Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

10LEC6 - Bone Bame

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Bone Bame

10LEC6

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

10LEC6 in francese suona come dyslexie ovverosia dislessia, difficoltà specifica e duratura della lettura che si manifesta durante l’infanzia e l’adolescenza, riconosciuta come un disturbo dell’apprendimento. Che i 10LEC6 abbiano appreso diversamente non c’è dubbio... Ma questo collettivo afro-post-punk ha soprattutto digerito un numero di influenze alquanto impressionante. Post-punk funky a iosa ‒ come quello che facevano gli ESG e i Liquid Liquid a New York negli anni ’80 ‒ ma anche disco, house, punk stile Bad Brains, afrobeat, elettronica altamente fuori di testa e ritmi tribali belli tosti. Dal 2004 questo gruppo dalla geometria variabile formato attorno allo street artist Simon e al produttore e DJ Jess (del duo Jess & Crabble) mescola i generi come nessun altro! Un mix reso ancora più possente nel 2014 dall’arrivo di una nuova voce, Nicole, che canta in Bulu, lingua bantu parlata nel sud del suo Camerun natale.

Con Bone Bame, il ritmo si impossessa dei corpi e delle menti. Questo terzo album apparso sotto la Ed Banger, l’etichetta di Pedro Winter, è soprattutto una lunga trance fatta di percussioni e suoni elettronici, che i bassi smisurati e la voce incantatoria di Nicole rendono totalmente inafferrabili. Non resta che abbandonarsi amabilmente su questo dancefloor singolare e cosmopolita più unico che raro. Un Qobuzissime a 360°! © Marc Zisman/Qobuz

Maggiori informazioni

Bone Bame

10LEC6

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Bedjem Mebok
00:04:45

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

2
Etam Enabe
00:03:16

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

3
Ayong Ya Yop
00:06:40

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

4
Quakerz
00:04:57

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

5
Augusta (feat. DVNO)
00:06:37

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist - DVNO, FeaturedArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

6
Make Madjeng
00:03:48

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

7
What That Azz Do?
00:04:11

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

8
Bone Bame
00:03:56

10LEC6, Composer, Lyricist, MainArtist

Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186 Ed Banger Records under exclusive licence to Because Music LC33186

Descrizione dell'album

10LEC6 in francese suona come dyslexie ovverosia dislessia, difficoltà specifica e duratura della lettura che si manifesta durante l’infanzia e l’adolescenza, riconosciuta come un disturbo dell’apprendimento. Che i 10LEC6 abbiano appreso diversamente non c’è dubbio... Ma questo collettivo afro-post-punk ha soprattutto digerito un numero di influenze alquanto impressionante. Post-punk funky a iosa ‒ come quello che facevano gli ESG e i Liquid Liquid a New York negli anni ’80 ‒ ma anche disco, house, punk stile Bad Brains, afrobeat, elettronica altamente fuori di testa e ritmi tribali belli tosti. Dal 2004 questo gruppo dalla geometria variabile formato attorno allo street artist Simon e al produttore e DJ Jess (del duo Jess & Crabble) mescola i generi come nessun altro! Un mix reso ancora più possente nel 2014 dall’arrivo di una nuova voce, Nicole, che canta in Bulu, lingua bantu parlata nel sud del suo Camerun natale.

Con Bone Bame, il ritmo si impossessa dei corpi e delle menti. Questo terzo album apparso sotto la Ed Banger, l’etichetta di Pedro Winter, è soprattutto una lunga trance fatta di percussioni e suoni elettronici, che i bassi smisurati e la voce incantatoria di Nicole rendono totalmente inafferrabili. Non resta che abbandonarsi amabilmente su questo dancefloor singolare e cosmopolita più unico che raro. Un Qobuzissime a 360°! © Marc Zisman/Qobuz

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di 10LEC6

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Voodoo Sonic Parov Stelar
Mixing Colours Roger Eno & Brian Eno
Heaven The Avener
Concrete and Glass Nicolas Godin
Nelle Panoramiche...
Neoclassica: un nuovo mondo ai confini dell’elettronica e della classica

Ólafur Arnalds, Nils Frahm, Max Richter, Poppy Ackroyd, Peter Broderick, Joana Gama… Da qualche anno tutti questi nomi alla moda sono stati raggruppati sotto la vasta ed eterogenea etichetta “neoclassica”. A dire il vero, questo “panorama” somiglia piuttosto ad una banda eterogenea di artisti indagatori, che mescolano strumenti classici e produzione elettronica – in connessione cosciente con i pionieri del minimalismo americano – che deliziano i sensi ed aprono nuove prospettive da entrambi i lati del loro spettro musicale.

Jean-Michel Jarre, 50 anni di musica elettronica

Per festeggiare i suoi 50 anni di carriera, Jean-Michel Jarre pubblica l’edificante Planet Jarre, una compilation di circa quaranta brani che mette in luce la traiettoria tracciata dal pioniere della musica elettronica. L’occasione per tornare su cinque decenni in cui il francese ci ha svelato tutti i lati della sua personalità: artista, scienziato pazzo, precursore, amante dei colpi di scena, militante e infine paladino degli autori contro i giganti del Web.

R&S Records: quando il Belgio dava il ritmo

In trentacinque anni, l’etichetta belga R&S (che sta per Renaat Vandepapeliere e Sabine Maes, la coppia fondatrice) ha esplorato tutti i generi della musica elettronica. Ma soprattutto, è stata la prima in quasi tutte le rivoluzioni che hanno segnato la storia di questa scena, techno, house, hardcore, drum’n’bass o dubstep. Ritorniamo sui 10 momenti salienti di questa etichetta sinonimo di avanguardia che ha dettato il ritmo dell’industria della musica elettronica, attraverso i ricordi di Renaat Vandepapeliere.

Nel magazine...