Qobuz Store wallpaper
Categorie:
Carrello 0

Il tuo carrello è vuoto

Quatuor Hanson - All Shall Not Die - Haydn String Quartets

Mes favoris

Cet élément a bien été ajouté / retiré de vos favoris.

All Shall Not Die - Haydn String Quartets

Quatuor Hanson

Libretto digitale

Disponibile in
logo Hi-Res
24-Bit 96.0 kHz - Stereo

Streaming illimitato

Ascolta subito questo album in alta qualità sulle nostre app

Inizia il mio periodo di prova e riproduci l'album

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Resgistrati

Goditi questo album sulle app Qobuz con il tuo abbonamento

Download digitale

Acquista e scarica questo album in più formati, secondo le tue esigenze.

Ecco sei quartetti cruciali per comprendere il contributo di Joseph Haydn alla storia della musica occidentale. Il lavoro dei giovani componenti del Quatuor Hanson è impeccabile grazie alla sua grande abilità nel costruire ed esprimere la quintessenza di questi brani, e anche grazie ad un'affascinante maestria tecnica. Ascoltare queste pagine ci ricorda, ancora una volta, il genio di un compositore che, insieme a Boccherini, ha creato un nuovo genere a cui ha contribuito da subito con una serie di capolavori.
Il titolo dell'album, All shall not die, è la traduzione inglese dell'epitaffio incisa sulla lapide di Haydn (Non omnis moriar) e si riferisce alla permanenza e all'universalità del corpus compositivo dell'autore. Scelti con cura tra l'enorme numero di quartetti di Haydn, queste sei opere risultano commoventi soprattutto nella loro espressività e perfezione. Non una nota di troppo, l'equilibrio tra le quattro voci è perfetto e l'ispirazione sembra non cessare mai.


Più di duecento anni dopo la sua morte, il riconoscimento di Haydn come uno dei più grandi compositori della storia è arrivato relativamente di recente. Più che un predecessore, Haydn è un fondatore, un genio la cui influenza è stata avvertita in coloro che lo hanno seguito, senza andare molto lontano: Beethoven e Schubert. Questo splendido album vuole sottolineare questo fatto e riesce a collocare il Quatour Hanson tra i grandi interpreti attuali del genere. © François Hudry / Qobuz

Maggiori informazioni

All Shall Not Die - Haydn String Quartets

Quatuor Hanson

launch qobuz app Ho già scaricato Qobuz per Windows/MacOS Apri

download qobuz app Non ho ancora scaricato Qobuz per Windows/MacOS Scarica l'app Qobuz

Copia il seguente link per condividerlo

Al momento stai ascoltando degli estratti.

Ascolta oltre 70 milioni di brani con un abbonamento streaming illimitato.

Ascolta questo album e oltre 70 milioni di brani con i gli abbonamenti di streaming illimitato.

String Quartet No. 6 in D Major, Op. 50 "The Frog" (Joseph Haydn)

1
I. Allegro
00:06:27

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

2
II. Poco adagio
00:07:26

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

3
III. Menuetto. Allegretto
00:04:06

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

4
IV. Finale. Allegro con spirito
00:04:57

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

String Quartet No. 2 in D Minor, Op. 76 "Fifths" (Joseph Haydn)

5
I. Allegro
00:09:38

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

6
II. Andante o più tosto allegretto
00:06:16

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

7
III. Menuet. Allegro ma non troppo
00:03:40

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

8
IV. Finale. Vivace assai
00:04:22

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

String Quartet No. 2 in C Major, Op. 54 (Joseph Haydn)

9
I. Vivace
00:06:10

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

10
II. Adagio
00:02:51

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

11
III. Menuetto. Allegretto
00:03:15

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

12
IV. Finale. Adagio. Presto. Adagio
00:06:52

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

String Quartet No. 5 in G Major, Op. 33 "How do you do ?" (Joseph Haydn)

13
I. Vivace assai
00:06:06

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

14
II. Largo e cantabile
00:04:00

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

15
III. Scherzo. Allegro
00:03:43

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

16
IV. Finale. Allegretto.
00:04:56

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

String Quartet No. 5 in F Minor, Op. 20 (Joseph Haydn)

17
I. Moderato
00:10:41

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

18
II. Menuet
00:05:31

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

19
III. Adagio
00:05:32

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

20
IV. Finale. Fuga e due soggetti
00:03:08

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

String Quartet No. 2 in F Major, Op. 77 (Joseph Haydn)

