Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Norah Jones - Begin Again

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Begin Again

Norah Jones

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Le etichette non sono mai state per lei… Jazz, pop, country, folk, world, Norah Jones ha sempre suonato la musica che sentiva per meglio prendersi gioco delle frontiere. E che i suoi partner siano leggende del jazz come Wayne Shorter, della soul come Ray Charles, della country come Willie Nelson, del rap come Q-Tip o del rock’n’roll come Keith Richards, l’americana si è instancabilmente impegnata per essere prima di tutto se stessa. Una voce serena e allegramente a suo agio capace di animare le tematiche da lei scelte e di rivisitare qualsiasi altra canzone… Tre anni dopo l’ambizioso Day Breaks, questo breve Begin Again (28 minuti, 7 brani) non è un ennesimo tentativo di depistaggio ma piuttosto un nuovo autoritratto che alterna pop consapevole (My Heart Is Full), soul animata (It Was You) e jazz up-tempo (Begin Again). Giusto per stare tra gente che ha buon gusto, Jeff Tweedy dei Wilco si è spostato per il magnifico A Song With No Name et Wintertime. Ci lasciamo guidare dalla padrona di casa, accompagnata come sempre dalla crema dei musicisti (la batteria vellutata di Brian Blade, meravigliosa!), in una terra di nessuno tendenzialmente jazz, un po’ folk, un po’ pop, un po’ soul. Ed è sempre altrettanto piacevole… © Clotilde Maréchal/Qobuz

Maggiori informazioni

Begin Again

Norah Jones

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 60 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 60 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
My Heart Is Full
00:03:06

Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - Norah Jones, Vocals, MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Thomas Bartlett, Producer, Engineer, Keyboards, Piano, AssociatedPerformer, StudioPersonnel, ComposerLyricist - Patrick Dilett, Mixer, StudioPersonnel

Blue Note Records; ℗ 2018 Capitol Records, LLC

2
Begin Again
00:03:49

Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Patrick Dillett, Recording Engineer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - Tom Elmhirst, Mixer, StudioPersonnel - Norah Jones, Producer, Piano, Vocals, MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Brian Blade, Drums, AssociatedPerformer - Christopher Thomas, AssociatedPerformer, Bass (Vocal) - Pete Remm, Hammond B3, AssociatedPerformer - James Yost, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Brandon Bost, Mix Engineer, StudioPersonnel - Emily Fiskio, ComposerLyricist

Blue Note Records; ℗ 2019 Capitol Records, LLC

3
It Was You
00:05:30

Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - CHRIS THOMAS, AssociatedPerformer, Bass (Vocal) - Patrick Dillett, Recording Engineer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - Leon Michels, Tenor Saxophone, AssociatedPerformer - Tom Elmhirst, Mixer, StudioPersonnel - Dave Guy, Trumpet, AssociatedPerformer - Andy Taub, Recording Engineer, StudioPersonnel - Norah Jones, Producer, Piano, Vocals, MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Brian Blade, Drums, AssociatedPerformer - Pete Remm, Organ, AssociatedPerformer - James Yost, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Brandon Bost, Assistant Mixer, StudioPersonnel - Jens Jungkurth, Recording Engineer, StudioPersonnel - Genevieve Nelson, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

Blue Note Records; ℗ 2018 Capitol Records, LLC

4
A Song With No Name
00:04:03

Jeff Tweedy, Producer, Acoustic Guitar, Electric Guitar, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - TOM SCHICK, Mixer, Recording Engineer, StudioPersonnel - Norah Jones, Acoustic Guitar, Piano, Vocals, Celesta, MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Mark Greenberg, Assistant Mixer, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

Blue Note Records; ℗ 2018 Capitol Records, LLC

5
Uh Oh
00:03:37

Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Patrick Dillett, Mixer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - Norah Jones, Drums, Piano, Vocals, Rhodes , MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Thomas Bartlett, Producer, Keyboards, Piano, Recording Engineer, Synthesizer, Drum Programming, AssociatedPerformer, StudioPersonnel - Thomas Wayland Bartlett, ComposerLyricist

