato? I legami che univano Axl Rose, Slash, Duff McKagan, Izzy Stradlin e Steven Adler erano fragili, e oltretutto il destino sembrava accanirsi su quel gruppo che sembrava sempre in ritardo cronico sui Mötley Crüe, i Ratt, i Cinderella e i Dokken. È stato quasi per un atto di carità che David Geffen aveva accettato di accogliere questo gruppo senza dimora alla sua etichetta. Non ha dovuto rimpiangere il suo altruismo...

Nel magazine...