Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Sudan Archives - Athena

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

Athena

Sudan Archives

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 44.1 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Seleziona la qualità audio

Per avere diritto a questo prezzo, abbonati a Sublime+

Più di 10.000 chilometri separano Khartoum da Cleveland. Una distanza cancellata in due colpi da Brittney Parks alias Sudan Archives sul suo splendido album di debutto, Athena. A 24 anni, questa americana autodidatta, cresciuta in Ohio, tende a costruire ponti solidi e improbabili tra suoni e continenti. Il suo soul contemporaneo, languido ed onirico, è diverso da ogni altro... Il violino, predominante nella musica sudanese che ama tanto, è la sua arma prediletta. Un suono che abbraccia con maglie elettroniche e ritmi vagamente hip hop. Nel 2016, Sudan Archives si divertì a rivisitare King Kunta di Kendrick Lamar (ribattezzata Queen Kunta) con la sua sola voce, questo violino e una pedaliera-effetti. Le sue fusioni atipiche sono nate da una rivelazione che la musicista di Los Angeles ha avuto ascoltando le registrazioni del camerunese Francis Bebey, scomparso nel 2001, che mescolava musica elettronica africana e minimalista. Con Athena, pubblicato su Stones Throw, l'eccellente etichetta californiana di Peanut Butter Wolf specializzata in rap underground e azimuth funk, Sudan Archives si concentra sul patrimonio delle regine dell'underground soul (Erykah Badu, Solange) preservandone l'originalità. E il suo R&B afro-futuristico, una millefoglie di strati sonori, contiene abbastanza ingredienti d'avanguardia per distinguersi dalla concorrenza. Uno shock dolce ma vero. © Marc Zisman/Qobuz

Maggiori informazioni

Athena

Sudan Archives

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 50 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 50 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

1
Did You Know
00:03:14

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

2
Confessions
00:02:53

Will Archer, Composer - Sudan Archives, Composer, MainArtist - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

3
Black Vivaldi Sonata
00:02:50

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - Black Taffy, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

4
Down On Me
00:04:10

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

5
Ballet of the Unhatched Twins I
00:00:41

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

6
Green Eyes
00:03:41

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

7
Iceland Moss
00:03:30

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

8
Coming Up
00:03:41

John DeBold, Composer - Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

9
House of Open Tuning II
00:00:38

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

10
Glorious
00:02:27

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

11
Stuck
00:01:08

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

12
Limitless
00:02:55

Paul White, Composer - Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

13
Honey
00:03:02

Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

14
Pelicans In The Summer
00:03:38

Kenny Gilmore, Composer - Sudan Archives, MainArtist - Brittney Parks, Composer - James R. McCall IV, Composer

2019 Stones Throw Records 2019 Stones Throw Records

Descrizione dell'album

Più di 10.000 chilometri separano Khartoum da Cleveland. Una distanza cancellata in due colpi da Brittney Parks alias Sudan Archives sul suo splendido album di debutto, Athena. A 24 anni, questa americana autodidatta, cresciuta in Ohio, tende a costruire ponti solidi e improbabili tra suoni e continenti. Il suo soul contemporaneo, languido ed onirico, è diverso da ogni altro... Il violino, predominante nella musica sudanese che ama tanto, è la sua arma prediletta. Un suono che abbraccia con maglie elettroniche e ritmi vagamente hip hop. Nel 2016, Sudan Archives si divertì a rivisitare King Kunta di Kendrick Lamar (ribattezzata Queen Kunta) con la sua sola voce, questo violino e una pedaliera-effetti. Le sue fusioni atipiche sono nate da una rivelazione che la musicista di Los Angeles ha avuto ascoltando le registrazioni del camerunese Francis Bebey, scomparso nel 2001, che mescolava musica elettronica africana e minimalista. Con Athena, pubblicato su Stones Throw, l'eccellente etichetta californiana di Peanut Butter Wolf specializzata in rap underground e azimuth funk, Sudan Archives si concentra sul patrimonio delle regine dell'underground soul (Erykah Badu, Solange) preservandone l'originalità. E il suo R&B afro-futuristico, una millefoglie di strati sonori, contiene abbastanza ingredienti d'avanguardia per distinguersi dalla concorrenza. Uno shock dolce ma vero. © Marc Zisman/Qobuz

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...
Altro su Qobuz
Di Sudan Archives
Confessions Sudan Archives
Sudan Archives Sudan Archives
Sink Sudan Archives
Glorious Sudan Archives
Ti potrebbe piacere anche...
Dinner Party Terrace Martin
Royal Ayo
Back To Black Amy Winehouse
Bigger Love John Legend
Nelle Panoramiche...
”Thriller”, anatomia di un capolavoro

Nel 1982, con "Thriller", il disco più venduto di tutti i tempi, Michael Jackson cancellò i confini tra stili, razze e pubblico. Fu soprattutto un album che sconvolse completamente l'industria della musica pop del XX secolo.

Nas, le piccole fratture ordinarie di un genio del rap

A vent’anni Nas è diventato una leggenda. Dalla sua prima prova, questo rapper originario di Queensbridge, un quartiere di New York, è diventato tutto: il tecnico più bravo, il narratore convincente, il salvatore. E dopo, cos’è successo? Come evolversi, superarsi, quando i media ti considerano l’eletto? Come invecchiare in una musica da giovani, quando la tua prima opera è l’opera definitiva?

Soul Music, uno sguardo al passato

Negli ultimi anni, dopo il 2010, parecchie voci fanno rivivere il soul degli anni ’60 e ’70 a colpi di album registrati «alla vecchia maniera». Con Amy Winehouse, Leon Bridges, Sharon Jones, Michael Kiwanuka e Curtis Harding, il groove vintage ha il suo ritorno di fiamma.

Nel magazine...