21
I. Allegro moderato
00:07:54

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

22
II. Menuet. Presto
00:04:31

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

23
III. Andante
00:08:11

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

24
IV. Finale. Vivace assai
00:05:27

Quatuor Hanson (Anton Hanson, Violin I - Jules Dussap, Violin II - Gabrielle Lafait, Viola - Simon Dechambre, Cello) - Joseph Haydn, Composer

2019 Aparté/Little Tribeca 2019 Aparté/Little Tribeca

Descrizione dell'album

Ecco sei quartetti cruciali per comprendere il contributo di Joseph Haydn alla storia della musica occidentale. Il lavoro dei giovani componenti del Quatuor Hanson è impeccabile grazie alla sua grande abilità nel costruire ed esprimere la quintessenza di questi brani, e anche grazie ad un'affascinante maestria tecnica. Ascoltare queste pagine ci ricorda, ancora una volta, il genio di un compositore che, insieme a Boccherini, ha creato un nuovo genere a cui ha contribuito da subito con una serie di capolavori.
Il titolo dell'album, All shall not die, è la traduzione inglese dell'epitaffio incisa sulla lapide di Haydn (Non omnis moriar) e si riferisce alla permanenza e all'universalità del corpus compositivo dell'autore. Scelti con cura tra l'enorme numero di quartetti di Haydn, queste sei opere risultano commoventi soprattutto nella loro espressività e perfezione. Non una nota di troppo, l'equilibrio tra le quattro voci è perfetto e l'ispirazione sembra non cessare mai.


Più di duecento anni dopo la sua morte, il riconoscimento di Haydn come uno dei più grandi compositori della storia è arrivato relativamente di recente. Più che un predecessore, Haydn è un fondatore, un genio la cui influenza è stata avvertita in coloro che lo hanno seguito, senza andare molto lontano: Beethoven e Schubert. Questo splendido album vuole sottolineare questo fatto e riesce a collocare il Quatour Hanson tra i grandi interpreti attuali del genere. © François Hudry / Qobuz

Dettagli della registrazione originale : Recorded November 2018 & April 2019, Arras (Theater), France

A proposito dell'album

Distinzioni:

Migliora questa pagina

Qobuz logo Perché acquistare su Qobuz

ORA IN OFFERTA...

Songs In The Key Of Life

Stevie Wonder

Songs In The Key Of Life Stevie Wonder

Innervisions

Stevie Wonder

Innervisions Stevie Wonder

Talking Book

Stevie Wonder

Talking Book Stevie Wonder

What's Going On

Marvin Gaye

What's Going On Marvin Gaye

Playlist

Ti potrebbe piacere anche...

Road to the Sun

Pat Metheny

Road to the Sun Pat Metheny

Debussy, Szymanowski, Hahn, Ravel

Fanny Robilliard

Seasons: Orchestral Music of Michael Fine

The Royal Scottish National Orchestra

Seasons: Orchestral Music of Michael Fine The Royal Scottish National Orchestra

Debussy – Rameau

Víkingur Ólafsson

Debussy – Rameau Víkingur Ólafsson

Händel: Suites pour clavecin

Pierre Hantaï

Nelle Panoramiche...
Henry Mancini, il più stiloso

Sofisticata, ironica, sensibile… Sono questi gli aggettivi spesso usati per descrivere la musica di Henry Mancini, considerato ancora oggi, a 23 anni dalla sua scomparsa, uno dei compositori pop più grandi e più influenti di sempre. Probabilmente perché accanto alle opere patinate e leggere a cui deve la sua reputazione (Colazione da Tiffany, La Pantera Rosa…), ha saputo mostrare anche la complessità del suo linguaggio attraverso composizioni più tormentate.

Nils Frahm: il pianoforte come non lo avete mai sentito suonare

Salutato dai critici di musica classica come dagli amanti di esperimenti elettronici, il talento di Nils Frahm ha messo d’accordo tutti negli ultimi dieci anni. Che usi un organo da chiesa o un sintetizzatore dotato di pedali per effetti, il pianista tedesco guarda sempre avanti. Impossibile non restarne affascinati.

Tim Burton in 10 album

Che si tratti di riprese reali o di stop motion, Tim Burton ha costruito in oltre 30 anni un mondo cinematografico in cui meraviglia e poesia si sposano allo stile gotico e ad uno humor macabro. Con poche eccezioni, è il compositore Danny Elfman a fargli da spalla in questa avventura. Senza le immagini di Burton, la musica di Elfman non avrebbe lo stesso sapore, e viceversa. Lo hanno dimostrato ancora una volta nel 2019 con il travolgente Dumbo.

Nel magazine...