Blue Note Records; ℗ 2019 Capitol Records, LLC

6
Wintertime
00:03:48

Jeff Tweedy, Producer, Guitar, AssociatedPerformer, ComposerLyricist, Bass (Vocal) - Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - TOM SCHICK, Mixer, Recording Engineer, StudioPersonnel - Norah Jones, Piano, Vocals, MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Spencer Tweedy, Drums, AssociatedPerformer - Mark Greenberg, Assistant Mixer, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel

Blue Note Records; ℗ 2018 Capitol Records, LLC

7
Just A Little Bit
00:05:02

Homer Steinweiss, Recording Engineer, StudioPersonnel - Chris Gehringer, Mastering Engineer, StudioPersonnel - Patrick Dillett, Mixer, Recording Engineer, StudioPersonnel - Will Quinnell, Assistant Mastering Engineer, StudioPersonnel - Leon Michels, Tenor Saxophone, AssociatedPerformer - Dave Guy, Trumpet, AssociatedPerformer - Norah Jones, Producer, Organ, Piano, Vocals, MainArtist, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Brian Blade, Drums, AssociatedPerformer, ComposerLyricist - Christopher Thomas, AssociatedPerformer, ComposerLyricist, Bass (Vocal) - James Yost, Assistant Mixer, Asst. Recording Engineer, StudioPersonnel - Sarah Oda, ComposerLyricist

Blue Note Records; ℗ 2019 Capitol Records, LLC

Descrizione dell'album

Le etichette non sono mai state per lei… Jazz, pop, country, folk, world, Norah Jones ha sempre suonato la musica che sentiva per meglio prendersi gioco delle frontiere. E che i suoi partner siano leggende del jazz come Wayne Shorter, della soul come Ray Charles, della country come Willie Nelson, del rap come Q-Tip o del rock’n’roll come Keith Richards, l’americana si è instancabilmente impegnata per essere prima di tutto se stessa. Una voce serena e allegramente a suo agio capace di animare le tematiche da lei scelte e di rivisitare qualsiasi altra canzone… Tre anni dopo l’ambizioso Day Breaks, questo breve Begin Again (28 minuti, 7 brani) non è un ennesimo tentativo di depistaggio ma piuttosto un nuovo autoritratto che alterna pop consapevole (My Heart Is Full), soul animata (It Was You) e jazz up-tempo (Begin Again). Giusto per stare tra gente che ha buon gusto, Jeff Tweedy dei Wilco si è spostato per il magnifico A Song With No Name et Wintertime. Ci lasciamo guidare dalla padrona di casa, accompagnata come sempre dalla crema dei musicisti (la batteria vellutata di Brian Blade, meravigliosa!), in una terra di nessuno tendenzialmente jazz, un po’ folk, un po’ pop, un po’ soul. Ed è sempre altrettanto piacevole… © Clotilde Maréchal/Qobuz

A proposito dell'album

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Tickets To My Downfall Machine Gun Kelly
Altro su Qobuz
Di Norah Jones

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...
Nelle Panoramiche...
Henry Mancini, il più stiloso

Sofisticata, ironica, sensibile… Sono questi gli aggettivi spesso usati per descrivere la musica di Henry Mancini, considerato ancora oggi, a 23 anni dalla sua scomparsa, uno dei compositori pop più grandi e più influenti di sempre. Probabilmente perché accanto alle opere patinate e leggere a cui deve la sua reputazione (Colazione da Tiffany, La Pantera Rosa…), ha saputo mostrare anche la complessità del suo linguaggio attraverso composizioni più tormentate.

Il mondo secondo Peter Gabriel

Figura di spicco della scena prog rock britannica con i Genesis, Peter Gabriel - che ha compiuto 70 anni il 13 febbraio - successivamente è diventato un pilastro della world music e un esempio di artista politicamente impegnato, come dimostrano la sua etichetta Real World, i suoi Womad festival e soprattutto la canzone di protesta "Biko", impressa nei libri di storia e resa famosa dai concerti dei tour di Amnesty International. Diamo uno sguardo alla carriera di una pop star fuori dagli schemi.

Jimi Hendrix, il cielo non deve più attendere

Nonostante una carriera lampo, Jimi Hendrix ci ha lasciato un’eredità sconfinata di registrazioni. La pubblicazione della nuova raccolta di brani inediti Both Sides Of The Sky ne è una prova ulteriore. Ma cosa si cela dentro questo tesoro?

Nel magazine...