Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

London Symphony Orchestra - Brahms: Symphony No. 3 in F major, Op. 90 & Tragic Overture in D minor, Op. 81 (History Records - Classical Edition 10 - Digitally Remastered 2011)

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Brahms: Symphony No. 3 in F major, Op. 90 & Tragic Overture in D minor, Op. 81 (History Records - Classical Edition 10 - Digitally Remastered 2011)

Philharmonia Orchestra London, Otto Klemperer

Disponibile in
16-Bit CD Quality 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Brahms: Symphony No. 3 in F major, Op. 90 & Tragic Overture in D minor, Op. 81 (History Records - Classical Edition 10 - Digitally Remastered 2011)

London Symphony Orchestra

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
1st movement: Allegro con brio (F major) 1961 Version - Digitally Remastered 2011
00:12:58

Philharmonia Orchestra London, Performer - Otto Klemperer, Performer - Johannes Brahms, Composer

History-Records

2
2nd movement: Andante (C major) 1961 Version - Digitally Remastered 2011
00:08:13

Philharmonia Orchestra London, Performer - Otto Klemperer, Performer - Johannes Brahms, Composer

History-Records

3
3rd movement: Poco allegretto (C minor) 1961 Version - Digitally Remastered 2011
00:06:11

Philharmonia Orchestra London, Performer - Otto Klemperer, Performer - Johannes Brahms, Composer

History-Records

4
4th movement: Allegro (F minor / F major) 1961 Version - Digitally Remastered 2011
00:09:12

Philharmonia Orchestra London, Performer - Otto Klemperer, Performer - Johannes Brahms, Composer

History-Records

5
Tragic Overture in D minor, Op. 81 1961 Version - Digitally Remastered 2011
00:12:21

Philharmonia Orchestra London, Performer - Otto Klemperer, Performer - Johannes Brahms, Composer

History-Records

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Blue Train John Coltrane
Chopin : Piano Concertos Benjamin Grosvenor
A Love Supreme John Coltrane
Ballads John Coltrane
Altro su Qobuz
Di London Symphony Orchestra
Shostakovich: Symphonies Nos. 5 & 1 London Symphony Orchestra
Prokofiev: Romeo & Juliet London Symphony Orchestra
Handel: Messiah London Symphony Orchestra
Debussy: Pelléas et Mélisande London Symphony Orchestra
Ti potrebbe piacere anche...
Franck by Franck Mikko Franck
Bach: Ouvertures for Orchestra Rinaldo Alessandrini, Concerto Italiano
Nelle Panoramiche...
Picasso e la musica

Il genio modernista di Picasso ha ben presto oltrepassato l’ambito pittorico per irradiarsi nella musica e nella danza, due arti con le quali il pittore spagnolo ha sempre avuto stretti legami, tanto da influenzare gli amici compositori incontrati lungo il cammino.

Il paradosso di studio di Esa-Pekka Salonen

Di passaggio in Francia in quest’estate del 2018, agl’Incontri musicali di Evian, dove dirigeva l’Orchestra Sinfonica de La Grange au Lac, il finlandese Esa-Pekka Salonen, direttore d’orchestra acclamato e compositore prolifico con più di 60 dischi, rievoca il suo modo di accostarsi al lavoro di studio, tanto specifico della musica classica.

Le sinfonie elettroniche di Mason Bates

Come, non conoscete (ancora) Mason Bates? Eppure è uno dei nomi più presenti sulla scena nordamericana. Nato nel 1977, Bates è insieme compositore (soprattutto sinfonista e lirico) e DJ di musica elettronica (con lo pseudonimo DJ Masonic): due poli apparentemente opposti, che lui invece si delizia particolarmente a mescolare. Circa metà della sua opera sinfonica e lirica include, in un modo o nell’altro, sonorità elettroniche, perlopiù suoni “di tutti i giorni”, preregistrati e restituiti in tempo reale in base alla partitura. In occasione dell’uscita della sua fantastica opera The (R)evolution of Steve Jobs, Qobuz si è intrattenuto con questo personaggio fuori dai canoni.

Nel magazine...